MONCALIERI - Archiviato il procedimento sulla ex Dea a carico del sindaco

| I consiglieri di opposizione Stefano Zacā, Arturo Calligaro e Beppe Osella avevano presentato un esposto nel novembre 2017 sulle modalitā di autorizzazione per il progetto di riqualificazione della fabbrica dismessa

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Archiviato il procedimento sulla ex Dea a carico del sindaco
Il Gip ha disposto l'archiviazione del procedimento contro il sindaco di Moncalieri, Paolo Montagna e il dirigente Nicola Palla in merito al presunto reato di abuso d'ufficio sulle modalità di autorizzazione al progetto di riqualificazione della sx Dea. Il tutto nasce a novembre del 2017, dopo l'esposto presentato dai tre consiglieri comunali di opposizione Stefano Zacà (Forza Italia), Arturo Calligaro (Lega) e Beppe Osella (Fratelli D'Italia). Contestavano come, dopo il "no" al progetto espresso nel consiglio comunale dell'aprile precedente, non poteva essere seguito da una comunicazione di "pre diniego" fatta dal dirigente alla proprietà dell'area. Secondo i tre consiglieri, la comunicazione di Pre-diniego al progetto di riqualificazione sarebbe stato da intendere illegittimo. Il giudice invece ha ritenuto la procedura corretta, anche sotto forma di tutela del privato. La questione ha suscitato polemiche tra le parti.

Paolo Montagna ha spiegato che: "Della questione Dea si è parlato anche troppo e ribadisco ciò che ho sempre pensato. Io ritenevo allora e anche oggi che cancellare il degrado, riportando pulizia e decoro in un’area di bivacco, oltre che a realizzare il nuovo argine del Po da Abellonio al Fioccardo, fosse una soluzione di interesse pubblico e l’ho sostenuta, senza equivoci." I consiglieri che avevano presentato l'esposto contrattaccano: "Noi non abbiamo denunciato nessuno. Una volta ricevuto l'esposto, la Procura ha deciso chi e per cosa doveva essere ascoltato. Il Sindaco è stato convocato nella veste di indagato e interrogato. Cosa che invece non è normale a nostro parere, la mancanza di trasparenza, per non aver informato il Consiglio Comunale e la città del Suo ruolo di "indagato" in un procedimento giudiziario".

Cronaca
CANDIOLO - Con la fiamma ossidrica portano via la cassa al distributore
CANDIOLO - Con la fiamma ossidrica portano via la cassa al distributore
E' successo la scorsa notte sulla provinciale 142. Un automobilista di passaggio ha visto il gabbiotto devastato e ha chiamato subito i carabinieri. Dentro la cassa c'erano circa due mila euro in contanti
MONCALIERI - Sperona un'auto e scappa senza prestare soccorso
MONCALIERI - Sperona un
Ricercata una Stilo Blu, probabilmente guidata da un uomo, che ha fatto perdere le sue tracce poco dopo il ponte sul Sangone. Sul posto ambulanza e carabinieri per i rilievi del caso. Fortunatamente non ci sono stati feriti gravi
CARMAGNOLA - Cinquantenni condannati a due anni per furti in appartamento
CARMAGNOLA - Cinquantenni condannati a due anni per furti in appartamento
Arrestate dai carabinieri di Mondovė, sono state riconosciuti responsabili di furti nelle province di Cuneo, Imperia e Savona. Le vittime preferite erano persone anziane, alle quali i truffatori si presentavano come dipendenti comunali.
TRASPORTI - Caos su tutte le linee dei treni per un guasto alla stazione Lingotto
TRASPORTI - Caos su tutte le linee dei treni per un guasto alla stazione Lingotto
Un problema all'apparato di comando controllo ACC della Stazione di Torino, disconnesso dalle 7:35, ha mandato in tilt tutte le linee collegate al cuneese, Alessandria, Genova Savona e nodo di Torino
NICHELINO - Tre giorni dedicati alla ricerca di un lavoro a Mondojuve
NICHELINO - Tre giorni dedicati alla ricerca di un lavoro a Mondojuve
L’evento gratuito e aperto a tutti dalle ore 10 alle 20 proporrā spazi e momenti di incontro, scambio e confronto tra domanda e offerta di impiego, con l’obiettivo di favorire l’ingresso dei partecipanti nel mercato del lavoro.
MONCALIERI - Auto nel mirino dei vandali in via Ponchielli
MONCALIERI - Auto nel mirino dei vandali in via Ponchielli
Vetri di finestrini rotti e carrozzerie rigate nella fetta di borgo San Pietro vicina alle scuole. I casi messi in luce dai danneggiati nella notte tra sabato e domenica. Ma non č la prima volta che succede.
BEINASCO - A fuoco un container a Borgo Melano
BEINASCO - A fuoco un container a Borgo Melano
Il fatto č capitato sabato pomeriggio nella zona di strada Orbassano. Forse il rogo č stato generato da un senza tetto che ha tentato di scaldarsi con un piccolo fuoco, poi perō allargatosi. Non ci sono stati feriti.
CARMAGNOLA - Si schianta con la Smart contro un albero
CARMAGNOLA - Si schianta con la Smart contro un albero
Paura nella giornata di oggi, 23 marzo, per un incidente in via Sommariva. Una donna ha perso il controllo della sua vettura ed č finita contro una pianta. E' stata portata al San Lorenzo e per fortuna non č grave
RIVALTA - La materna fa troppi scioperi e i genitori minacciano di portare via i bambini
RIVALTA - La materna fa troppi scioperi e i genitori minacciano di portare via i bambini
Il comitato di mamme e papā ha anche scritto una lettera alla dirigenza scolastica e al sindaco, per mettere a conoscenza del grave disagio che hanno dovuto sopportare. Il consigliere di Forza Italia Colaci presenta un'interrogazione
MONCALIERI - Nuovo caso di violenza tra personale dell'ospedale e pazienti
MONCALIERI - Nuovo caso di violenza tra personale dell
Sono dovuti intervenire i carabinieri per placare una situazione che stava rischiando di degenerare ancora di pių. Secondo le ricostruzioni, una persona in attesa del suo turno in pronto soccorso ha aggredito un infermiere
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore