EX VIGILE URBANO UCCIDE MOGLIE E FIGLIO POI SI SPARA: ASSURDA TRAGEDIA A BEINASCO

| Secondo i primi accertamenti l'uomo avrebbe fatto fuoco prima sulla moglie. Poi ha impugnato l'arma è l'ha rivolta contro il figlio. La moglie era una ex dipendente comunale di Beinasco andata in pensione da appena dieci giorni

+ Miei preferiti
EX VIGILE URBANO UCCIDE MOGLIE E FIGLIO POI SI SPARA: ASSURDA TRAGEDIA A BEINASCO
Assurda tragedia a Beinasco questa mattina al civico 12 di via Roma. Un ex vigile urbano ha sparato alla moglie e al figlio poi si è tolto la vita. Ai carabinieri che sono entrati nell'abitazione si è presentata una scena tremenda con i tre cadaveri a terra all'interno dell'abitazione. A chiamare il 112 è stato lo stesso ex vigile urbano. «Ho ucciso mia moglie e mio figlio» ha detto all'operatore prima di spararsi a sua volta con la stessa pistola.
 
Secondo i primi accertamenti l'uomo avrebbe fatto fuoco prima sulla moglie. Poi ha impugnato l'arma è l'ha rivolta contro il figlio freddandolo con diversi colpi. La moglie era una ex dipendente comunale di Beinasco andata in pensione da appena dieci giorni. Lui è stato vigile urbano di Beinasco. Il figlio aveva 29 anni ed era stato candidato in consiglio comunale alle elezioni dello scorso anno.
 
Toccherà ai carabinieri capire i motivi di questa assurda tragedia. Al momento non sono stati ritrovati dettagli che possano dare una spiegazione al tremendo gesto dell'uomo.
 
Le vittime sono Luigi Necco, 66 anni, ex agente della polizia locale. La moglie Bruna Demaria 66 anni. Il figlio Simone Necco, 29 anni.
Galleria fotografica
EX VIGILE URBANO UCCIDE MOGLIE E FIGLIO POI SI SPARA: ASSURDA TRAGEDIA A BEINASCO - immagine 1
EX VIGILE URBANO UCCIDE MOGLIE E FIGLIO POI SI SPARA: ASSURDA TRAGEDIA A BEINASCO - immagine 2
Cronaca
LA LOGGIA - Paura in municipio: due dipendenti positivi. Uffici a mezzo servizio
LA LOGGIA - Paura in municipio: due dipendenti positivi. Uffici a mezzo servizio
Il contagio è di qualche giorno fa, gli altri dipendenti (tutti testati) sono risultati negativi ma per tutta la settimana l'attività in Comune si potrà svolgere solo su appuntamento.
CARMAGNOLA - Troppe richieste: parte il nuovo punto Asl per i tamponi agli studenti
CARMAGNOLA - Troppe richieste: parte il nuovo punto Asl per i tamponi agli studenti
Oltre a quello di Moncalieri, da lunedì via ad un secondo hot spot a Carmagnola nei locali dell'ex croce rossa di piazza Manzoni. L’orario di apertura per tutti e due gli sportelli sarà dal lunedì al sabato, dalle ore 10,30 alle 15.
MONCALIERI - Torna in carcere il 'santone' : condanna definitiva a 11 anni
MONCALIERI - Torna in carcere il
Paolo Meraglia, 72 anni, era accusato di essere a capo di una specie di setta che con riti magici e presunti stupri di gruppo raggirava donne che credevano a riti propiziatori per risolvere il problema di non rimanere incinte
BEINASCO - Nuovo centro commerciale già nel mirino dei truffatori dei parcheggi
BEINASCO - Nuovo centro commerciale già nel mirino dei truffatori dei parcheggi
Una donna è stata raggirata nell'area di sosta di fronte al nuovo supermercato Lidl: le hanno detto che a terra vicino la sua auto c'erano monetine che probabilmente le erano cadute e mentre si è distratta le hanno rubato la borsa
MONCALIERI - Ecco la nuova giunta targata Paolo Montagna: cinque assessori su sette confermati
MONCALIERI - Ecco la nuova giunta targata Paolo Montagna: cinque assessori su sette confermati
Laura Pompeo, Silvia Di Crescenzo, Michele Morabito, Angelo Ferrero e Giuseppe Messina riconfermati accanto al primo cittadino. New entry Davide Guida (Pd) e Alessandra Borello (Montagna sindaco)
MONCALIERI - Denunciato 74 enne per adescamento: avvicinava ragazzini invitandoli a salire in auto
MONCALIERI - Denunciato 74 enne per adescamento: avvicinava ragazzini invitandoli a salire in auto
L'uomo è stato fermato dai carabinieri in via Vico. Da giorni si aggirava con la sua Punto e nello stereo metteva canzoni dello Zecchino D'Oro per rassicurare 12 enni che frequentavano i giardini di Borgo San Pietro
ORBASSANO - Troppo traffico in via Mazzini, i cittadini protestano e il Comune impone il senso unico
ORBASSANO - Troppo traffico in via Mazzini, i cittadini protestano e il Comune impone il senso unico
I disagi e pericoli per la salute derivavano dal transito ininterrotto di veicoli anche a velocità non adeguata, che utilizzano la Via Mazzini esclusivamente per abbreviare i percorsi verso altre destinazioni.
MOBILITA' - Città Metropolitana vuole portare monopattini e scooter sharing in tutta la provincia
MOBILITA
Obiettivo: mettere in contatto gli operatori dei servizi di microsharing con i#Comuni, fornendo un servizio che sia uniforme, in termini di qualità e degli obiettivi di sostenibilità, su tutto il territorio metropolitano.
ASL TO 5 - Potenziate le strumentazioni per Cardiologia, Ostetricia e Ginecologia
ASL TO 5 - Potenziate le strumentazioni per Cardiologia, Ostetricia e Ginecologia
Un investimento di circa 137 mila euro per l'acquisto di 1 Ecotomografo Cardiologici e lotto 3 Ecotomografi Ginecologici. Le nuove apparecchiature consentiranno di aumentare la qualità delle prestazioni.
CARMAGNOLA - A 14 anni fa perdere le sue tracce: era a Milano, stava tornando a casa
CARMAGNOLA - A 14 anni fa perdere le sue tracce: era a Milano, stava tornando a casa
Domenica di agitazione in città per la segnalazione di una minore che si era allontanata da casa e non aveva più dato notizie di sè. Era andata nel capoluogo lombardo, forse per incontrare qualcuno conosciuto sui social
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore