A partire dal 29/12/2020 ed entro il 11/02/2021 alle ore 23.59 sarà possibile presentare domanda per accedere all’assegnazione di buoni spesa (spendibili presso la piccola distribuzione) e buoni ticket (spendibili presso la grande distribuzione) che l’Amministrazione comunale metterà a disposizione dei cittadini per l’acquisto di beni di prima necessità così come previste dalle “Misure finanziarie urgenti connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19”.

È ammessa una sola istanza per nucleo familiare. Si considera nucleo la famiglia anagrafica intesa come insieme di persone legate da vincolo di matrimonio, parentela, vincoli affettivi, adozione o tutela, coabitanti ed aventi la medesima residenza.

L’Istanza andrà presentata esclusivamente con il modello allegato: per chi avesse difficoltà, il Modello di Autocertificazione è altresì disponibile in forma cartacea presso dello Sportello del Cittadino via C. Battisti 10 e presso l’esterno della sede dei Servizi Sociali via Castellazzo 23 b.

L’istanza andrà inviata preferibilmente via mail al seguente indirizzo: buonispesa@comune.orbassano.to.it, accompagnata dalla scansione fronte-retro di un documento di identità in corso di validità di chi la presenta e degli ulteriori documenti utili alla gestione della domanda. Per chi non fosse in grado di inviare via e-mail potrà consegnare la domanda allo Sportello del Cittadino previa prenotazione telefonica. Chi dichiara il falso, oltre ad essere immediatamente escluso dai benefici, verrà denunciato nelle sedi competenti.

I buoni spesa saranno erogati dal Comune di Orbassano per un importo pari a:

€ 150,00 per nuclei familiari fino a 2 componenti;
€ 250,00 per nuclei familiari da 3 componenti e oltre.

I buoni spesa sono spendibili per l’acquisto di generi alimentari essenziali e prodotti di prima necessità. Sono personali ovvero utilizzabili solo dal nucleo familiare dell’assegnatario, non possono essere trasferiti, non possono essere ceduti a terzi, non possono essere convertiti in denaro.

CHI PUO' FARNE RICHIESTA?

L’accesso ai contributi oggetto della presente deliberazione è inderogabilmente subordinato alla sussistenza delle seguenti condizioni:

a) avere una giacenza su c/c bancario e/o postale, alla data dell’avviso, non superiore a € 8.000,00, da attestarsi attraverso la compilazione ed all’invio, nei termini prescritti, del modello di autocertificazione di cui all’allegato 3;

b) appartenere a nuclei familiari particolarmente esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica Covid-19 per i quali, nei mesi tra giugno e dicembre, sia stata attivata la cassa integrazione e/o mobilità o titolari di aziende artigianali/commerciali che a causa dell’epidemia in corso siano stati costretti a chiudere temporaneamente

c) non essere percettori di contributi economici pubblici quali reddito di cittadinanza, reddito di emergenza, reddito di inclusione e/o contributi continuativi da parte degli enti socio assistenziali.

PER INFORMAZIONI
Ufficio Casa e Assistenza - Città di Orbassano – tel. 011 90.36.294 e 011 90.36.267;
Ci.d.I.S. - tel. 011 90.19.168.

Galleria fotografica

Articoli correlati