Un problema alla canna fumaria al tetto di una villetta di strada Serene, a Trofarello, è stata molto probabilmente la causa dell'incendio che ieri sera, 20 febbraio, ha colpito il tetto della struttura, mandando comprensibilmente nel panico la famiglia che vi abita. I residenti hanno tentato di domare da soli il rogo, ma quando hanno visto che si stava espandendo hanno chiamato i vigili del fuoco. Pompieri che prima di arrivare sul posto hanno dovuto aspettare la riapertura del passaggio a livello della ferrovia, visto che la casa si trova nei pressi e in quel frangente stava passando il treno. Un piccolo ritardo che comunque non ha influito sul lavoro dei pompieri che nel giro di mezz'ora hanno spento le fiamme. Nessuno è rimasto ferito.

 

(Foto Facebook - Claudio Negro)

Galleria fotografica

Articoli correlati