Sono Ecohydrotec srl di Moncalieri, Latitudo 40 srl, Regalgrid Europe srl e Seares srl le quattro startup vincitrici della Call4Startup innovation2live, lanciata per il secondo anno consecutivo dal Gruppo Enercom e focalizzata su alcuni ambiti che, nel settore Energy & Utilities, possono avere un impatto positivo per i clienti finali e aziendali, portando innovazione tra le mura di casa, nelle aziende o fuori, nelle città.
 
Scelte tra diverse candidature, le quattro vincitrici avranno l’opportunità di iniziare un percorso di sviluppo dei loro prodotti all’avanguardia insieme al Gruppo Enercom, promuovendo la cultura della sostenibilità e della responsabilità negli ambiti di Produzione di Energia da fonti rinnovabili, Efficientamento Energetico, Smart Home e Smart Building.
 
Ecohydrotec srl è la startup di Moncalieri nata nel 2019 e vincitrice della call grazie al progetto Zero PM10. Si tratta di un sistema di abbattimento dell'88,4% del PM10 da combustione fossile per settori automotive, industriale ed edifici di civile abitazione. «L'impiego delle nostre tecnologie innovative legate alle energie rinnovabili green sono elemento cardine dell'Agenda europea 2030 - afferma Giovanni Leto Barone, co-founder assieme a Parrillo Olindo di Ecohydrotec srl - I suoi parametri di salvaguardia ambientale costituiscono gli obiettivi temporali obbligatori per gli Stati membri. Noi abbiamo ridotto ogni inquinante, e in particolare il PM10 e il CO (Monossido di Carbonio) del 90%. Dopo anni di ricerca e studio sulle caratteristiche non note dell'idrogeno, coperte da segreto industriale, siamo giunti a questo sensazionale risultato che cambierà positivamente l'impatto delle attività umane sull'ambiente e sulla salute collettiva».

Galleria fotografica

Articoli correlati