A partire da lunedì 1° agosto i turisti italiani over60 che soggiornano in Piemonte potranno ricevere la quarta dose di vaccino contro il covid presentandosi ad accesso diretto presso i centri vaccinali del territorio (l’elenco sarà consultabile nei prossimi giorni sul sito della Regione). 

Sarà necessario presentare un documento attestante la storia vaccinale covid (nel caso non si avessero pregresse vaccinazioni in Piemonte) e compilare l’autocertificazione (sarà scaricabile dal portale regionale) sull’intervallo minimo di almeno 120 giorni dalla terza dose o dalla data di un test positivo al covid contratto dopo la terza dose.

Ad oggi gli over60 non fragili con domicilio sanitario in Piemonte che hanno aderito alla quarta dose sono oltre 43.000. La maggior parte (ovvero quasi il 90%) ha già ricevuto l'appuntamento per la somministrazione entro 10 giorni da quando ha preaderito sul portale regionale e 16.000, ovvero più di un terzo, sono stati già vaccinati.

Galleria fotografica

Articoli correlati