Hanno smurato la cassaforte di una casa in via Stupinigi, così come avevano fatto nelle ultime due settimane in altri tre casi: due volte a Moncalieri e uno a Rivalta. E' la banda delle casseforti, che non si limita a forzarle e svuotarne il contenuto, ma le porta via per intero, usando un flessibile. Anche nell'ultimo caso denunciato, il bottino è simile a quello delle volte precedenti: sui 25 mila euro tra contanti e preziosi. I criminali probabilmente curano i loro obiettivi e quando vedono che in casa non c'è nessuno entrano in azione, così da non avere problemi a completare il loro disegno.

Galleria fotografica

Articoli correlati