I vigili del fuoco hanno rinvenuto ieri pomeriggio a Carignano il cadavere di un uomo in stato di decomposizione nella sua casa di via Cadorna. A dare l'allarme sono stati i vicini di casa, allarmati dal fatto che non lo vedevano da alcuni giorni. L'uomo era solo e nella sua casa i pompieri hanno notato come avesse accumulato nel tempo una grande quantità di oggetti. Sono entrati forzando la porta e hanno scoperto la tragedia: il cadavere era lì già da diversi giorni. L'origine della morte quasi certamente ha cause naturali: il medico legale non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo. 

Galleria fotografica

Articoli correlati