FASE 3 - Coldiretti: a tavola vince il Made in Italy, crollano i cibi stranieri

| Svolta patriottica a tavola con le importazioni di cibi e bevande stranieri che crollano del 16 per cento, mentre tengono sostanzialmente le esportazioni alimentari Made in Italy che fanno segnare un calo di appena l’un per cento

+ Miei preferiti
FASE 3 - Coldiretti: a tavola vince il Made in Italy, crollano i cibi stranieri
Svolta patriottica a tavola con le importazioni di cibi e bevande stranieri che crollano del 16 per cento, mentre tengono sostanzialmente le esportazioni alimentari Made in Italy che fanno segnare un calo di appena l’un per cento. E’ quanto emerge da un analisi di Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al commercio estero nel mese di aprile 2020. Sull’agroalimentare nazionale pesa la chiusura di bar, ristoranti e agriturismi che ha inciso sul fatturato registrando perdite fino a oltre 8 miliardi per i mancati acquisti in cibi e bevande nel 2020.
 
L’emergenza coronavirus spinge l’82 per cento dei consumatori a privilegiare nel carrello prodotti tricolori per sostenere l’occupazione e l’economia nazionale secondo una indagine Coldiretti/Ixè. Non è un caso che il mercato dei cibi patriottici in grande espansione abbia raggiunto il valore record di 7,1 miliardi e interessa ormai il 25 per cento di tutti gli alimenti sugli scaffali dei supermercati con bandiere, simboli, scritte e denominazioni che richiamano il Belpaese, secondo un’analisi Coldiretti su dati Nielsen.
 
«A influire su questa tendenza sicuramente anche la mobilitazione #MangiaItaliano, promossa da Coldiretti insieme all’alleanza salva spesa creata insieme a Filiera Italia e a grandi gruppi della Gdo, proprio per favorire la nostra economia – spiega Fabrizio Galliati, presidente di Coldiretti Torino -. Certo con il lockdown abbiamo registrato un drastico calo dei consumi che pesa sulla vendita di molti prodotti agroalimentari Made in Piemonte, ma abbiamo avuto anche forti richieste di prodotti veramente Made in Piemonte che le imprese di Campagna Amica hanno consegnato direttamente a domicilio ai cittadini». 
 
«La nuova tendenza degli italiani a prediligere prodotti di origine nazionale è un fenomeno importante per il rilancio del mercato interno che va sostenuto mettendo finalmente in trasparenza l’origine di tutti i prodotti in commercio – chiude Fabrizio Galliati – oltre a sostenere anche le esportazioni sui mercati esteri con  un piano straordinario di internazionalizzazione attivando nuovi canali e una massiccia campagna di comunicazione per le produzioni 100 per cento Made in Italy».
Politica
TORINO SUD - Potenziamento dei vigili del fuoco: dalla Regione fondi per i volontari di Carignano e Carmagnola
TORINO SUD - Potenziamento dei vigili del fuoco: dalla Regione fondi per i volontari di Carignano e Carmagnola
La Regione Piemonte riprende l'erogazione di contributi a favore degli Enti locali sede di Distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari del Piemonte risultati beneficiari del bando per la concessione di contributi
LAVORO - Fallimento Ventures: «Mise valuti accorpamento dossier con Whirpool»
LAVORO - Fallimento Ventures: «Mise valuti accorpamento dossier con Whirpool»
«Il fallimento di Embraco-Ventures - spiega Jessica Costanzo, deputata M5S della Commissione Lavoro - vedrà Invitalia centrale nello studio di soluzioni per nuove opportunità di sviluppo»
FASE 3 - In Piemonte a scuola dal 14 settembre all'undici giugno 2021
FASE 3 - In Piemonte a scuola dal 14 settembre all
I giorni di lezione previsti sono 208 nella scuola primaria e nella scuola secondaria di primo e di secondo grado e 224 nella scuola per l'infanzia
BEINASCO - Città senza sindaco: il prefetto ha nominato il commissario
BEINASCO - Città senza sindaco: il prefetto ha nominato il commissario
Si occuperà dell'amministrazione fino alla prossima primavera, quando i cittadini potranno tornare alle urne. Nata il 6 febbraio 1954, il prefetto Vilasi ha lavorato nelle prefetture di Reggio Calabria, Novara e Torino
LA LOGGIA - Mahle: «Bene l'accordo ma ora monitoriamo i prossimi passaggi»
LA LOGGIA - Mahle: «Bene l
«Attenzioneremo le fasi dell'importante percorso pianificato ieri e monitoreremo i progressi assieme al Ministero dello Sviluppo economico»
CARMAGNOLA - Il Comune sceglie la linea dura per combattere le zanzare
CARMAGNOLA - Il Comune sceglie la linea dura per combattere le zanzare
Il Comune ha aderito al progetto regionale di lotta biologica ed integrata alle zanzare in ambito urbano. La diffusione di zanzare sul territorio comunale sta diventando consistente
MONCALIERI - A Revigliasco apre il nuovo punto turistico di Turismo Torino
MONCALIERI - A Revigliasco apre il nuovo punto turistico di Turismo Torino
Allestito negli spazi della Biblioteca Turletti. E' anche l'occasione per mostrare al pubblico il restyling che è stato eseguito sulla facciata della Biblioteca con i colori tipici della frazione
TORINO SUD - Comuni uniti per la gestione del gas naturale
TORINO SUD - Comuni uniti per la gestione del gas naturale
Il Comitato di monitoraggio si è riunito per eleggere il presidente e per mettere a punto il regolamento
EMBRACO-VENTURES - Il presidente della Regione, Cirio: «Lavoratori e istituzioni tradite»
EMBRACO-VENTURES - Il presidente della Regione, Cirio: «Lavoratori e istituzioni tradite»
Il presidente ha quindi preannunciato l’invio di una lettera al Ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, per chiedere un incontro: «Se non ci verrà dato, ci autoconvocheremo: faremo sotto il Ministero quanto fatto qui»
LA LOGGIA - Firmato l'accordo per la cessione degli stabilimenti Mahle ai lombardi di Imr Group
LA LOGGIA - Firmato l
I dipendenti Mahle sono 349 (a ottobre 2019 erano 453) di cui 25 resteranno in carico all'azienda tedesca e si occuperanno di marketing nel mercato italiano. Per altre 50 persone è previsto il ricorso alla mobilità volontaria
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore