ORBASSANO - Dopo gli incidenti, via libera agli interventi sulla «strada della morte»

| Sulla Orbassano-Stupinigi previste barriere trasversali al bivio per Tetti Valfrè e una rotonda di fronte al Centro Ippico. Sulla sp 6 Beinasco-Piossasco cominciano domani i lavori di riasfaltatura.

+ Miei preferiti
ORBASSANO -  Dopo gli incidenti, via libera agli interventi sulla «strada della morte»
Cominceranno nei prossimi giorni i nuovi lavori di asfaltatura e messa in sicurezza sulla sp 6 e soprattutto sulla sp 143, le due strade più pericolose di tutta la provincia per il numero di incidenti. La Città Metropolitana ha previsto diversi cantieri sulla Stupinigi-Orbassano, in particolare all’altezza del bivio per Tetti  Valfrè, dove la scorsa settimana si è registrato l’ennesimo scontro frontale che è costato la vita a Luca Campisi, il 26enne gelataio di Nichelino.

Nei prossimi giorni è prevista una fresatura di incasso per un nuovo tappeto sulla rotatoria nel ramo di arrivo da Rivalta, per poi restringere con segnaletica l'immissione a una sola corsia. All’incrocio tra la Sp 143 e strada Tetti Valfrè, dove sono accaduti diversi sinistri con tamponamenti e invasione della corsia opposta per la svolta a sinistra, sarà eseguito un nuovo tratto di tappeto d'usura con fresature trasversali, utili a ricordare meccanicamente ai mezzi in transito il rispetto del limite di 50 km/h.

Infine, in merito al tratto della fra strada Antica di None e Stupinigi, dopo aver riasfaltato nel maggio 2016 le parti particolarmente usurate della pavimentazione, «la Città Metropolitana ha ora dato parere alle modifiche proposte dal Comune di Orbassano - spiega il consigliere delegato ai lavori pubblici e alle infrastrutture Antonio Iaria -, in modo che si possa procedere senza indugio alla costruzione della rotatoria Centro Ippico, oggetto della convenzione sottoscritta a suo tempo tra i due Enti».

Inizieranno già domani, 9 maggio, le asfaltature programmate per la strada provinciale 6. Il primo intervento sarà nel tratto in direzione Beinasco; a seguire, presumibilmente giovedì 11 maggio, sarà realizzato il nuovo «tappeto d’usura» in corrispondenza del semaforo davanti al Centro Ricerche Fiat.

Galleria fotografica
ORBASSANO -  Dopo gli incidenti, via libera agli interventi sulla «strada della morte» - immagine 1
ORBASSANO -  Dopo gli incidenti, via libera agli interventi sulla «strada della morte» - immagine 2
ORBASSANO -  Dopo gli incidenti, via libera agli interventi sulla «strada della morte» - immagine 3
ORBASSANO -  Dopo gli incidenti, via libera agli interventi sulla «strada della morte» - immagine 4
ORBASSANO -  Dopo gli incidenti, via libera agli interventi sulla «strada della morte» - immagine 5
ORBASSANO -  Dopo gli incidenti, via libera agli interventi sulla «strada della morte» - immagine 6
ORBASSANO -  Dopo gli incidenti, via libera agli interventi sulla «strada della morte» - immagine 7
Dove è successo
Cronaca
Auguri di Buon Ferragosto!
Auguri di Buon Ferragosto!
I consigli e l’entusiasmo delle lettrici e dei lettori che ci hanno contattato in questi mesi è stato fondamentale. L'obiettivo è continuare a migliorare per rendere Torino Sud punto di riferimento dell’informazione locale
NICHELINO - Domenica la fiera a Stupinigi e la festa dello sport in via Torino
NICHELINO - Domenica la fiera a Stupinigi e la festa dello sport in via Torino
Weekend di appuntamenti in città tra la festa all'ombra della palazzina di caccia e le esibizioni delle associazioni sportive cittadine. Attenzione alle limitazioni del traffico e ai divieti nelle zone interessate dagli eventi
SMOG - Niente blocco dei diesel nei principali comuni della cintura sud
SMOG - Niente blocco dei diesel nei principali comuni della cintura sud
Le amministrazioni di Moncalieri, Nichelino, Beinasco, Orbassano per il momento non seguiranno Torino nell'ordinanza sui veicoli a gasolio maggiormente inquinanti. Ma nei prossimi giorni qualche intervento verrà fatto
CINTURA SUD - L'INVASIONE DI CIMICI ASIATICHE METTE A RISCHIO LE COLTIVAZIONI
CINTURA SUD - L
L'allarme di Coldiretti: «Le cimici attaccano 300 specie coltivate e non hanno antagonisti. Serve l'aiuto di tutti». In pericolo il comparto frutticolo, ma tecnici e scienziati hanno catturato 50 mila parassiti per studiare le contromisure
MONCALIERI - A fine novembre riapre al pubblico il castello
MONCALIERI - A fine novembre riapre al pubblico il castello
Lo ha annunciato il sindaco, Paolo Montagna durante la presentazione di "Fiorile 2017" che si terrà nella residenza sabauda il 28 e 29 ottobre nel giardino delle rose del Castello
MONCALIERI - Domenica 24 settembre alle ore 21 concerto gratis al Castello
MONCALIERI - Domenica 24 settembre alle ore 21 concerto gratis al Castello
Nell'ambito delle giornate europee del patrimonio, dedicate a natura e cultura, al giardino delle rose del castello è prevista una rassegna di musica popolare contemporanea. Ingresso gratuito
MONCALIERI - Da domenica via al Festival dell’Innovazione e della Scienza
MONCALIERI - Da domenica via al Festival dell’Innovazione e della Scienza
Durerà fino al 22 di ottobre e quest'anno sarà dedicato alla chimica. La kermesse, nata a Settimo Torinese nel 2013, coinvolge scuole, industrie e relatori nazionali e internazionali.
Campagna "Io non rischio". I volontari in piazza per sensibilizzare sui rischi naturali
Campagna "Io non rischio". I volontari in piazza per sensibilizzare sui rischi naturali
Il 14 ottobre appuntamento in centro a Torino con punti informativi sul rischio sismico, alluvione e sul maremoto. Coinvolte la croce bianca di Orbassano, di Rivalta, Emergenza radio di Carmagnola e il gruppo trasmissioni di Moncalieri
ORBASSANO - Il San Luigi partecipa alla nona edizione di "Cento Città contro il dolore"
ORBASSANO - Il San Luigi partecipa alla nona edizione di "Cento Città contro il dolore"
Sabato 7 ottobre sarà allestito un gazebo nella galleria dell'Ipercoop di Beinasco dove gli esperti parleranno con la gente sul tema del dolore cronico, patologia che riguarda oltre 200 milioni di persone nel mondo occidentale
MONCALIERI - Claudia e Giovanni sono i più belli per i trent’anni di Miss e Mister Moncalieri
MONCALIERI - Claudia e Giovanni sono i più belli per i trent’anni di Miss e Mister Moncalieri
La manifestazione "Miss E Mister Moncalieri" compie 30 anni e aggiudica lo scettro di più belli della città: Claudia Ligorio e Giovanni Valentino Barrera. La kermesse si è svolta al Grinto di corso Trieste 94
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore