ORBASSANO - Indagine della guardia di finanza: nei guai un imprenditore di Pinerolo

| La guardia di finanza di Orbassano ha confiscato immobili, società, conti correnti, veicoli e altri beni di lusso per oltre due milioni di euro

+ Miei preferiti
ORBASSANO - Indagine della guardia di finanza: nei guai un imprenditore di Pinerolo
La guardia di finanza di Orbassano, coordinata dalla Procura della Repubblica di Torino, ha confiscato immobili, società, conti correnti, veicoli e altri beni di lusso per oltre due milioni di euro, tutti riconducibili a un noto imprenditore di Pinerolo. Dalle indagini, iniziate nel 2017, è emerso "un articolato sistema criminoso" consistente nella creazione ad hoc, di quattro diverse società che metodicamente venivano "alleggerite" di asset e utili, il tutto con grave danno per i creditori e per il fisco. Proprio queste sottrazioni di utili hanno consentito agli investigatori del gruppo di Orbassano di contestualizzare le condotte tipiche della bancarotta fraudolenta, oltre che dell'evasione fiscale, per le quali l'imprenditore è stato denunciato.
 
Sono stati confiscati beni riconducibili a quest'ultimo: tra le altre cose, un'abitazione di lusso nel centro cittadino di Pinerolo, diversi locali commerciali in pieno centro, conti correnti, di cui uno all'estero, quote societarie e capitale sociale di due società, di cui una all'estero, un cassetta di sicurezza, 54 autovetture di lusso nonché numerosi orologi di pregio. È stata inoltre disposta, "vista la particolare dedizione del soggetto a reiterare nel tempo le condotte criminose", la misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.
 
I finanzieri, coordinati dal Procuratore Aggiunto Cesare Parodi, hanno svolto indagini dirette da un lato a evidenziare la pericolosità sociale del soggetto, il quale già da tempo sarebbe stato implicato in diverse attività criminose, e dall'altro ad individuare una sproporzione tra quelle che erano le risorse economiche dell'imprenditore in questione, totalmente sconosciuto al fisco, e quello che era il suo tenore di vita, decisamente al di sopra delle sue possibilità. Su quest’ultimo aspetto si è concentrata l'attenzione dei militari, i quali hanno svolto accertamenti patrimoniali ad ampio raggio, avvalendosi anche degli strumenti normativi del Codice antimafia, su ben 10 soggetti, tra persone fisiche e giuridiche, tutti riconducibili all'imprenditore in questione.
 
Il quadro emerso, secondo gli accertamenti, ha consentito di ricostruire la formazione del cospicuo patrimonio di cui disponeva l'uomo e la sua cerchia familiare, dimostrando che "non poteva essere altro che il risultato dell'investimento di proventi ottenuti illegalmente considerato che nessuno di loro ha mai dichiarato redditi significativi".
Cronaca
ASL TO 3 - Interrogazione in Regione per la carenza di medici. Come nel caso di Piossasco
ASL TO 3 - Interrogazione in Regione per la carenza di medici. Come nel caso di Piossasco
E' stato il consigliere del Pd, Raffaele Gallo, a chiedere lumi sulle problematiche dei dottori di base. Carenze che nelle settimane scorse si sono accentuate in comuni come Piossasco, dove non ci sono più pediatri.
MONCALIERI - Caos cantiere e incidenti sulla sopraelevata: ad aprile la chiusura dei lavori
MONCALIERI - Caos cantiere e incidenti sulla sopraelevata: ad aprile la chiusura dei lavori
L'ennesimo scontro all'imbocco della tangenziale, ieri mattina, ha provocato lunghissime code per la contemporanea presenza degli operai che da mesi lavorano per la messa in sicurezza della struttura
CANDIOLO - Nasce lo sportello amico per aiutare i cittadini ad ogni bisogno
CANDIOLO - Nasce lo sportello amico per aiutare i cittadini ad ogni bisogno
Verrà inaugurato il 1 febbraio presso la biblioteca. I candiolesi potranno chiedere qualunque aiuto per le varie problematiche quotidiane: servizi alla persona, supporto familiare, assistenza. Un modo per dare un punto di riferimento
ORBASSANO - Furto all'interporto: camion derubato di materiale elettrico
ORBASSANO - Furto all
Tornano in azione i predoni che assaltano i mezzi pesanti al Sito. La notte scorsa è stato colto di sorpresa un uomo che stava riposando prima di riprendere il viaggio. Quando se n'è accorto era già troppo tardi
ORBASSANO - Nuovo centro di simulazione medica avanzata al San Luigi
ORBASSANO - Nuovo centro di simulazione medica avanzata al San Luigi
Manichini e simulatori di recentissima creazione per artroscopia e per laparoscopia di ultima generazione che consentono l’acquisizione e il perfezionamento di tecniche chirurgiche mini-invasive.
PANCALIERI - I funerali di Renato Cavaglià mercoledi 29 gennaio
PANCALIERI - I funerali di Renato Cavaglià mercoledi 29 gennaio
Lutto cittadino sia nel paese di residenza del coltivatore dilaniato dalla mietitrebbia settimana scorsa, che a Virle, luogo della tragedia. I due piccoli comuni vogliono così anche alzare l'attenzione sul dramma delle morti sul lavoro
CARMAGNOLA - I coltivatori del peperone si mobilitano contro la cimice asiatica
CARMAGNOLA - I coltivatori del peperone si mobilitano contro la cimice asiatica
Sottoposto al prefetto il Piano straordinario di lotta alla cimice asiatica, predisposto dalla Coldiretti, alla luce della gravità della diffusione che sta interessando anche il territorio e le coltivazioni nel torinese
PIOSSASCO - Investe e uccide un cinghiale in via Alpi Cozie
PIOSSASCO - Investe e uccide un cinghiale in via Alpi Cozie
Ancora un caso di animali selvatici che mettono a rischio l'incolumità degli automobilisti. Per fortuna chi era in auto non ha riportato gravi conseguenze. Ma la presenza di cinghiali e caprioli continua a crescere
VINOVO - Nuovo caso di furto in appartamento dopo aver rubato le chiavi dall'auto
VINOVO - Nuovo caso di furto in appartamento dopo aver rubato le chiavi dall
E' successo nel corso del fine settimana appena trascorso. Il bottino, da quantificare come valore economico, ha riguardato orologi e profumi. Rinnovato l'invito a non lasciare le chiavi di casa incustodite
MONCALIERI - Sciopero e picchetto dei lavoratori Alpitel sotto il Comune
MONCALIERI - Sciopero e picchetto dei lavoratori Alpitel sotto il Comune
Questa mattina una sessantina di dipendenti che rischiano il licenziamento hanno organizzato un presidio sotto il municipio, per alzare l'attenzione su una situazione che al momento non ha garantito scenari diversi.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore