NICHELINO - Claudio Marchisio inaugura lo Juventus Club di via Buffa, bagno di folla - LE FOTO -

| Giovedì sera il calciatore bianconero è stato il protagonista del battesimo ufficiale del club a lui intitolato, all'interno del "Giardino dei Sapori". Il numero 8 bianconero si è poi intrattenuto a firmare autografi e per le foto

+ Miei preferiti
NICHELINO - Claudio Marchisio inaugura lo Juventus Club di via Buffa, bagno di folla - LE FOTO -
di Erika Nicchiosini

Bagno di folla al Giardino dei Sapori, giovedì 12 ottobre, per l’inaugurazione dello Juventus Club di Nichelino che ha visto la partecipazione esclusiva del Principino Claudio Marchisio, cui il club è dedicato. A presiedere il club bianconero, Diego Amerio con la vicepresidente Lucia Ferrante e la segretaria Pamela La Colla. Presidente onorario l’ex onorevole Salvatore Buglio, tifosissimo della Juve sin dai tempi di Montecitorio, tanto da aver fatto parte della squadra di calcio. Presente anche l'assessore comunale allo sport, Diego Sarno, che ha portato i saluti dell'amministrazione.

Dopo il taglio del nastro, Marchisio ha dedicato il suo tempo ai suoi tifosi firmando autografi e posando per fotografie. Particolare attenzione ha rivolto ai piccoli tifosi in maglietta bianconera, che ha esortato a inseguire sempre i propri sogni.
Madrina d’eccezione della serata, Roberta Sinopoli, moglie del centrocampista juventino, che in Nichelino ha radici e famiglia (è cugina dell’ex Consigliere comunale di AN Andrea Sinopoli). «Claudio partecipa spesso a questo tipo di eventi ed è sempre molto disponibile con tutti i tifosi – spiega Roberta – In questo caso ci tenevamo particolarmente a inaugurare la sede nichelinese dello Juventus club. Siamo legati a questo territorio ed è questo il motivo per cui abbiamo deciso di non porre limiti di tempo alla firma degli autografi e alle foto con i tifosi, al contrario di quanto spesso accade in altre occasioni».

Il legame di Marchisio con il territorio e alla sua Juve emerge chiaro dalle parole di Roberta: «Nonostante le varie offerte arrivate nel tempo, Claudio sente molto forte il radicamento con Torino e il Club. E solo a fine carriera potrebbe eventualmente valutare uno spostamento all’estero, ma mai in un’altra italiana». Cordiale il rapporto con la famiglia Agnelli, ottimo quello con le altre mogli e fidanzate dei calciatori, le “Wags”: «Sono tanti i rapporti di amicizia costruiti nel tempo, e anche se alcuni calciatori sono andati altrove o ci sono state vicende familiari, tra di noi i rapporti di affetto sono reali. È come trovarsi in una grande famiglia».
Il Club nichelinese conta già 110 soci.

Soddisfatto il presidente Amerio : «Questa serata è stata splendida e il “Principino” molto disponibile e gentile con tutti noi. Il club raccoglie tifosi di Nichelino e dei paesi limitrofi, 6 sono addirittura di Taranto. Finalmente abbiamo ottenuto la certificazione come Club Doc e potremo acquistare i biglietti per le partite in casa e trasferta, cosa che ci dà grande entusiasmo – spiega – Nella nostra sede di via Buffa sarà invece possibile seguire le partite sul maxischermo e il servizio sarà gratuito per il socio aderente e i suoi accompagnatori. Contiamo inoltre di avviare presto una collaborazione con lo Juventus Club di Moncalieri con cui diverremo punto di riferimento per i gruppi più piccoli che non riescono ad arrivare ai cento soci».

Galleria fotografica
NICHELINO - Claudio Marchisio inaugura lo Juventus Club di via Buffa, bagno di folla - LE FOTO - - immagine 1
NICHELINO - Claudio Marchisio inaugura lo Juventus Club di via Buffa, bagno di folla - LE FOTO - - immagine 2
NICHELINO - Claudio Marchisio inaugura lo Juventus Club di via Buffa, bagno di folla - LE FOTO - - immagine 3
NICHELINO - Claudio Marchisio inaugura lo Juventus Club di via Buffa, bagno di folla - LE FOTO - - immagine 4
NICHELINO - Claudio Marchisio inaugura lo Juventus Club di via Buffa, bagno di folla - LE FOTO - - immagine 5
NICHELINO - Claudio Marchisio inaugura lo Juventus Club di via Buffa, bagno di folla - LE FOTO - - immagine 6
Dove è successo
Cronaca
CARMAGNOLA - Alla sagra del Peperone le pigotte dell'Unicef
CARMAGNOLA - Alla sagra del Peperone le pigotte dell
Le famose bambole, rivisitate, saranno vendute in biblioteca. Il ricavato servirà a comprare un kit salvavita per neonati
LA LOGGIA - Tornano dalle vacanze e trovano due asini in giardino
LA LOGGIA - Tornano dalle vacanze e trovano due asini in giardino
Singolare scoperta di una famiglia mentre stavano controllando che tutto fosse in ordine. Gli animali erano scappati da un maneggio nelle vicinanze: sono stati riconsegnati al proprietario dai carabinieri
ORBASSANO - Veglia di preghiera per i ragazzi caduti sul Monte Bianco
ORBASSANO - Veglia di preghiera per i ragazzi caduti sul Monte Bianco
Questa sera. 14 agosto, gli amici di Alessandro, Luca ed Elisa hanno organizzato un momento di raccoglimento alla parrocchia San Giovanni di piazza Umberto I. Oggi riprenderanno le ricerche dei corpi dei due giovani ancora dispersi
ORBASSANO - Il ciclista accusa l'auto di averlo urtato, ma era ubriaco 5 volte il consentito
ORBASSANO - Il ciclista accusa l
L'atteggiamento del padrone della bicicletta ha insospettito gli agenti che lo hanno sottoposto all'esame dell'etilometro: nel sangue aveva 2,5 grammi/litro, contro lo 0,5 consentito. La due ruote è stata sequestrata e l'uomo denunciato
ORBASSANO - Discarica a cielo aperto in zona San Luigi
ORBASSANO - Discarica a cielo aperto in zona San Luigi
Alcuni cittadini hanno denunciato sui social una situazione al limite in uno spiazzo vicino all'ospedale, preso come luogo preferito per abbandonare ogni tipologia di rifiuti
TRAGEDIA DEL MONTE BIANCO - La madre di Luca e Alessandro "Grazie ai soccorritori"
TRAGEDIA DEL MONTE BIANCO - La madre di Luca e Alessandro "Grazie ai soccorritori"
Anche oggi le squadre del soccorso alpino e la gendarmerie tenteranno di recuperare Elisa e Alessandro, ancora sommersi dalle rocce nel canalone dove è stato recuperato il corpo senza vita di Luca.
RIVALTA - I carabinieri arrestano un rom di 67 anni ricercato da sei anni
RIVALTA - I carabinieri arrestano un rom di 67 anni ricercato da sei anni
Circolava tranquillamente con il suo camper nonostante avesse un residuo di pena da scontare di circa otto mesi. Era stato condannato a Roma per furti e rapine
DROGA - Scioglievano la cocaina nel rum per trasportarla: arrestato un moncalierese
DROGA - Scioglievano la cocaina nel rum per trasportarla: arrestato un moncalierese
Era assieme ad altre sei persone, quattro delle quali finite in manette. L’indagine è scaturita a seguito dell’arresto di alcuni soggetti italiani trovati in possesso di un consistente quantitativo di hashish e marijuana.
ORBASSANO - Ancora senza esito il recupero di Alessandro ed Elisa
ORBASSANO - Ancora senza esito il recupero di Alessandro ed Elisa
Il punto dove sarebbero sepolti dalle pietre il fratello e la fidanzata di Luca Lombardini è molto impervio. Molto pericoloso calarsi e cercare con esattezza il punto dove i due ragazzi sono finiti dopo essere precipitati
PIOSSASCO - Potenziata la rete di piste ciclabili in città
PIOSSASCO - Potenziata la rete di piste ciclabili in città
In via Nino Costa una nuova ciclovia realizzata grazie al progetto del nuovo supermercato. Il Comune vuole completare tutte le direttrici ciclabili che collegano i luoghi di interesse piossaschesi.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore