RIVALTA - Approvata la variante al Piano Regolatore della città

| «Meno asfalto e cemento e soluzione a vecchie situazioni ancora non risolte», fanno sapere dall'amministrazione comunale

+ Miei preferiti
RIVALTA - Approvata la variante al Piano Regolatore della città
La variante parziale al Piano Regolatore della Città di Rivalta ha ricevuto parere favorevole da parte della Città Metropolitana di Torino. Il Decreto del vicesindaco Marco Marocco ha stabilito che la variante «non si pone in contrasto con le disposizioni delle norme di attuazione del Piano Territoriale di Coordinamento» e non presenta perciò motivi di incompatibilità. Cinque mesi dopo la prima approvazione, la variante parziale al PRGC della Città di Rivalta è così tornata in Consiglio comunale per l'approvazione definitiva, votata durante la seduta del 18 dicembre scorso.
 
Si tratta di piccole modifiche al disegno urbano di Rivalta che puntano però a ottenere vantaggi per la collettività, sia in termini di miglioramenti di viabilità che di aree a servizi, integrando alcuni quartieri isolati senza intaccare le aree agricole e libere. La variante n°14 elimina 4.400 mq di aree impermeabili – pari a 10 campi da basket – e riduce di circa 100 unità il numero degli abitanti teorici insediabili nel territorio. «Arriva a compimento l’iter di una variante che regalerà ai rivaltesi meno asfalto e meno cemento e che offre una soluzione ad alcune vecchie situazioni ancora non risolte» commenta il sindaco Nicola de Ruggiero.
 
Tra le novità introdotte dalla variante si segnalano l'area Bricoman-Pasta, la zona del centro Laura Vicuna e una maggiore attenzione alla sicurezza della nostra viabilità. Dopo aver acquisito i fabbricati commerciali adiacenti, chiusi da un po’ di tempo, la società Bricoman ha infatti chiesto di poter riorganizzare gli spazi di vendita e di parcheggio in modo più funzionale: non ci sarà nessun aumento di cubatura, né una maggiore area impermeabile. «Questa diversa riorganizzazione degli spazi dell'area commerciale è frutto di una richiesta specifica dell'azienda che ha deciso di investire sul nostro territorio con un aumento delle sue attività che si tradurranno anche in un aumento di occupazione. Compito di un'amministrazione – spiega sempre de Ruggiero - è agevolare e rispondere in modo tempestivo alle richieste che arrivano dal mondo produttivo».
 
Questa variante agevola anche un futuro sviluppo del Centro Laura Vicuna a Tetti Francesi, un polo sportivo ed educativo frequentato da migliaia di persone. I gestori del Centro, che lavorano seguendo l'insegnamento del compianto don Aldo Rabino, potranno, se e quando lo riterranno, sfruttare la cubatura che ancora residua sulla loro proprietà in maniera semplificata. Anche sul fronte della sicurezza stradale si segnala come grazie a questa variante sarà possibile realizzare una nuova rotonda lungo via Giaveno all'incrocio con via Fratelli Marconetto, garantendo ai residenti della zona un migliore e più sicuro attraversamento, mentre in via Einaudi, altra strada di attraversamento del nostro territorio, sarà possibile realizzare altri tratto di marciapiedi in modo da garantire gli utenti deboli della strada.
 
«In meno di un anno abbiamo concluso una procedura rapida e trasparente di variazione al piano regolatore che ha risolto piccole ma significative criticità. Ci auguriamo che anche attraverso questo strumento le attività produttive coinvolte investano sul nostro territorio», conclude il sindaco de Ruggiero.
Politica
LAVORO - La Città metropolitana di Torino cerca 15 nuovi dipendenti
LAVORO - La Città metropolitana di Torino cerca 15 nuovi dipendenti
La scadenza per la presentazione delle domande è il 10 dicembre 2020
ELEZIONI MONCALIERI - MONTAGNA STRAVINCE LE ELEZIONI AL PRIMO TURNO E SI CONFERMA SINDACO
ELEZIONI MONCALIERI - MONTAGNA STRAVINCE LE ELEZIONI AL PRIMO TURNO E SI CONFERMA SINDACO
Mai in partita gli avversari con Pier Bellagamba alfiere del centrodestra e si è fermato a quota 27% è che già nella tarda mattinata aveva chiamato Montagna per congratularsi per la vittoria. Molto più indietro gli altri candidati sindaci
ELEZIONI - Affluenza al 12% per il referendum. Alle amministrative di Moncalieri ha votato il 15% dei residenti
ELEZIONI - Affluenza al 12% per il referendum. Alle amministrative di Moncalieri ha votato il 15% dei residenti
E' di poco superiore al 12% l'affluenza alle urne in Italia per il referendum confermativo. I dati, relativi alla rilevazione delle 12, sono stati comunicati dal Ministero dell'Interno. Tutti i dati Comune per Comune
REFERENDUM - Seggi aperti domenica e lunedi. Vi si accede solo con la mascherina
REFERENDUM - Seggi aperti domenica e lunedi. Vi si accede solo con la mascherina
Oggi al voto per il referendum confermativo sulla riforma del taglio dei parlamentari. I cittadini sono chiamati a esprimersi sul confermare o meno la riforma che prevede un taglio complessivo di 345 parlamentari
ELEZIONI AMMINISTRATIVE - Moncalieri al voto per il nuovo sindaco
ELEZIONI AMMINISTRATIVE - Moncalieri al voto per il nuovo sindaco
Le elezioni avranno luogo oggi, dalle ore 7.00 alle ore 23.00, e lunedì 21 settembre, dalle ore 7.00 alle ore 15.00. L'eventuale turno di ballottaggio domenica 4 e lunedi 5 ottobre
TORINO - La Regione esce dal lockdown: in 1000 tornano in ufficio
TORINO - La Regione esce dal lockdown: in 1000 tornano in ufficio
La Giunta ritiene infatti che la situazione epidemiologica e la riorganizzazione del personale per l’emergenza consentano di ripopolare gli uffici con 100 tra dirigenti e direttori e 900 tra posizioni operative e alte professionalità
TORINO - In arrivo 1,7 milioni per la mobilità sostenibile
TORINO - In arrivo 1,7 milioni per la mobilità sostenibile
Ad usufruire del contributo regionale saranno tutti i soggetti privati residenti in Piemonte o dipendenti di aziende con una unità locale operativa in Piemonte
SCUOLA - Insegnanti di sostegno: in Piemonte due assegnati su 2800 necessari
SCUOLA - Insegnanti di sostegno: in Piemonte due assegnati su 2800 necessari
Studenti con disabilità: in Piemonte resta critica la situazione della dotazione organica, sia per quanto riguarda il personale docente che il personale ausiliario
SCUOLA E COVID - Il Piemonte vince al Tar contro il Ministro Azzolina: resta in vigore l'ordinanza sulla misurazione della febbre
SCUOLA E COVID - Il Piemonte vince al Tar contro il Ministro Azzolina: resta in vigore l
Il Tar non ha accolto la richiesta del Governo di una sospensiva d’urgenza in via monocratica per l’ordinanza della Regione Piemonte che obbliga gli istituti del territorio a verificare che le famiglie misurino ai figli la febbre a casa
ZONA SUD-OVEST - Assembramenti sui bus: da oggi il rinforzo di pullman per evitare disagi agli studenti
ZONA SUD-OVEST - Assembramenti sui bus: da oggi il rinforzo di pullman per evitare disagi agli studenti
Come ha sottolineato l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte la programmazione oraria era stata fatta in base alle indicazioni pervenute dalle scuole stesse considerandola fin da subito "in progress" e suscettibile di variazioni
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore