Aveva aggredito e alzato le mani ai carabinieri nel recente passato, quando era stato fermato per alcuni controlli di routine. L'uomo, sui 40 anni, doveva scontare ancora qualche mese di residuo di pena, dopo la condanna. E così pochi giorni fa i militari sono andati a prenderlo a casa sua, in piazza Del Fieno. L'uomo non ha opposto ulteriore resistenza: è stato portato in carcere dove finirà di scontare i conti con la giustizia.

Galleria fotografica

Articoli correlati