MONCALIERI - Archiviato il procedimento sulla ex Dea a carico del sindaco

| I consiglieri di opposizione Stefano Zacà, Arturo Calligaro e Beppe Osella avevano presentato un esposto nel novembre 2017 sulle modalità di autorizzazione per il progetto di riqualificazione della fabbrica dismessa

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Archiviato il procedimento sulla ex Dea a carico del sindaco
Il Gip ha disposto l'archiviazione del procedimento contro il sindaco di Moncalieri, Paolo Montagna e il dirigente Nicola Palla in merito al presunto reato di abuso d'ufficio sulle modalità di autorizzazione al progetto di riqualificazione della sx Dea. Il tutto nasce a novembre del 2017, dopo l'esposto presentato dai tre consiglieri comunali di opposizione Stefano Zacà (Forza Italia), Arturo Calligaro (Lega) e Beppe Osella (Fratelli D'Italia). Contestavano come, dopo il "no" al progetto espresso nel consiglio comunale dell'aprile precedente, non poteva essere seguito da una comunicazione di "pre diniego" fatta dal dirigente alla proprietà dell'area. Secondo i tre consiglieri, la comunicazione di Pre-diniego al progetto di riqualificazione sarebbe stato da intendere illegittimo. Il giudice invece ha ritenuto la procedura corretta, anche sotto forma di tutela del privato. La questione ha suscitato polemiche tra le parti.

Paolo Montagna ha spiegato che: "Della questione Dea si è parlato anche troppo e ribadisco ciò che ho sempre pensato. Io ritenevo allora e anche oggi che cancellare il degrado, riportando pulizia e decoro in un’area di bivacco, oltre che a realizzare il nuovo argine del Po da Abellonio al Fioccardo, fosse una soluzione di interesse pubblico e l’ho sostenuta, senza equivoci." I consiglieri che avevano presentato l'esposto contrattaccano: "Noi non abbiamo denunciato nessuno. Una volta ricevuto l'esposto, la Procura ha deciso chi e per cosa doveva essere ascoltato. Il Sindaco è stato convocato nella veste di indagato e interrogato. Cosa che invece non è normale a nostro parere, la mancanza di trasparenza, per non aver informato il Consiglio Comunale e la città del Suo ruolo di "indagato" in un procedimento giudiziario".

Cronaca
NICHELINO - Vendevano merchandising di Eros abusivamente: denunciati
NICHELINO - Vendevano merchandising di Eros abusivamente: denunciati
I carabinieri hanno pizzicato due napoletani che ieri sera si sono piazzati nei dintorni della palazzina di Stupinigi e smerciavano bandane e altri gadget ai fans in coda. Tutto sequestrato dai militari
BEINASCO - Cirio incontra i sindaci della zona: 'Soppressione casello primo punto del bando concessioni'
BEINASCO - Cirio incontra i sindaci della zona:
Il governatore ha voluto ascoltare i primi cittadini del territorio che chiedono a gran voce la cancellazione della barriera a pagamento. "Il problema non si sposta: la stazione a pedaggio o si sopprime o resta dov'è"
BRUINO - Scontro tra moto e bicicletta: ciclista al Cto
BRUINO - Scontro tra moto e bicicletta: ciclista al Cto
Paura nel pomeriggio di oggi in via Rocciamelone, al confine con Sangano. L'uomo in sella alla bicicletta, 70 anni circa, ha riportato un forte trauma cranico ed è stato subito portato in ospedale.
MONCALIERI - Vicenda 'Hansel e Gretel', revocati i domiciliari al fondatore della Onlus
MONCALIERI - Vicenda
Claudio Foti, direttore scientifico della Onlus “Hansel e Gretel” di Moncalieri, coinvolta nell’inchiesta “Angeli e Demoni” di Reggio Emilia, per degli affidamenti illeciti di bambini ha ora solo l'obbligo di dimora
CARMAGNOLA - Prendono fuoco le sterpaglie lungo la ferrovia: paura in serata
CARMAGNOLA - Prendono fuoco le sterpaglie lungo la ferrovia: paura in serata
L'allarme attorno alle 21, tra Carmagnola e Racconigi. Parallela alla massicciata è scoppiato un piccolo incendio che fortunatamente i vigili del fuoco hanno limitato e poi spento nel giro di pochi minuti. Nessun riflesso sui treni.
NICHELINO - Troppi accrediti gratis e 700 fans di Eros restano fuori dal concerto
NICHELINO - Troppi accrediti gratis e 700 fans di Eros restano fuori dal concerto
Figuraccia allo Stupinigi Sonic Park nell'ultima serata del ciclo di concerti estivi alla Palazzina. L'organizzazione ha distribuito più inviti della capienza massima e dopo tre ore di coda, decine di persone si sono viste negare l'ingresso
NICHELINO - La tragedia nel veronese: sono Yuri Ferrari e Adriano Fasulo i ragazzi coinvolti
NICHELINO - La tragedia nel veronese: sono Yuri Ferrari e Adriano Fasulo i ragazzi coinvolti
Confermata la dinamica descritta dopo i primi accertamenti: si erano fermati a cambiare una gomma bucata a lato della provinciale che da Verona porta in Trentino. Le vittime sono 20 enni di Nichelino e None
TRAGICA VACANZA - 21enne di Nichelino scende dall'auto per cambiare una gomma: investito e ucciso con un amico
TRAGICA VACANZA - 21enne di Nichelino scende dall
I due giovani, che insieme ad un terzo amico si trovavano in Veneto quasi sicuramente per le vacanze, erano scesi dalla loro auto, una Fiat Bravo, per sostituire una gomma, quando sono stati investiti e uccisi da un'auto in transito
PIOBESI - Grave crisi alla OpenAxis: 80 lavoratori rischiano il posto
PIOBESI - Grave crisi alla OpenAxis: 80 lavoratori rischiano il posto
La fabbrica di via dell’Orba, in regime di cassa integrazione da 22 mesi per riorganizzazione, ha perso quasi tutti i clienti e la proprietà, a fronte di mancanza di commesse, ha deciso di mettere in liquidazione l'azienda
RIVALTA - Pesta il gestore e il commesso di un negozio perchè non gli danno dell'acqua
RIVALTA - Pesta il gestore e il commesso di un negozio perchè non gli danno dell
I carabinieri, giunti sul posto, si sono visti aggredire dall’uomo che, in escandescenza, non voleva fornire le proprie generalità. Ora dovrà rispondere di lesioni, ingiurie aggravate dall’odio a sfondo razziale, danneggiamento e resistenza
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore