TROFARELLO - 25 aprile, Anpi: «Visca pretestuoso sulla cancellazione del corteo».

| Botta e risposta tra l'associazione e il primo cittadino che replica: «se si sapranno superare i pregiudizi, se uscendo dal chiuso delle sedi e dialogando si comprenderà che nessuno vuol far tacere nessuno».

+ Miei preferiti
TROFARELLO - 25 aprile, Anpi: «Visca pretestuoso sulla cancellazione del corteo».
Attacco dell'Anpi di Trofarello alla decisione del sindaco, Gianfranco Visca, di annullare il consueto corteo del 25 Aprile che toccava la frazione di Valle Sauglio e il cimitero. Visca aveva parlato di una nuova idea di festeggiare la Liberazione, evitando alla banda musicale di camminare con gli strumenti per lungo tempo, evitandogli uno sforzo fisico importante. L'Anpi però non ci sta e spiega: «Le argomentazioni addotte dal sindaco ci paiono francamente pretestuose. Se l’Amministrazione Comunale non vuole che l’Anpi parli in piazza lo dica chiaramente, evitando di addurre come scusa che i suonatori della banda “non possono più sostenere lo sforzo fisico” del corteo: se così fosse proponiamo al sindaco che la banda si faccia trovare in piazza per l’orazione finale, evitando una faticosa camminata.  Se veramente l’intenzione dell’Amministrazione è quella di rivalutare la commemorazione, organizzando un concerto della Banda S.Cecilia nel pomeriggio del 25, non vediamo perché ciò dovrebbe avvenire a discapito della consueta cerimonia: ben vengano entrambe le iniziative».

Nella lettera poi l'associazione aggiunge: «Anche la nostra sezione aveva pensato a qualche innovazione per rendere la cerimonia del XXV Aprile maggiormente partecipata: letture di brani sulla Resistenza sia presso la Chiesa di Valle Sauglio, sia al cimitero, coinvolgimento dei familiari dei partigiani trofarellesi, posa di fiori sulla tomba di uno di loro, che ogni anno, a rotazione, sarà diversa e orazione finale in piazza Primo Maggio, tenuta da Maria Chiara Acciarini, consigliera nazionale dell’Aned (Assiociazione  Ex Deportati).

Visca ha replicato: «Non voglio entrare nel merito della lettera aperta dell’Anpi. La immagino frutto di incomprensione. Sono certo che se si sapranno superare i pregiudizi, se uscendo dal chiuso delle sedi e dialogando si comprenderà che nessuno vuol far tacere nessuno, ma anzi si vuol organizzare un evento di più momenti e possibilità di organizzazione, partecipazione ed espressione per tutti, e sono anche certo che mai a Trofarello e nemmeno nei Comuni a noi vicini, la Liberazione sarà stata così ben celebrata. La forza dei partigiani fu l’unità nel perseguire uno scopo e con questa forza hanno vinto. Ed anch’io non sono qui per dividere ma per unire. Al mattino ci sarà il momento commemorativo istituzionale con la posa di una corona nei punti ormai consueti: alla lapide dei caduti delle due guerre nella frazione di Valle Sauglio, al cimitero capoluogo nei soliti tre punti ove sono ricordati i caduti trofarellesi e al monumento alla pace di piazza I Maggio con la presenza di una tromba, con i trasferimenti compiuti in auto. Alla sera, indicativamente verso le 18, il concerto con la banda con un programma appropriato ed un breve saluto delle autorità presenti. Sono certo in questo modo che la partecipazione a questo evento sarà un sicuro successo».

Dove è successo
Cronaca
MONCALIERI - Incidente su viale Del Castello: un ferito
MONCALIERI - Incidente su viale Del Castello: un ferito
Lo scontro a pochi metri dalla telecamera che controlla il semaforo rosso. Una Panda e una Bmw si sono scontrate all'incrocio con strada Rebaude. Portato in ospedale il ragazzo alla guida della seconda auto.
TROFARELLO -Tir si schianta contro la barriera del telepass: disagi al casello
TROFARELLO -Tir si schianta contro la barriera del telepass: disagi al casello
il fatto è avvenuto questa mattina intorno alle 6 in direzione nord: l'autista 45 enne è rimasto illeso. Ci vorrà tutta la giornata per ripristinare la corsia danneggiata. Si prevedono code alla barriera
NICHELINO - Muore don Sergio Boarino, l'ex parroco di S.Edoardo
NICHELINO - Muore don Sergio Boarino, l
Il sacerdote sarà ricordato in città durante le messe di sabato e di domenica, ma anche con una concelebrazione a settembre, che a breve sarà definita dalla comunità pastorale locale.
MONCALIERI - Paura nella notte per un principio di incendio in un'azienda
MONCALIERI - Paura nella notte per un principio di incendio in un
L'allarme è scattato intorno alle 23 in corso Savona: pare che tutto sia partito da un corto circuito probabilmente causato dal temporale in corso. Non ci sono stati feriti
NICHELINO - Pestano due ragazzi per uno sguardo di troppo
NICHELINO - Pestano due ragazzi per uno sguardo di troppo
Un gruppo di bulli ha teso un agguato a due giovani in via Amendola. Lei aveva "osato" guardare una sua coetanea dentro il centro commerciale di piazza Aldo Moro qualche giorno prima. I carabinieri hanno denunciato tutti
CARMAGNOLA - Arrestato pusher che operava in trasferta, nella zona di Alba
CARMAGNOLA - Arrestato pusher che operava in trasferta, nella zona di Alba
E' stato trovato in possesso di più di 100 grammi di Marjuana. Nella sua casa, il giovane pusher aveva una vera e propria piantagione con 12 piante di cannabis
CARMAGNOLA - Spruzzano spray urticante: bravata in piazza Sant'Agostino
CARMAGNOLA - Spruzzano spray urticante: bravata in piazza Sant
Decine di persone hanno iniziato a tossire e a lamentare bruciori agli occhi e alla gola. Nessuno però ha dovuto ricorrere a cure mediche
CINTURA - Allarme della Regione: attenzione alle truffe agli asili
CINTURA - Allarme della Regione: attenzione alle truffe agli asili
Sconosciuti si presentano telefonicamente alle scuole dell’infanzia come dipendenti della Regione, domandano la restituzione di contributi erogati “per errore” e ne chiedono l’accredito tramite Postepay o altre simili modalità.
ORBASSANO - Raccolta firme per prolungare l'orario della biblioteca
ORBASSANO - Raccolta firme per prolungare l
Si firma sabato 21 luglio, di fronte al comune. L'iniziativa è promossa da Sinistra per Orbassano che vorrebbe più tempo e spazi da dedicare alla cultura.
NICHELINO - Il semaforo lampeggia e all'incrocio capita l'incidente: due feriti
NICHELINO - Il semaforo lampeggia e all
E' successo questa mattina all'intersezione tra via Paesana e via Bengasi, vicino al sovrappasso del Colombetto. Da accertare chi non abbia dato precedenza e se all'origine ci sia l'alta velocità.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore