I botti e i fuochi d’artificio con cui molti sono soliti salutare l'anno nuovo, provocano negli animali situazioni di paura e di panico, e in alcuni casi ne determinano la morte. La Città di Nichelino anche quest'anno dice no ad una triste, pericolosa e obsoleta pratica. «Con questa campagna, fatta attraverso manifesti appesi sui muri cittadini, diamo il nostro contributo per prevenire e limitare comportamenti sbagliati che tutti dobbiamo contribuire a scongiurare - dicono il sindaco della Città di Nichelino Giampiero Tolardo e l'assessore alle Politiche sugli animali Fiodor Verzola - Come Comune ci adopereremo per limitarli il più possibile, anche attraverso la promozione di capillari azioni di sensibilizzazione».

Galleria fotografica

Articoli correlati