Nel rio Sauglio si scarica indiscriminatamente e il Comune di Trofarello ordina di ripristinare subito l'unica tubazione autorizzata, eliminando le derivazioni. E' il risultato delle indagini avviate dalla polizia locale e dai tecnici, a seguito delle verifiche su uno sversamento nel rio segnalato da un cittadino. Un sopralluogo congiunto hanno accertato la mancata conformità dei lavori eseguiti da un privato presso la sua proprietà, rispetto allo scarico di acque reflue domestiche in acque superficiali del sottosuolo autorizzato a suo tempo dagli uffici di piazza I Maggio. Dal sopralluogo sono emerse alcune irregolarità. Per tanto ecco l'ordine del Comune di bloccare gli sversamenti, che avevano allarmato non poco i residenti a causa degli effetti sul torrente.

Galleria fotografica

Articoli correlati