Camminava sui binari della ferrovia Torino-Genova in stato confusionale, finchè non è stata raggiunta e portata in salvo dagli operai delle Ferrovie. La protagonista della vicenda, una ragazza ventiduenne, ha rischiato di essere travolta dai convogli nella giornata di ieri, 3 febbraio, quando è stata accompagnata presso la stazione di Trofarello dagli operai stessi, che l'avevano notata al confine con Cambiano. La ragazza è stata portata presso gli Uffici della Polfer e da ulteriori accertamenti è risultata essersi allontanata da una comunità che cura il disagio giovanile, sita in provincia di Torino. Al termine delle verifiche del caso è stata riaffidata al personale di quella struttura.

Galleria fotografica

Articoli correlati