SANITA' - Abolito dal primo marzo il ticket sui farmaci

| Nel 2018, in virtù anche di una migliore gestione, la Regione Piemonte ha ridotto di 27,7 milioni di euro la spesa sulla farmaceutica convenzionata

+ Miei preferiti
SANITA - Abolito dal primo marzo il ticket sui farmaci
Dal 1° marzo 2019 tutti i piemontesi non dovranno più pagare il ticket sui farmaci: la Giunta regionale ha deciso nel corso della riunione del 15 febbraio di cancellare la quota fissa di compartecipazione farmaceutica a carico dei cittadini non esenti, attualmente 1.100.000, che prevede un costo di 1 o 2 euro per ogni confezione di medicinale.
 
Dopo l’approvazione del provvedimento il presidente Sergio Chiamparino e l’assessore alla Sanità, Antonio Saitta, non hanno mancato di commentare con soddisfazione che “il Piemonte diventa una delle prime Regioni italiane ad aver completamente abolito il ticket sui farmaci (oggi in Italia non lo si paga solo in Friuli Venezia Giulia, Marche e Sardegna, ndr). Cancelliamo una tassa sulla salute: un vantaggi o per i cittadini che non devono più sostenere un costo, ma anche una riduzione della burocrazia per gli stessi cittadini e per la pubblica amministrazione”.
 
“Siamo nelle condizioni di effettuare questa operazione - ha puntualizzato Saitta - grazie ai risparmi consistenti ottenuti in questi cinque anni sulla farmaceutica, anche attraverso l’apertura al mercato delle gare di acquisto e l’introduzione della concorrenza, che ci hanno permesso di reinvestire risorse nel sistema sanitario regionale e nella cura dei pazienti”.
 
L’assessore ha poi ricordato che “il ticket era stato pensato con l’obiettivo di controllare e calmierare la spesa farmaceutica. I dati degli ultimi anni dicono invece che non esiste alcuna correlazione fra le due cose: la spesa nelle singole Regioni è variata in modo indipendente dall’applicazione dei ticket... Nei fatti era diventato soltanto una tassa”.
 
Nel 2018, in virtù anche di una migliore gestione, la Regione Piemonte ha ridotto di 27,7 milioni di euro la spesa sulla farmaceutica convenzionata rispetto all’anno precedente. L’incidenza di questa spesa è stata pari al 6,56% del Fondo sanitario regionale, a fronte di una soglia massima fissata a livello ministeriale al 7,96%: un minor costo di circa 116 milioni rispetto al tetto di spesa programmato. Nel corso degli anni la Regione aveva già introdotto una serie di esenzioni in base al reddito e alle patologie, oltre ad aver eliminato la quota di compartecipazione sui farmaci non coperti da brevetto.
Politica
CORONAVIRUS - CHIUDONO I NEGOZI IN TUTTA ITALIA - VIDEO
CORONAVIRUS - CHIUDONO I NEGOZI IN TUTTA ITALIA - VIDEO
Due settimane (rinnovabili) di serrata anche per i negozi. A partire da domani chiudono le attività commerciali in tutta Italia: garantiti alimentari, farmacie, trasporti e servizi essenziali
CARMAGNOLA - Si pensa al restauro degli interni della chiesa antica di Salsasio
CARMAGNOLA - Si pensa al restauro degli interni della chiesa antica di Salsasio
Dopo la ristrutturazione del tetto, del campanile e della facciata della chiesa madre di Salsasio "Madonna della Neve", si pensa ora alla raccolta fondi per il restauro degli interni
NICHELINO - Nasce il servizio «Biblionotte» per studiare
NICHELINO - Nasce il servizio «Biblionotte» per studiare
Il nuovo servizio permetterà l'apertura notturna delle aule studio della biblioteca dal martedì al giovedì in orario 19.30 - 24. In pratica le aule studio resteranno aperte anche dopo l'orario di chiusura
LA LOGGIA - Crisi Mahle, 220 lavoratori a rischio: «Indispensabile portare la vertenza all'attenzione dell'Europa»
LA LOGGIA - Crisi Mahle, 220 lavoratori a rischio: «Indispensabile portare la vertenza all
Ordine del giorno in Regione Piemonte, firmato dal consigliere del Pd, Diego Sarno, sulla delicata vicenda della Mahle. L'ordine del giorno si apre con una richiesta precisa
NICHELINO - La città celebra la sua storia con una mostra in municipio
NICHELINO - La città celebra la sua storia con una mostra in municipio
La mostra è stata realizzata con la collaborazione del gruppo "Officine della Memoria", e ha come guide d'eccezione i ragazzi della II A dell'Enaip
MONCALIERI - Torna «Chiedi al commercialista», servizio gratuito per i cittadini
MONCALIERI - Torna «Chiedi al commercialista», servizio gratuito per i cittadini
«Chiedi al commercialista» è un servizio gratuito promosso dal Comune di Moncalieri che nasce dalla collaborazione con l'Ordine dei commercialisti ed Esperti Contabili
MONCALIERI - La nuova pista ciclabile finisce contro un muro: su Facebook ci pensa Willy il Coyote
MONCALIERI - La nuova pista ciclabile finisce contro un muro: su Facebook ci pensa Willy il Coyote
Un pasticcio da piano regolatore degno di Striscia la Notizia. A Moncalieri, in via Papa Giovanni, zona borgo San Pietro, la pista ciclabile finisce contro un muro...
LA LOGGIA - Il 30 gennaio a Roma, al Ministero dello Sviluppo economico, l'incontro sul caso Mahle
LA LOGGIA - Il 30 gennaio a Roma, al Ministero dello Sviluppo economico, l
«Ognuno deve fare la propria parte - ha sostenuto l'assessore regionale Chiorino - chiederemo che siano rappresentati tutti i soggetti coinvolti»
VINOVO - Danni alluvione: c'è tempo fino al 15 gennaio per chiedere gli aiuti
VINOVO - Danni alluvione: c
I danni oggetto della presente ricognizione sono i danni al patrimonio edilizio privato, i danni alle attività economiche e produttive e i danni alle attività agricole
PIOSSASCO - La Teknoservice ha ottenuto il Rating di Legalità assegnato dall'Agcm
PIOSSASCO - La Teknoservice ha ottenuto il Rating di Legalità assegnato dall
Il riconoscimento mira alla promozione e all'introduzione di principi di comportamento etico in ambito aziendale tramite l'assegnazione di un giudizio sul rispetto della legalità
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore