BEINASCO - NIENTE COMMISSIONE D'INCHIESTA SU «PARENTOPOLI»

| Bocciata per questioni regolamentari la mozione presentata da Cannati. Il leader di Fi accusa: « Solo un pretesto per evitare il confronto pubblico». Il sindaco Piazza ribatte: «Nessun illecito da parte della giunta»

+ Miei preferiti
BEINASCO - NIENTE COMMISSIONE DINCHIESTA SU «PARENTOPOLI»
Nuova puntata della presunta parentopoli in salsa beinaschese. Dopo le interrogazioni sui presunti affidamenti di lavori e incarichi a fratelli assessori e figlie di dirigenti  sono seguite denunce formali, ma anche parziali retromarce.  E lunedì è arrivata anche la richiesta di apertura di una commissione d’inchiesta. La «mozione» presentata dal capogruppo di Forza Italia Daniel cannati non è stata però inserita all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale. Il presidente del consiglio comunale Elena Federici durante la conferenza dei capigruppo, ha ribadito che l’articolo 14 del regolamento stabilisce che la commissione può essere richiesta esclusivamente in tre modi: istanza sottoscritta da due quinti dei consiglieri, richiesta del presidente  e richiesta dei revisori dei conti in casi di gravi irregolarità.

La mozione, quindi, non è stata giudicata tecnicamente corretta, ma secondo Cannati si tratta di un atteggiamento pretestuoso: «Volevamo approfondire la vicenda degli affidamenti diretti a parenti di politici e dirigenti. Maggioranza e presidente del consiglio si sono rifiutati di inserire all’ordine del giorno la nostra istanza. Su questo tema il Pd si dimostra per l’ennesima volta arrogante, rifiutando il confronto politico e negando trasparenza e democrazia». Nemmeno le spiegazioni escluisvamente tecniche del presidente del consiglio, che ha più volte richiamato l’articolo 14 del consiglio, hanno convinto il capogruppo di Fi: «Nascondendosi dietro l’interpretazione del regolamento non solo negano una commissione d’inchiesta per accertare quanto emerso nelle scorse settimane, ma rifiutano il dibattito. Non capiamo come mai una maggioranza con numeri per governare si sottragga al confronto. Evidentemente la vicenda imbarazza prima di tutto l’amministrazione comunale».

Immediata la replica del sindaco Maurizio Piazza: «Non c'è nulla che imbarazza l'amministrazione, poiché l'amministrazione non ha posto in essere nessun atto illecito. Cannati cerca visibilità su tematiche che nulla hanno a che fare con la proposta politica e  questo modo di operare sottolinea la carenza di argomenti politici di un consigliere che si arrampica sugli specchi per cercare di dimostrare cose che non esistono». Nei giorni scorsi proprio Cannati ha affermato di aver presentato un esposto in merito a questa vicenda: «Attendiamo le risultanze, ma ribadisco per l’ennesima volta che non esiste un solo atto del sottoscritto o della giunta che affida a chicchessia lavori pubblici»

Dove è successo
Politica
MONCALIERI - Tirocinio per 22 moncalieresi disoccupati: si cerca un consorzio
MONCALIERI - Tirocinio per 22 moncalieresi disoccupati: si cerca un consorzio
Dovranno essere realizzati progetti di inserimento lavorativo in aziende private attraverso l'attivazione di tirocini per cittadini residenti a Moncalieri, disoccupati e privi di ammortizzatori sociali
TROFARELLO-VINOVO-CARMAGNOLA - In arrivo nuovi parroci
TROFARELLO-VINOVO-CARMAGNOLA - In arrivo nuovi parroci
La diocesi di Torino ha comunicato le nomine e i trasferimenti a cura della Cancelleria arcivescovile per quanto riguarda numerose parrocchie della provincia
NICHELINO - Concerto da 80 euro, entra con il biglietto da 50 centesimi: polemica sull'assessore
NICHELINO - Concerto da 80 euro, entra con il biglietto da 50 centesimi: polemica sull
Una «incauta pubblicazione» sui social mette nei guai l'assessore al turismo di Nichelino, Sara Sibona. «Ero spinta dall'entusiasmo per l'evento. Chiedo scusa, è stata una ingenuità: non volevo vantarmi di nulla»
NICHELINO - Cento firme contro il centro d'incontro: il sindaco non cambia
NICHELINO - Cento firme contro il centro d
Un gruppo di cittadini del quartiere Crociera ha deciso di fare sul serio per segnalare, soprattutto all'amministrazione comunale, i problemi che, a loro dire, sarebbero sorti nella gestione del centro
BEINASCO - Flash mob dei sindaci contro il casello e il pedaggio sulla Torino-Pinerolo
BEINASCO - Flash mob dei sindaci contro il casello e il pedaggio sulla Torino-Pinerolo
Il flash mob, fissato per sabato pomeriggio alle 17.30, è stato promosso dai sindaci di Beinasco, Orbassano, Rivalta e dei Comuni del basso pinerolese. Tutti uniti per dire basta alla barriera con pedaggio e non solo...
ORBASSANO - Ballottaggio Bosso-Falsone: sfida Forza Italia-Lega. Niente exploit a 5 Stelle
ORBASSANO - Ballottaggio Bosso-Falsone: sfida Forza Italia-Lega. Niente exploit a 5 Stelle
Come annunciato già in nottata, a Orbassano si va al ballottaggio. Il 24 giugno si sfideranno Cinzia Bosso (Forza Italia) e Giovanni Falsone (Lega). Male il Pd che, come da pronostico, si deve accontentare della quarta piazza
RIVALTA - Appello del sindaco: «La Tav rischia di essere inutile: il Ministro venga a vedere con i suoi occhi»
RIVALTA - Appello del sindaco: «La Tav rischia di essere inutile: il Ministro venga a vedere con i suoi occhi»
Il sindaco di Rivalta, Nicola de Ruggiero, ha scritto al neo-ministro alle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli invitandolo in città per confrontarsi sull'ipotetico passaggio della linea Torino-Lione sul territorio comunale
RIVALTA - Agli ecovolontari un contributo dalla Città metropolitana
RIVALTA - Agli ecovolontari un contributo dalla Città metropolitana
Si è chiuso il bando per l'erogazione di contributi per iniziative di sviluppo sostenibile, tutela del territorio, valorizzazione e recupero ambientale promosso dall'ex provincia
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Torino Sud
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Torino Sud
Codice di autoregolamentazione per la pubblicità elettorale 2018 sul giornale online "QC quotidianocanavese.it" e sui supplementi telematici Quotidianovenaria.it e Torinosud.it.
MONCALIERI - Laura Pompeo candidata dai circoli Pd in zona sud per le elezioni
MONCALIERI - Laura Pompeo candidata dai circoli Pd in zona sud per le elezioni
Consenso unanime per i circoli di Moncalieri, Nichelino, Trofarello, Candiolo, Carmagnola-Lombriasco-Osasio-Pancalieri, La Loggia, Villastellone, Carignano, Santena-Cambiano-Pecetto, Poirino-Isolabella-Pralormo,
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore