CARMAGNOLA - Un nuovo maxi polo logistico della Lidl: Legambiente contraria

| Porterebbe circa 150 nuovi posti di lavoro sul territorio, ma l'associazione ambientalista protesta: "Si abbia lungimiranza e amore per il territorio individuando un sito alternativo per l’insediamento, dove riconvertire spazi già usati"

+ Miei preferiti
CARMAGNOLA - Un nuovo maxi polo logistico della Lidl: Legambiente contraria
Lidl progetta di insediare un nuovo polo logistico a Carmagnola, nella zona di via Parrucchetto e Legambiente insorge. Pochi giorni fa c'è stato il primo incontro tecnico, su cui il Comune ha dato ufficialità al suo interesse per il progetto, che potrebe portare 150 nuovi posti di lavoro sul territorio. L'associazione ambientalista però insorge: “Un progetto che rischia di ridisegnare pesantemente l’orizzonte o, più propriamente, di coprirlo -dichiarano Fabio Dovana e Giorgio Prino, rispettivamente presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta e presidente del circolo Legambiente Il Platano-. In Italia, più che altrove, dovremmo saper e voler salvaguardare il suolo e la bellezza con azioni e politiche concrete. Sembrerà banale ricordarlo ma il suolo è fondamentale nel contrasto ai cambiamenti climatici perché racchiude il più importante stock di carbonio terrestre, un aspetto ancora troppo sottovalutato. Per questo invitiamo la Giunta comunale di Carmagnola e i vertici della catena tedesca della grande distribuzione a dimostrare lungimiranza e amore per il territorio individuando un sito alternativo per l’insediamento, dove il suolo già compromesso ma non più produttivamente utilizzato possa essere riconvertito ad ospitare la logistica, anche a costo di rivedere in parte il progetto e la sua dimensione”.

L’area su cui dovrebbe sorgere l’insediamento LIDL, già destinata dall’attuale Piano Regolatore del Comune di Carmagnola all’uso industriale, è stata recentemente oggetto di una variante che ha portato l’Indice di Utilizzazione Territoriale dal 30% al 43%, con un’occupazione di suolo diventata quindi pari al 140% di quanto previsto dal PRG. Di conseguenza la Superficie Utile Lorda è passata da 37.000 metri quadri ad oltre 54.000, mentre l’altezza dagli 11 metri previsti dal PRG fino ad oltre 19 metri. Un progetto che avrebbe indubbiamente, per la quantità importante di camion e furgoni che si muoverebbero da e per il sito, pesanti ripercussioni anche sul traffico di Carmagnola: “È presumibile - dicano da Legambiente -, siano state prese in considerazione l’uso dell’autostrada (opportuno ma difficile da imporre e poco gradito a chi deve pagare il casello) e la futura presenza della nuova tangenziale. Sembra che ci siano importanti segnali relativamente alla “Bretella Est”, ma fino al suo completamento, dove passeranno i camion? Un transito veicolare che in ogni caso, anche con la futura viabilità, inciderà ulteriormente sul già pessimo stato dell’aria della città, da anni bollino rosso per i livelli di PM10”, 

Cronaca
TROFARELLO - Altra mattinata di passione per i pendolari della Sfm1
TROFARELLO - Altra mattinata di passione per i pendolari della Sfm1
Il treno per Chieri che doveva arrivare alle 7,11 è stato cancellato nel tratto che da Trofarello doveva portare al capolinea. Ritardi di circa mezz'ora già nella prima mattinata e i viaggiatori costretti a nuove odissee
NICHELINO - Provocò un incidente, le indagini scoprono che era ubriaco
NICHELINO - Provocò un incidente, le indagini scoprono che era ubriaco
La polizia locale di Nichelino ha concluso gli accertamenti di un incidente capitato a fine settembre in zona via Amendola. L'uomo alla guida aveva un tasso di circa 1,5/litro. Colpì un'auto in sosta in retromarcia
EX EMBRACO - La proprietà non si presenta all'incontro sindacale: proteste dei lavoratori
EX EMBRACO - La proprietà non si presenta all
Circa 300 dipendenti hanno manifestato in corteo per il centro di Torino, incontrato la sindaca di Torino, Chiara Appendino, il prefetto e si sono riuniti in presidio davanti all’associazione degli industriali. Oggi assemblee di fabbrica
PANCALIERI - Va a fuoco tetto di una casa: struttura inagibile
PANCALIERI - Va a fuoco tetto di una casa: struttura inagibile
L'episodio nella giornata di ieri, domenica 10 novembre, in Vicolo Ruata Curba. Il fuoco si è sprigionato dal camino, intorno all'ora di pranzo. Le persone all'interno sono state evacuate
NICHELINO - Chiedeva l'elemosina in via XXV Aprile, arrestato per resistenza
NICHELINO - Chiedeva l
Un uomo era stato avvicinato dai carabinieri per i controlli del caso. Non aveva con sé nemmeno i documenti e così è stato portato in caserma. Una volta con i militari ha cominciato a dare in escandescenza
MONCALIERI - Circa diecimila persone in visita al Castello per Coldiretti
MONCALIERI - Circa diecimila persone in visita al Castello per Coldiretti
I laboratori rivolti ai bambini sull’orticoltura, sul latte e sul miele hanno visto partecipare oltre duemila studenti degli istituti moncalieresi. Riuscita anche lo sheepdog con i cani che governavano un gregge.
ORBASSANO - Ladri in azione in un'officina meccanica
ORBASSANO - Ladri in azione in un
Nel corso del fine settimana i malviventi sono entrati in azione in un'attività nella zona dell'ospedale San Luigi. Hanno portato via il registratore di cassa dopo aver forzato un ingresso. Indagano i carabinieri
BEINASCO - La finanza sequestra 50 chili di fuochi d'artificio in un appartamento
BEINASCO - La finanza sequestra 50 chili di fuochi d
Facilmente immaginabili le conseguenze nel caso di deflagrazione del “deposito improvvisato” allestito da un giovane ventenne; effetti potenzialmente micidiali non solo per l’appartamento in cui abitava, ma per l'intera palazzina
ORBASSANO - Il Comune ordina la demolizione della tettoia abusiva. Rivalta (per ora) no
ORBASSANO - Il Comune ordina la demolizione della tettoia abusiva. Rivalta (per ora) no
La società Bricoman aveva costruito una struttura per il deposito merci, su un terreno a cavallo tra i due Comuni. Orbassano ha emesso ordinanza per mancanza dei requisiti e permessi. Rivalta non è convinta
MONCALIERI - Tornano a colpire i predoni delle borse in auto
MONCALIERI - Tornano a colpire i predoni delle borse in auto
Una donna è stata derubata all'uscita della scuola di Tetti PIatti, dopo che aveva lasciato i suoi averi nell'auto parcheggiata poco distante. Qualcuno l'ha seguita con o sguardo e quando è stata lontana a sufficienza ha colpito
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore