TRASPORTI - I sindaci scrivono all'agenzia per la sicurezza delle ferrovie: 'La Sfm1 è un disastro'

| Paolo Montagna (Moncalieri) e Gian Franco Visca (Trofarello) firmatari con gli altri primi cittadini dei comuni lungo l'asse Rivarolo-Chieri, per chiedere un intervento urgente su una tratta ormai preda dei disservizi

+ Miei preferiti
TRASPORTI - I sindaci scrivono allagenzia per la sicurezza delle ferrovie: La Sfm1 è un disastro
"Un forte disagio che gli utenti del servizio ferroviario Sfm1 stanno sopportando ormai da oltre 27 mesi, a causa delle limitazioni di sicurezza". Inizia così la lettera che i sindaci dell'asse ferroviario Rivarolo-Torino-Chieri (tra cui Paolo Montagna di Moncalieri e Gian Franco Visca di Trofarello) hanno inviato all'Agenzia nazionale della sicurezza ferroviaria, per denunciare ancora una volta i disservizi cronici e i disagi quotidiani dei passeggeri. Ritardi, cancellazioni di corse, carrozze limitate e, in questo periodo, a volte anche al gelo. 

I sindaci hanno chiesto la possibilità di incontrare l'Agenzia, per discutere delle innumerevoli problematiche della tratta. "Con il passaggio dai 70 ai 50 km/h nell’agosto di quest’anno - viene scritto nella missiva -, il decadimento del servizio si è ulteriormente aggravato. Oggi, gli utenti non possono più fare affidamento sul SFM1 per i propri spostamenti di ogni giorno e occasionali, perché non hanno più la ragionevole certezza di arrivare in orario al lavoro, a scuola, a prendere un altro treno. Tutto ciò in territori che in alcuni casi sono penalizzati da una posizione geografica marginale; da un’offerta di TPL su gomma limitata, data l’utenza debole e la morfologia montana di alcuni territori; da una viabilità inadeguata al traffico di persone e merci negli orari più sensibili della giornata. In questo contesto la ferrovia è un servizio essenziale, particolarmente importante per studenti e pendolari, che possono spostarsi con costi e tempi inferiori rispetto all’utilizzo dell’auto e con positive ricadute sulla circolazione stradale e sull’ambiente. La situazione attuale, che rende ogni giorno incerti gli spostamenti e obbliga talvolta a sopportare ritardi molto forti, diventa sempre meno sostenibile. I reclami degli utenti sono sempre più numerosi, il malcontento tra i cittadini è in aumento; c’è il rischio concreto di una disaffezione a questo servizio"

Cronaca
TROFARELLO - Altra mattinata di passione per i pendolari della Sfm1
TROFARELLO - Altra mattinata di passione per i pendolari della Sfm1
Il treno per Chieri che doveva arrivare alle 7,11 è stato cancellato nel tratto che da Trofarello doveva portare al capolinea. Ritardi di circa mezz'ora già nella prima mattinata e i viaggiatori costretti a nuove odissee
NICHELINO - Provocò un incidente, le indagini scoprono che era ubriaco
NICHELINO - Provocò un incidente, le indagini scoprono che era ubriaco
La polizia locale di Nichelino ha concluso gli accertamenti di un incidente capitato a fine settembre in zona via Amendola. L'uomo alla guida aveva un tasso di circa 1,5/litro. Colpì un'auto in sosta in retromarcia
EX EMBRACO - La proprietà non si presenta all'incontro sindacale: proteste dei lavoratori
EX EMBRACO - La proprietà non si presenta all
Circa 300 dipendenti hanno manifestato in corteo per il centro di Torino, incontrato la sindaca di Torino, Chiara Appendino, il prefetto e si sono riuniti in presidio davanti all’associazione degli industriali. Oggi assemblee di fabbrica
PANCALIERI - Va a fuoco tetto di una casa: struttura inagibile
PANCALIERI - Va a fuoco tetto di una casa: struttura inagibile
L'episodio nella giornata di ieri, domenica 10 novembre, in Vicolo Ruata Curba. Il fuoco si è sprigionato dal camino, intorno all'ora di pranzo. Le persone all'interno sono state evacuate
NICHELINO - Chiedeva l'elemosina in via XXV Aprile, arrestato per resistenza
NICHELINO - Chiedeva l
Un uomo era stato avvicinato dai carabinieri per i controlli del caso. Non aveva con sé nemmeno i documenti e così è stato portato in caserma. Una volta con i militari ha cominciato a dare in escandescenza
MONCALIERI - Circa diecimila persone in visita al Castello per Coldiretti
MONCALIERI - Circa diecimila persone in visita al Castello per Coldiretti
I laboratori rivolti ai bambini sull’orticoltura, sul latte e sul miele hanno visto partecipare oltre duemila studenti degli istituti moncalieresi. Riuscita anche lo sheepdog con i cani che governavano un gregge.
ORBASSANO - Ladri in azione in un'officina meccanica
ORBASSANO - Ladri in azione in un
Nel corso del fine settimana i malviventi sono entrati in azione in un'attività nella zona dell'ospedale San Luigi. Hanno portato via il registratore di cassa dopo aver forzato un ingresso. Indagano i carabinieri
BEINASCO - La finanza sequestra 50 chili di fuochi d'artificio in un appartamento
BEINASCO - La finanza sequestra 50 chili di fuochi d
Facilmente immaginabili le conseguenze nel caso di deflagrazione del “deposito improvvisato” allestito da un giovane ventenne; effetti potenzialmente micidiali non solo per l’appartamento in cui abitava, ma per l'intera palazzina
ORBASSANO - Il Comune ordina la demolizione della tettoia abusiva. Rivalta (per ora) no
ORBASSANO - Il Comune ordina la demolizione della tettoia abusiva. Rivalta (per ora) no
La società Bricoman aveva costruito una struttura per il deposito merci, su un terreno a cavallo tra i due Comuni. Orbassano ha emesso ordinanza per mancanza dei requisiti e permessi. Rivalta non è convinta
MONCALIERI - Tornano a colpire i predoni delle borse in auto
MONCALIERI - Tornano a colpire i predoni delle borse in auto
Una donna è stata derubata all'uscita della scuola di Tetti PIatti, dopo che aveva lasciato i suoi averi nell'auto parcheggiata poco distante. Qualcuno l'ha seguita con o sguardo e quando è stata lontana a sufficienza ha colpito
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore