CARMAGNOLA - Un nuovo maxi polo logistico della Lidl: Legambiente contraria

| Porterebbe circa 150 nuovi posti di lavoro sul territorio, ma l'associazione ambientalista protesta: "Si abbia lungimiranza e amore per il territorio individuando un sito alternativo per l’insediamento, dove riconvertire spazi già usati"

+ Miei preferiti
CARMAGNOLA - Un nuovo maxi polo logistico della Lidl: Legambiente contraria
Lidl progetta di insediare un nuovo polo logistico a Carmagnola, nella zona di via Parrucchetto e Legambiente insorge. Pochi giorni fa c'è stato il primo incontro tecnico, su cui il Comune ha dato ufficialità al suo interesse per il progetto, che potrebe portare 150 nuovi posti di lavoro sul territorio. L'associazione ambientalista però insorge: “Un progetto che rischia di ridisegnare pesantemente l’orizzonte o, più propriamente, di coprirlo -dichiarano Fabio Dovana e Giorgio Prino, rispettivamente presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta e presidente del circolo Legambiente Il Platano-. In Italia, più che altrove, dovremmo saper e voler salvaguardare il suolo e la bellezza con azioni e politiche concrete. Sembrerà banale ricordarlo ma il suolo è fondamentale nel contrasto ai cambiamenti climatici perché racchiude il più importante stock di carbonio terrestre, un aspetto ancora troppo sottovalutato. Per questo invitiamo la Giunta comunale di Carmagnola e i vertici della catena tedesca della grande distribuzione a dimostrare lungimiranza e amore per il territorio individuando un sito alternativo per l’insediamento, dove il suolo già compromesso ma non più produttivamente utilizzato possa essere riconvertito ad ospitare la logistica, anche a costo di rivedere in parte il progetto e la sua dimensione”.

L’area su cui dovrebbe sorgere l’insediamento LIDL, già destinata dall’attuale Piano Regolatore del Comune di Carmagnola all’uso industriale, è stata recentemente oggetto di una variante che ha portato l’Indice di Utilizzazione Territoriale dal 30% al 43%, con un’occupazione di suolo diventata quindi pari al 140% di quanto previsto dal PRG. Di conseguenza la Superficie Utile Lorda è passata da 37.000 metri quadri ad oltre 54.000, mentre l’altezza dagli 11 metri previsti dal PRG fino ad oltre 19 metri. Un progetto che avrebbe indubbiamente, per la quantità importante di camion e furgoni che si muoverebbero da e per il sito, pesanti ripercussioni anche sul traffico di Carmagnola: “È presumibile - dicano da Legambiente -, siano state prese in considerazione l’uso dell’autostrada (opportuno ma difficile da imporre e poco gradito a chi deve pagare il casello) e la futura presenza della nuova tangenziale. Sembra che ci siano importanti segnali relativamente alla “Bretella Est”, ma fino al suo completamento, dove passeranno i camion? Un transito veicolare che in ogni caso, anche con la futura viabilità, inciderà ulteriormente sul già pessimo stato dell’aria della città, da anni bollino rosso per i livelli di PM10”, 

Cronaca
TORINO SUD - In arrivo nuova ondata di caldo. Il picco tra mercoledì e giovedì
TORINO SUD - In arrivo nuova ondata di caldo. Il picco tra mercoledì e giovedì
Ai soggetti più sensibili (bambini, anziani, cardiopatici, asmatici o persone affette da malattie dell'apparato respiratorio) si rammenta di evitare la permanenza all'aria aperta nei luoghi soleggiati
MONCALIERI - Badante ubriaca picchia la pensionata che avrebbe dovuto assistere: arrestata dai carabinieri
MONCALIERI - Badante ubriaca picchia la pensionata che avrebbe dovuto assistere: arrestata dai carabinieri
Nella notte, una gazzella dei Carabinieri di Moncalieri è stata attirata dalle urla di una anziana donna che chiedeva aiuto affacciata al balcone di casa, urlando che la stavano picchiando
TROFARELLO - Ferito con otto colpi durante una gara amatoriale di tiro a volo
TROFARELLO - Ferito con otto colpi durante una gara amatoriale di tiro a volo
L'episodio a Pralormo. Colpito un uomo di 46 anni residente a Trofarello. Per fortuna i proiettili non hanno colpito organi vitali e, visto il materiale e la dimensione degli stessi, non sono andati in profondità
CARIGNANO - Incidente stradale, auto finisce contro una chiesa: tre feriti
CARIGNANO - Incidente stradale, auto finisce contro una chiesa: tre feriti
I tre feriti, due su una vettura e uno sull'altra, sono stati medicati e trasportato per accertamenti al pronto soccorso. Nessuno di loro sarebbe in gravi condizioni
NICHELINO - Vendevano merchandising di Eros abusivamente: denunciati
NICHELINO - Vendevano merchandising di Eros abusivamente: denunciati
I carabinieri hanno pizzicato due napoletani che ieri sera si sono piazzati nei dintorni della palazzina di Stupinigi e smerciavano bandane e altri gadget ai fans in coda. Tutto sequestrato dai militari
BEINASCO - Cirio incontra i sindaci della zona: 'Soppressione casello primo punto del bando concessioni'
BEINASCO - Cirio incontra i sindaci della zona:
Il governatore ha voluto ascoltare i primi cittadini del territorio che chiedono a gran voce la cancellazione della barriera a pagamento. "Il problema non si sposta: la stazione a pedaggio o si sopprime o resta dov'è"
BRUINO - Scontro tra moto e bicicletta: ciclista al Cto
BRUINO - Scontro tra moto e bicicletta: ciclista al Cto
Paura nel pomeriggio di oggi in via Rocciamelone, al confine con Sangano. L'uomo in sella alla bicicletta, 70 anni circa, ha riportato un forte trauma cranico ed è stato subito portato in ospedale.
MONCALIERI - Vicenda 'Hansel e Gretel', revocati i domiciliari al fondatore della Onlus
MONCALIERI - Vicenda
Claudio Foti, direttore scientifico della Onlus “Hansel e Gretel” di Moncalieri, coinvolta nell’inchiesta “Angeli e Demoni” di Reggio Emilia, per degli affidamenti illeciti di bambini ha ora solo l'obbligo di dimora
CARMAGNOLA - Prendono fuoco le sterpaglie lungo la ferrovia: paura in serata
CARMAGNOLA - Prendono fuoco le sterpaglie lungo la ferrovia: paura in serata
L'allarme attorno alle 21, tra Carmagnola e Racconigi. Parallela alla massicciata è scoppiato un piccolo incendio che fortunatamente i vigili del fuoco hanno limitato e poi spento nel giro di pochi minuti. Nessun riflesso sui treni.
NICHELINO - Troppi accrediti gratis e 700 fans di Eros restano fuori dal concerto
NICHELINO - Troppi accrediti gratis e 700 fans di Eros restano fuori dal concerto
Figuraccia allo Stupinigi Sonic Park nell'ultima serata del ciclo di concerti estivi alla Palazzina. L'organizzazione ha distribuito più inviti della capienza massima e dopo tre ore di coda, decine di persone si sono viste negare l'ingresso
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore