CALCIO - Champions' League, rotta verso Manchester

| Sono dieci le vittorie inanellate dalla Juventus in altrettanti match disputati. La pausa del campionato servirà agli uomini di Massimiliano Allegri per mettere a fuoco gli obiettivi di medio termine

+ Miei preferiti
CALCIO - Champions League, rotta verso Manchester
Sono dieci le vittorie inanellate dalla Juventus in altrettanti match disputati (otto in Serie A e due in Champions League). Incontestabile il rendimento della corazzata bianconera che in campionato, la sola a punteggio pieno, punta tenere a distanza le avversarie per la lotta scudetto, mentre in Champions è stabilmente tra le grandi favorite. La pausa del campionato -  il prossimo avversario è il Genoa, in calendario sabato 20 ottobre alle 18:00 - servirà agli uomini di Massimiliano Allegri per mettere a fuoco gli obiettivi di medio termine. In conseguenza delle convocazioni delle nazionali tredici giocatori interromperanno gli allenamenti alla Continassa. Dalla lista è assente Cristiano Ronaldo che non si unirà ai colleghi portoghesi, per accordi stabiliti con il tecnico Fernando Santos.
 
Per CR7, uno degli sportivi più pagati e in lizza per il pallone d’oro, è infatti prevista una preparazione mirata ai prossimi appuntamenti di Champions League, ovvero il duplice confronto con il Manchester United. I Red Devils non se la passano bene. Hanno bisogno di punti, fiducia in sé stessi e di ricucire lo strappo con lo Special One. Nonostante l’impresa in rimonta con il Newcastle, il rischio esonero per José Mourinho resta concreto.
 
Insieme a Ronaldo resterà a Torino Mario Mandzukic, anche lui tra i 30 candidati al pallone d’oro, che dopo i Mondiali di Russia ha dato l’addio alla Croazia. Il portoghese ritroverà invece la nazionale dal 2019. Rimarranno alla Continassa altre pedine preziose nello scacchiere bianco-nero: Sami Khedira, che ha subito una lesione ai flessori della coscia, Emre Can e Medhi Benatia, quest’ultimi due perché non convocati dai rispettivi c.t. Sulla scia dei successi macinati dalla squadra maggiore, i giovani della Juventus Primavera sono in testa, a pari punti con il Manchester United U-19, nel gruppo H della Youth League. A giudicare dai numeri, sembrano avere le stesse chance della prima squadra di trionfare in una competizione UEFA.
 
Nel confronto con lo Young Boys U-19 i bianconeri l’hanno spuntata per 2 a 1. Il goal decisivo lo segna, grazie a un ispirato doppio dribbling, la punta centrale Pablo Moreno Taboada. Lo spagnolo trova la prima rete in Youth League su appena due partite disputate e mette in cassaforte una vittoria fondamentale per la qualificazione al turno successivo. Il c.t. Francesco Baldini era reduce dall’affermazione sul Valencia del 19 settembre. A fare la differenza è stato Elia Petrelli che con la rete segnata al 70° ha portato nelle casse juventine i tre punti. Il morale degli svizzeri è stato invece fiaccato dalla sconfitta rimediata in casa nella partita d’avvio contro il Manchester United. La classifica del gruppo H vede quindi Juventus Primavera e Manchester United U-19 a punteggio pieno (6 punti), mentre Young Boys U-19 e Valencia Juvenil A restano ferme a zero.
 
Il brand Juve è in grande spolvero, eppure con qualche nota stonata. Ci stiamo riferendo alla Champions League femminile. Escono dalla competizione europea le atlete juventine. Il team di Rita Guarino ha disputato i sedicesimi di finale contro il Brondby. All’andata il pareggio (2-2) ha dato fiducia alle danesi che hanno giocato in casa il match decisivo. La trasferta juventina si risolve in una sconfitta amara, 1 a 0. La marcatrice è Nicoline Sørensen, la cui rete al 33° porta le scandinave agli ottavi.
 
Decisamente meglio la Serie A femminile, iniziata con due nette vittorie con 9 reti segnate e 0 subite, un esordio che conferma l’intenzione delle ragazze di Guarino di difendere lo scudetto vinto per la prima volta nella passata stagione. In Champions è invece andata meglio alla Fiorentina Women's che raggiunge la qualificazione agli ottavi della competizione continentale. L’accesso arriva in seguito alla vittoria contro un altro team danese, il Fortuna Hjorring. Le atlete viola segnano due reti, una doppietta che porta la firma della scozzese Lana Clelland. Il Fortuna era già stato messo in scacco all’andata, per altro con il medesimo risultato del ritorno.
Sport
CICLISMO - A Stupinigi arriva il «Gran Piemonte»: strade chiuse nel pomeriggio di giovedì 11 - SCOPRI DOVE
CICLISMO - A Stupinigi arriva il «Gran Piemonte»: strade chiuse nel pomeriggio di giovedì 11 - SCOPRI DOVE
102a edizione della corsa ciclistica Gran Piemonte su un percorso prevalentemente pianeggiante. Il percorso attraversa le ondulazioni attorno a Torino e tocca le Regge Sabaude presenti, passando in numerosi Comuni della zona a sud di Torino
NICHELINO - La corsa ciclistica Gran Piemonte arriva a Stupinigi
NICHELINO - La corsa ciclistica Gran Piemonte arriva a Stupinigi
Attenzione alle modifiche della viabilità: Dalle 18 del 10 ottobre alle 24 del giorno dopo, divieto di transito e di sosta su entrambi i controviali di viale Torino. Dalle 6 alle 24 di giovedì 11 stop al traffico su tutto il viale
BEINASCO - Stangata del giudice sportivo dopo la rissa al campo Spinelli
BEINASCO - Stangata del giudice sportivo dopo la rissa al campo Spinelli
Deciso lo 0-3 a tavolino a favore dell'Aurora Orbassano, tre gare da disputare a porte chiuse per il Beinasco, che non avrà per tre mesi il suo capitano, squalificato per aver partecipato al caos. Infine, 100 euro di multa
CALCIO - A Vinovo, nella Juventus, c'è un altro Cristiano Ronaldo: è il figlio di Cr7
CALCIO - A Vinovo, nella Juventus, c
Doppietta di Cristiano Ronaldo. E non sono i gol segnati da CR7 con la maglia della Juventus (ancora in attesa di poter esultare per la prima marcatura)...
CALCIO - «Ale&Ricky Sempre nel Cuore»: a Vinovo la dodicesima edizione
CALCIO - «Ale&Ricky Sempre nel Cuore»: a Vinovo la dodicesima edizione
Un sabato di calcio giovanile, al JTC di Vinovo, come ogni anno nel ricordo di Alessio Ferramosca e Riccardo Neri. Sono sei le squadre Under 15 che hanno animato il torneo "Ale&Ricky Sempre nel Cuore"
CARMAGNOLA - Muore durante la prova ciclistica: sport in lutto per Donato Ligatti
CARMAGNOLA - Muore durante la prova ciclistica: sport in lutto per Donato Ligatti
Ex insegnante di educazione fisica, cicloamatore e vicepresidente della società Pedale Carmagnolese, Ligatti è stato colto da un malore mentre stava partecipando alla «Pedalata con il campione» in provincia di Cuneo
MONCALIERI - Nuova impresa del ciclista Marcello Luca: vince la Race Across France
MONCALIERI - Nuova impresa del ciclista Marcello Luca: vince la Race Across France
Il moncalierese campione di ultracycling, disciplina che prevede corse in bici non stop per migliaia di chilometri, ha vinto la prima edizione della gara francese. Un percorso di 2600 chilometri con 40mila metri di dislivello in salita
MONCALIERI - Alessandro Miressi batte il record italiano dei 100 stile libero di nuoto
MONCALIERI - Alessandro Miressi batte il record italiano dei 100 stile libero di nuoto
Il moncalierese, dopo l'oro agli europei in vasca, continua a battere record. Nelle gare nazionali a Roma, ha fermato il cronoetro a 47 secondi e 92, battendo di quattro centesimi il precedente primato di Luca Dotto
MONCALIERI - Alessandro Miressi oro agli europei di nuoto
MONCALIERI - Alessandro Miressi oro agli europei di nuoto
Il moncalierese si è laureato campione nei 100 stile libero a Glasgow. Il Comune già pronto a tributargli gli onori della vittoria al suo rientro
MONCALIERI - Via libera dei medici: Daisy andrà agli europei di Berlino
MONCALIERI - Via libera dei medici: Daisy andrà agli europei di Berlino
L'atleta, che a causa del colpo al volto subito l'altra notte da parte di tre ragazzi poi identificati dai carabinieri, ha riportato una lesione della retina dell'occhio sinistro
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore