MONCALIERI - Colpo di scena sulla ex Dea, il Tar obbliga il consiglio comunale a rivotare

| Il ricorso della Nuova Edilopera, che aveva presentato il progetto di riqualificazione ma che si era vista non votare il piano, a luglio, dall'assemblea senza avere una motivazione ma solamente attraverso la mancanza del numero legale

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Colpo di scena sulla ex Dea, il Tar obbliga il consiglio comunale a rivotare

Nuova svolta sul progetto di riqualificazione ex Dea. Il Tar ha emesso un'ordinanza a seguito del ricorso presentato dalla Nuova Edilopera, che aveva promosso il progetto di riqualificazione dell'area consistente in nuovi complessi abitativi e commerciali, e ha stabilito che il consiglio comunale dovrà ritornare in aula per ridiscutere del progetto. I privati avevano chiesto l'intervento del tribunale nei confronti del comportamento del consiglio comunale che, in pratica, aveva scelto di non motivare il no al progetto di riqualificazione. Ora, entro il 30 novembre, l'assemblea dovrà riunirsi nuovamente e dovrà spiegare le motivazioni dello stop. Pena, un danno erariale che potrebbe quantificarsi in parecchi milioni di euro e che cadrebbe inevitabilmente, a livello di responsabilità, su coloro che non hanno consentito al consiglio comunale di esprimersi con un voto motivato. .

La vicenda è nota. Dopo i vari passaggi che avevano portato la Nuova Edilopera a conformarsi con i dettami voluti dal Comune in merito al progetto, come ad esempio alcune correzioni sulle dimensioni dei palazzi da costruire, il piano era stato portato in consiglio comunale a luglio. Ma al momento del voto, i Moderati, il consigliere Pino Avignone e l'opposizione erano usciti dall'aula, facendo mancare il numero legale. Risultato, consiglio sospeso, progetto non approvato e, nei fatti, nessuna motivazione ufficiale sul perchè il piano non potesse procedere. 

Ed è questo uno dei punti fondanti dell'ordinanza del Tar, che bolla il comportamento del consiglio come: «un espediente che sembra nascere da una grave sottovalutazione delle conseguenze risarcitorie che già oggi incombono sull'amministrazione comunale e che rischiano di aggravarsi in mancanza di una presa di posizione chiara, definita e motivata sul progetto presentato dalla proprietà». In altre parole, già ora il Comune dovrebbe aprire il portafogli per risarcire i privati per danni.

Cronaca
ORBASSANO - A fuoco garage sotterraneo in piazza Lombardi: inagibile parte della struttura
ORBASSANO - A fuoco garage sotterraneo in piazza Lombardi: inagibile parte della struttura
Una colonna di fumo si è alzata da una griglia che si collega con i locali sotto la strada. Ad andare a fuoco è stata una moto parcheggiata nel primo box del seminterrato. Vigili del fuoco e carabinieri sul posto
BORGARETTO - Autista Canova aggredito sul 41 da un passeggero senza mascherina
BORGARETTO - Autista Canova aggredito sul 41 da un passeggero senza mascherina
E' successo ieri sera, 3 luglio, intorno alle 23. L'uomo è salito senza dispositivi di protezione e il conducente gli ha detto di scendere se non ne avesse nessuno con sé. L'altro ha reagito e ha colpito l'autista prima di scappare
BEINASCO - Il semaforo nascosto dall'edera: la denuncia dell'opposizione
BEINASCO - Il semaforo nascosto dall
Il consigliere di opposizione Daniel Cannati ha reso pubblica una foto dove si vede un semaforo di Beinasco, zona Borgo Melano, completamente avvolto dai rampicanti. I
MONCALIERI - Incidente in via Puccini: un uomo ricoverato al Cto in prognosi riservata
MONCALIERI - Incidente in via Puccini: un uomo ricoverato al Cto in prognosi riservata
Lo scontro è avvenuto all'angolo con via Bellini, un incrocio tristemente noto per essere già stato teatro di incidenti. Il conducente dell'utilitaria è andato via cosciente, ma poi le sue condizioni si sono aggravate
ORBASSANO - Ruba un cellulare in un bar, arrestato dai carabinieri
ORBASSANO - Ruba un cellulare in un bar, arrestato dai carabinieri
Alla vista dei militari ha tentato la fuga, liberandosi anche del telefonino che aveva in tasca. Una volta bloccato, ha cercato di divincolarsi.
NICHELINO - La crisi e le difficoltà post covid mordono i negozi
NICHELINO - La crisi e le difficoltà post covid mordono i negozi
I commercianti: "Sicuramente l'emergenza sanitaria è stata ed è una bella mazzata su noi commercianti che si è sommata al periodo di crisi che persiste dal 2008". Le iniziative del Comune per supportare il piccolo commercio
CARMAGNOLA - Entrano di nascosto nel campo dove atterra l'elisoccorso, forzando la cassetta delle chiavi
CARMAGNOLA - Entrano di nascosto nel campo dove atterra l
L’allarme è stato dato dai dirigenti sportivi che gestiscono gli impianti di borgo Salsasio e che quotidianamente frequentano il campo da gioco. Potrebbero essere stati ragazzini che volevano tirare quattro calci al pallone
NICHELINO - Guasto alle condutture del gas: giornata di disagi in zona Kennedy
NICHELINO - Guasto alle condutture del gas: giornata di disagi in zona Kennedy
Un problema ad una tubatura in via Bersezio ha obbligato Italgas ad intervenire con urgenza, viste anche le diverse chiamate dei cittadini alla polizia municipale. Decine di famiglie senza gas
NICHELINO - Torna la banda del furto con la truffa della gomma bucata
NICHELINO - Torna la banda del furto con la truffa della gomma bucata
E' successo giovedì pomeriggio in Largo Delle Alpi. L'uomo ha visto lo pneumatico anteriore a terra e dopo aver appoggiato il borsello sul sedile lato passeggero si è avvicinato per vedere il danno. E in quel momento i ladri hanno colpito
CARMAGNOLA - Furto alla farmacia di via Chieri: rubato l'incasso
CARMAGNOLA - Furto alla farmacia di via Chieri: rubato l
Ladri in azione nella notte tra mercoledì e giovedì. A notare il retro forzato sono stati alcuni passanti che hanno avvertito il titolare, prima di far intervenire i carabinieri
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore