SANITA' - Abolito dal primo marzo il ticket sui farmaci

| Nel 2018, in virtł anche di una migliore gestione, la Regione Piemonte ha ridotto di 27,7 milioni di euro la spesa sulla farmaceutica convenzionata

+ Miei preferiti
SANITA - Abolito dal primo marzo il ticket sui farmaci
Dal 1° marzo 2019 tutti i piemontesi non dovranno più pagare il ticket sui farmaci: la Giunta regionale ha deciso nel corso della riunione del 15 febbraio di cancellare la quota fissa di compartecipazione farmaceutica a carico dei cittadini non esenti, attualmente 1.100.000, che prevede un costo di 1 o 2 euro per ogni confezione di medicinale.
 
Dopo l’approvazione del provvedimento il presidente Sergio Chiamparino e l’assessore alla Sanità, Antonio Saitta, non hanno mancato di commentare con soddisfazione che “il Piemonte diventa una delle prime Regioni italiane ad aver completamente abolito il ticket sui farmaci (oggi in Italia non lo si paga solo in Friuli Venezia Giulia, Marche e Sardegna, ndr). Cancelliamo una tassa sulla salute: un vantaggi o per i cittadini che non devono più sostenere un costo, ma anche una riduzione della burocrazia per gli stessi cittadini e per la pubblica amministrazione”.
 
“Siamo nelle condizioni di effettuare questa operazione - ha puntualizzato Saitta - grazie ai risparmi consistenti ottenuti in questi cinque anni sulla farmaceutica, anche attraverso l’apertura al mercato delle gare di acquisto e l’introduzione della concorrenza, che ci hanno permesso di reinvestire risorse nel sistema sanitario regionale e nella cura dei pazienti”.
 
L’assessore ha poi ricordato che “il ticket era stato pensato con l’obiettivo di controllare e calmierare la spesa farmaceutica. I dati degli ultimi anni dicono invece che non esiste alcuna correlazione fra le due cose: la spesa nelle singole Regioni è variata in modo indipendente dall’applicazione dei ticket... Nei fatti era diventato soltanto una tassa”.
 
Nel 2018, in virtù anche di una migliore gestione, la Regione Piemonte ha ridotto di 27,7 milioni di euro la spesa sulla farmaceutica convenzionata rispetto all’anno precedente. L’incidenza di questa spesa è stata pari al 6,56% del Fondo sanitario regionale, a fronte di una soglia massima fissata a livello ministeriale al 7,96%: un minor costo di circa 116 milioni rispetto al tetto di spesa programmato. Nel corso degli anni la Regione aveva già introdotto una serie di esenzioni in base al reddito e alle patologie, oltre ad aver eliminato la quota di compartecipazione sui farmaci non coperti da brevetto.
Politica
NICHELINO - Una «Marcia della Pace» promossa dalle associazioni cittadine
NICHELINO - Una «Marcia della Pace» promossa dalle associazioni cittadine
Sabato 16 marzo dalle 14.45 in piazza Di Vittorio da dove partirą il corteo diretto al Centro Grosa. Sarą presente l'attivista per i diritti umani John Mpaliza, premio per la pace Dossetti 2017
MONCALIERI - Partono i laboratori contro la povertą educativa
MONCALIERI - Partono i laboratori contro la povertą educativa
In partenza dal 25 febbraio al Punto di Svolta e al Punto Sonika di Moncalieri quattro laboratori artistici e gratuiti rivolti a giovani dagli 11 ai 17 anni
NICHELINO - Spigoli e termosifoni con la gomma per evitare traumi nelle palestre
NICHELINO - Spigoli e termosifoni con la gomma per evitare traumi nelle palestre
Sono stati completati nei giorni scorsi i lavori di posa delle attrezzature di protezione antitrauma, paraspigoli e copritermo, per la messa in sicurezza delle palestre scolastiche
TRASPORTI - Una nuova Carta della qualitą del trasporto ferroviario regionale
TRASPORTI - Una nuova Carta della qualitą del trasporto ferroviario regionale
Offrire maggiori tutele e garanzie agli utenti č l'obiettivo delle linee guida della Carta della qualitą dei servizi del trasporto ferroviario approvate dalla Giunta regionale
ORBASSANO - Interrogazione in Cittą metropolitana sulla «Amaldi Sraffa»
ORBASSANO - Interrogazione in Cittą metropolitana sulla «Amaldi Sraffa»
Le palestre del plesso scolastico di Orbassano, progettate nel 1993, necessitino di interventi strutturali non particolarmente onerosi per poter accogliere manifestazioni sportive
RIVALTA - Bilancio approvato: sei milioni di euro per gli investimenti
RIVALTA - Bilancio approvato: sei milioni di euro per gli investimenti
Il documento finanziario pareggia a 17 milioni di euro e conferma l'attenzione del Comune per il patrimonio pubblico, la viabilitą e le manutenzioni
NICHELINO - Via ai lavori per le pensiline nuove alle fermate del bus
NICHELINO - Via ai lavori per le pensiline nuove alle fermate del bus
Partiranno a breve i lavori di messa in sicurezza e miglioramento delle pensiline alle fermate degli autobus. Gli interventi prevedono l'eliminazione delle barriere architettoniche
NICHELINO - Riprendono gli incontri de «Chiedi al commercialista»
NICHELINO - Riprendono gli incontri de «Chiedi al commercialista»
Un'iniziativa ormai consolidata, apprezzata e organizzata dalla Cittą di Nichelino con l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Torino
FERROVIA SFM1 - Cgil, Cisl e Uil pronti a iniziative a favore dei pendolari
FERROVIA SFM1 - Cgil, Cisl e Uil pronti a iniziative a favore dei pendolari
Cgil, Cisl e Uil denunciano la disastrosa situazione in cui versa la ferrovia Sfm1 Chieri-Trofarello-Torino-Rivarolo con le gravi conseguenze che comporta per i cittadini del territorio
CARMAGNOLA - Ripartono gli incontri tra amministrazione e cittadini
CARMAGNOLA - Ripartono gli incontri tra amministrazione e cittadini
Inizia il nuovo ciclo di incontri per confrontarsi con i cittadini rispetto ai temi del bilancio, delle opere pubbliche e per raccogliere segnalazioni e suggerimenti
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore