BEINASCO - Festa dello sport: premiati gli atleti della città che si sono distinti nel 2019

| L’Amministrazione comunale, con il Sindaco Antonella Gualchi e il Vicesindaco Elena Lumetta hanno consegnato targhe e medaglie agli sportivi dell’anno di Beinasco nelle varie discipline sportive.

+ Miei preferiti
BEINASCO - Festa dello sport: premiati gli atleti della città che si sono distinti nel 2019
Grande successo per l’ultima edizione di “Beinasco premia lo sport”. Sabato scorso, in una  Santa Croce piena, si sono svolte le 14 premiazioni delle atlete e degli atleti beinaschesi che più si sono distinti nella propria disciplina durante il 2019.

L’Amministrazione comunale, con il Sindaco Antonella Gualchi e il Vicesindaco Elena Lumetta hanno consegnato targhe e medaglie agli sportivi dell’anno di Beinasco nelle varie discipline: calcio, basket, pallavolo, tennis, mountain bike, corsa, danza, arti marziali, bocce.

Tra i premiati, diversi sportivi che hanno raggiunto risultati a livello nazionale e internazionale: Paolo Spadaro, medaglia di bronzo ai mondiali di biliardo; Carola Semperboni, 16 anni, atleta più giovane della storia a partecipare ai campionati europei della disciplina equestre di Paradressage; Viola Borra, classe 2008, atleta dell’Artistica Concertosport, medaglia di bronzo ai Campionati italiani di ginnastica artistica a Rimini, Mattia Jentile, 11 anni, medaglia d’argento nel kart nella competizione dell’Autoeuropeo Motorsport e infine un riconoscimento a Gianni Crepaldi, ex corridore di lunga distanza che ha partecipato a sei edizioni dei campionati mondiali, vincitore nel 1993 nei 3000 m siepi e oggi tecnico d’esperienza di giovani atleti.

Durante l'evento, è stata mostrata una rassegna video curata dalle associazioni della Consulta dello Sport di Beinasco, di cui fanno parte 18 associazioni del territorio, presentata dalla Presidente Monica Ghirardi: un modo per raccontare e far conoscere le attività del territorio e i corsi presenti all'interno del catalogo Sportiamo. È attraverso questa opportunità che alcuni ragazzi hanno incontrato lo sport, è il caso di Abush Campagna dell’associazione Borgaretto ’75, che ha iniziato a fare atletica grazie ai corsi di Sportiamo ed è stato premiato quest’anno per gli ottimi risultati raggiunti in ambito regionale nelle competizioni di cross e pista.

“È davvero bello vedere che le associazioni sportive di Beinasco crescono ogni anno, ottenendo sempre migliori risultati, coinvolgendo molti giovani e non solo. È un motivo di orgoglio per la nostra città ma anche di impegno per la nostra Amministrazione comunale – spiegano il Sindaco Gualchi e il vicesindaco Lumetta – La scelta è quella di investire sullo Sport, sostenendo le associazioni sportive e rendendolo accessibile a tutti. Per questo l’investimento sul catalogo Sportiamo, che abbatte i costi per i cittadini e incentivando la partecipazione ai tanti corsi che il nostro territorio offre, riducendo le tariffe e mettendo a disposizione le palestre. Per lo stesso motivo, il sostegno alle attività sportive a scuola, l’attenzione alla disabilità. Complimenti a tutte le associazioni sportive, alle atlete e agli atleti beinaschesi per il loro impegno e per i risultati raggiunti”.

 

L’elenco di tutti i premiati per i risultati ottenuti nel 2019:

Bocciofila Marletti: Carlo Roccati, Giovanni Benedetto, Carmine Casciano

Borgaretto ’75: Abush Campagna

Violeta Parra: Martina Candiotto

Beinasco Calcio: Squadra Esordienti 2007

Solo Bike MTB: Mattia Agnusdei

Beinaschese Basket: Squadra Under 16 maschile

Danzarmonia: Cast dello spettacolo “Colori”

Borgaretto Calcio: Lucio Stella

TensoTennis: Squadra Under 12

La Bussola Volley: Squadra maschile

Tai Shin Karate: Mariana Cascaval

Artistica Concertosport: Renata Pogliano

Cronaca
RIVALTA - Il vaccino anti influenzale somministrato ai pazienti in auto
RIVALTA - Il vaccino anti influenzale somministrato ai pazienti in auto
Sarà il primo caso di vaccinazioni drive-through, letteralmente “guidare attraverso” sperimentato in Italia. I pazienti si presenteranno in piazza in auto e i medici somministreranno il vaccino dal finestrino, abbattendo le liste di attesa
EX EMBRACO - Ancora nessun euro dalla cassa integrazione agli operai
EX EMBRACO - Ancora nessun euro dalla cassa integrazione agli operai
"In un momento così complesso - spiegano i sindacati -, in cui la pandemia mina le certezze di migliaia di lavoratori, non è accettabile che all’accordo sindacale siglato il 13 agosto al ministero del Lavoro non sia stato dato seguito"
MONCALIERI - Allarme covid negli ospedali: Santa Croce saturo, trasferiti pazienti covid a Chieri e Carmagnola
MONCALIERI - Allarme covid negli ospedali: Santa Croce saturo, trasferiti pazienti covid a Chieri e Carmagnola
I comitati di Croce Rossa della zona sono stati allertati per portare persone che abbisognano di posti letto nelle altre due strutture della Asl To 5. I reparti sono saturi.
ORBASSANO - San Luigi attiva il piano di emergenza covid: stop ai ricoveri se non oncologici
ORBASSANO - San Luigi attiva il piano di emergenza covid: stop ai ricoveri se non oncologici
Vengono mantenute le prestazioni specialistiche afferenti alla classe di priorità U/B. Alcuni reparti sono stati riconvertiti in aree covid: come geriatria e lo spazio dell'ex pronto soccorso.
BEINASCO - Ufficialmente consegnati i lavori alla nuova ditta per la variante di Borgaretto
BEINASCO - Ufficialmente consegnati i lavori alla nuova ditta per la variante di Borgaretto
La prima attività che comunque dovrà essere svolta è, purtroppo, la rimozione e lo smaltimento dei numerosi rifiuti che sono stati abbandonati lungo il tracciato e di cui ancora non si conosce l’esatta entità.
NICHELINO - Teatri chiusi? Il Superga si 'ribella' e trasmette in streaming
NICHELINO - Teatri chiusi? Il Superga si
Si trasmetterà gratuitamente in streaming su piattaforma Zoom dedicata, direttamente dal palco del teatro di Nichelino, il primo appuntamento della stagione che verrà messo in scena proprio all'interno del teatro.
CAOS TAMPONI - L'ASl To 5 sul disastro di ieri a Chieri: 'Guasto informatico ha rallentato le operazioni'
CAOS TAMPONI - L
Stop a chi arriva al punto tamponi senza aver prima fatto un passaggio dal proprio medico curante oppure se non è chiamato dall'Asl stessa per un test di controllo. Nessun accenno ad un potenziamento del servizio.
CARMAGNOLA - L'ira del sindaco sulla chiusura del pronto soccorso: 'Profonda amarezza'
CARMAGNOLA - L
Nelle ore seguenti la decisione dell'Unità di crisi e dei medici del Dirmei (dipartimento malattie infettive), in Comune sono volati gli stracci. E dire che era stata proprio la Regione, stessa bandiera politica, a rassicurare
CARMAGNOLA - Chiuso 24 ore il pronto soccorso del San Lorenzo
CARMAGNOLA - Chiuso 24 ore il pronto soccorso del San Lorenzo
Dopo le rassicurazioni politiche in Regione, arriva la decisione dell'Unità di crisi e del dipartimento per le malattie infettive, che interrompono il servizio per la trasformazione dell'ospedale in presidio Covid
ASL TO 5 - Il prevedibile caos - tamponi è realtà. Oggi a Chieri code di 7 ore: 'Non vado nemmeno al bagno'
ASL TO 5 - Il prevedibile caos - tamponi è realtà. Oggi a Chieri code di 7 ore:
Un fiume di macchine in coda per i test provenienti da tutti i comuni che non hanno il servizio tamponi perché l'asl non l'ha previsto in altre città. Una donna racconta: "Non bevo, perchè se poi devo andare in bagno non so cosa fare"
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore