MONCALIERI - Giornata provinciale del Ringraziamento con la Coldiretti

| Domenica mattina 10 novembre, alla Cavallerizza Reale del Castello, gli agricoltori di Coldiretti Torino celebrano la Giornata provinciale del Ringraziamento

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Giornata provinciale del Ringraziamento con la Coldiretti
Domenica 10 novembre gli agricoltori di Coldiretti Torino celebrano la Giornata provinciale del Ringraziamento 2019. L’iniziativa si svolge all’interno dell’evento Coldiretti al Castello Reale di Moncalieri. Tre giorni organizzati da Coldiretti per far conoscere ai cittadini la buona agricoltura, il mercato a chilometri zero, il cibo di strada, la cucina degli agrichef, i laboratori di degustazione, la fattoria degli animali e molto altro ancora. Dalla terra e dal lavoro: pane per la vita. Questo il tema della Giornata provinciale del Ringraziamento. 
 
Domenica 10 novembre l’appuntamento per gli agricoltori torinesi è alle ore 10:30, in piazza Baden Baden. Alle ore 11 è prevista la celebrazione della Santa Messa, alla Cavallerizza Reale del Castello di Moncalieri. Al termine della funzione è prevista la benedizione degli agricoltori e dei trattori e l’intervento di Fabrizio Galliati, presidente di Coldiretti Torino e delle autorità. A seguire il pranzo al Castello Reale di Moncalieri, nell’ambito dell’evento Coldiretti al Castello. 
 
Fabrizio Galliati, informa: «Nel messaggio per la Giornata nazionale del Ringraziamento, i vescovi della Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace, sottolineano il “forte legame tra il pane e il lavoro” richiamando il valore dell’Eucaristia, il doveroso rispetto della terra e la difesa della biodiversità e la necessità di garantire “condizioni giuste ed equa remunerazione, evitando ad esempio le forme di caporalato, di ‘lavoro nero’ o di corruzione per chi la lavora”. Il pane, che è anche “germe di pace, generatore di vita assieme”, ammoniscono i vescovi, “non può essere usato per vere e proprie guerre economiche, che i paesi economicamente forti conducono sul piano della filiera di commercializzazione, per imporre un certo tipo di produzione ai mercati più deboli”. 
 
“Nulla, neppure le forme della produzione industriale, inevitabilmente tecnologiche e con modi di produzione che talvolta modificano geneticamente le componenti di base, deve offuscare la realtà di un pane che nasce dalla terra e dall’amore di chi la lavora, per la buona vita di chi lo mangerà”. Il pane – concludono i vescovi, ricorda e chiude Fabrizio Galliati – sia accolto in stili di vita senza spreco e senza avidità, capaci di gustarlo con gratitudine, nel segno del ringraziamento».
 
«Con la Giornata provinciale del Ringraziamento – spiega Michele Mellano, direttore di Coldiretti Torino – gli agricoltori torinesi continuano una tradizione che identifica San Martino con la “Giornata del coltivatore”, ossia un modo per rendere grazie al Signore per l’annata agraria che si sta chiudendo, ma che vuole anche essere un’occasione per stare insieme e per esprimere con gioia quel sentimento di riconoscenza che gli agricoltori hanno da sempre fatto proprio».
Politica
MONCALIERI - Il centrodestra presenta Bellagamba, il suo candidato a sindaco
MONCALIERI - Il centrodestra presenta Bellagamba, il suo candidato a sindaco
E' prevista la partecipazione, tra gli altri, di Alberto Cirio, Presidente della Regione Piemonte, e dell'onorevole Alessandro Benvenuto, Segretario Provinciale Lega Salvini Premier
VINOVO - Tante donazioni, confermate le borse alimentari
VINOVO - Tante donazioni, confermate le borse alimentari
Grazie alle generose donazioni effettuate dai cittadini in questi mesi di emergenza, l'Amministrazione comunale ha deciso di proseguire con l'assegnazione delle Borse Alimentari
CARMAGNOLA - Ottimi risultati per l'iniziativa Piazza Ragazzabile 2020
CARMAGNOLA - Ottimi risultati per l
Ben 70 ragazzi tra i 15 e i 17 anni sono impegnati in laboratori e attività di ecologia urbana e di educazione alla cittadinanza attiva. Il progetto è a cura dall'Ufficio Giovani del Comune
TORINO SUD - Ospedale unico Asl To5, la Regione: «Ragioniamo sulla location senza farci condizionare dalle scadenze elettorali»
TORINO SUD - Ospedale unico Asl To5, la Regione: «Ragioniamo sulla location senza farci condizionare dalle scadenze elettorali»
Si discute del nuovo ospedale unico dell'Asl To5. La Regione Piemonte, dopo le richieste dei giorni scorsi arrivate anche dal sindaco di Moncalieri, ha risposto tramite l'assessore regionale alla sanità, Luigi Icardi
TRASPORTI - Stop al distanziamento sui mezzi pubblici: «Basta la mascherina»
TRASPORTI - Stop al distanziamento sui mezzi pubblici: «Basta la mascherina»
Si lavora per lo stop al distanziamento sui bus e treni, se i passeggeri indossano la mascherina. È questa la richiesta che il Piemonte intende fare al Governo
FASE 3 - Coldiretti: a tavola vince il Made in Italy, crollano i cibi stranieri
FASE 3 - Coldiretti: a tavola vince il Made in Italy, crollano i cibi stranieri
Svolta patriottica a tavola con le importazioni di cibi e bevande stranieri che crollano del 16 per cento, mentre tengono sostanzialmente le esportazioni alimentari Made in Italy che fanno segnare un calo di appena l’un per cento
MONCALIERI - Fase 3 covid: c'è il secondo bando per sostenere le attività
MONCALIERI - Fase 3 covid: c
Concessione di contributi e aiuti a fondo perduto da assegnare alle microimprese che operano sul territorio del Comune di Moncalieri la cui attività è stata sospesa dal coronavirus
NICHELINO - Presentato il nuovo direttivo Pro Loco
NICHELINO - Presentato il nuovo direttivo Pro Loco
Il direttivo si è speso in questi mesi per la raccolta di solidarietà a favore delle famiglie in difficoltà per le conseguenze della pandemia Covid 19
CARMAGNOLA - Il Comune vieta il consumo di alcolici dalle 18.30 alle 7 del mattino
CARMAGNOLA - Il Comune vieta il consumo di alcolici dalle 18.30 alle 7 del mattino
I soggetti sorpresi dai carabinieri o dalla polizia locale a consumare comunque alcolici, di qualsiasi gradazione, saranno sanzionati con multe che vanno dai 400 ai 3000 euro
ORBASSANO - «Poca attenzione al Parco Botanico Vanzetti». La denuncia di Italia Viva
ORBASSANO - «Poca attenzione al Parco Botanico Vanzetti». La denuncia di Italia Viva
«Abbiamo potuto constatare che parecchi esemplari arborei sono andati persi per malattia o incuria e non sono stati sostituiti, se non in qualche caso isolato e solo grazie ai volontari»
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore