MONCALIERI - Cinque cittadini denunciano il premier Conte per vilipendio

| Si sono recati dai carabinieri e hanno presentato una denuncia a seguito delle varie misure restrittive imposte nel periodo di lockdown. Secondo i querelanti ci sono gli estremi per violenza privata

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Cinque cittadini denunciano il premier Conte per vilipendio
Il periodo di quarantena ha sicuramente messo a dura prova tutti noi. E ancora oggi, con molte limitazioni ancora in vigore, alcune persone manifestano disagi anche dal punto di vista comportamentale. Cinque persone di Moncalieri però hanno fatto un passo ulteriore, denunciando direttamente il premier Conte. Proprio così, il capo del governo. Le misure adottate in questo periodo di lockdown, secondo chi ha querelato, sarebbero da vilipendio verso lo Stato e assumerebbero i contorni della violenza privata. E così i carabinieri hanno dovuto raccogliere le denunce e trasferirle in procura. Intanto i dati nazionali rivelano un calo di contagi e di ricoveri ospedalieri. Buona parte, probabilmente è dovuto ad una inferiore carica virale del Covid. Ma il merito va anche dato proprio alle misure dure, ma necessarie, del governo che ha limitato la diffusione del contagio.

Cronaca
RIVALTA - Tre spaccate in tre mesi, ma l'ottico non si arrende: 'Non mi ha fermato nemmeno il virus'
RIVALTA - Tre spaccate in tre mesi, ma l
Lui è Marco Cazzadore, 45 anni titolare dell'ottica Piramid nell'omonimo centro commerciale rivaltese. I ladri lo hanno preso di mira: due volte nel giro di una settimana a metà mese.
AMBIENTE - Guanti e mascherine monouso gettati a terra in tutta la cintura: è allarme inquinamento
AMBIENTE - Guanti e mascherine monouso gettati a terra in tutta la cintura: è allarme inquinamento
Un problema che comporta non solo inquinamento ambientale, ma anche un guaio sanitario ed economico per i Comuni, minando il decoro delle città.
ASL TO 5 - Dal 1 giugno cambia il modo di prenotare le visite mediche
ASL TO 5 - Dal 1 giugno cambia il modo di prenotare le visite mediche
L'azienda entrerà a far parte del CUP Regionale, il nuovo numero verde al quale rivolgersi è il seguente 800.000.500, con chiamate gratuite sia da rete fissa che da cellulare.
NICHELINO - Riceve gli aiuti del Governo e li dona al comitato di quartiere
NICHELINO - Riceve gli aiuti del Governo e li dona al comitato di quartiere
Nel periodo covid ha continuato a lavorare e ha così deciso di girare la quota di contributi per le attività a sostegno di chi ha invece avuto grosse difficoltà ad andare avanti
NICHELINO - Il Comune richiude le aree gioco bimbi dopo 24 ore
NICHELINO - Il Comune richiude le aree gioco bimbi dopo 24 ore
Esperimento fallito da parte dell'amministrazione: si cercava di capire se le famiglie potessero frequentare le zone per i più piccoli senza creare assembramenti. Non è andata così. Resta il nodo delle sanificazioni
BRUINO - Incendio nella notte in un'azienza di vernici di via Volvera
BRUINO - Incendio nella notte in un
Cinque squadre dei vigili del fuoco impegnate per domare le fiamme, scoppiate nel locale compressori e deposito fusti. Ancora da accertare le cause del rogo.
RIVALTA - Continuano le discariche abusive nelle zone naturali della città
RIVALTA - Continuano le discariche abusive nelle zone naturali della città
Gran lavoro degli ecovolontari che in questi giorni sono dovuti intervenire in più occasioni, soprattutto nei pressi della collina morenica e in zone isolate per continue concentrazioni di rifiuti
MONCALIERI - Scappa dal Regina Margherita e lo ritrovano in piazza Caduti: 14 enne al sicuro
MONCALIERI - Scappa dal Regina Margherita e lo ritrovano in piazza Caduti: 14 enne al sicuro
Il ragazzino di origine rom, rifiutato dai genitori, era in cura in ospedale per problemi della personalità. Ha sfruttato una scusa per allontanarsi. La polizia locale lo ha visto sulle panchine del bus
CARMAGNOLA - Brutto incidente lungo la provinciale 20: tre feriti
CARMAGNOLA - Brutto incidente lungo la provinciale 20: tre feriti
Intorno alle 17 due Fiat Punto e un'Opel Agila si sono scontrare poco dopo borgo Salsasio, in direzione Carignano. La causa, ancora da confermare, potrebbe essere un sorpasso azzardato
MONCALIERI - Nonnina di 88 anni trovata morta in casa. Da tre giorni non si avevano notizie
MONCALIERI - Nonnina di 88 anni trovata morta in casa. Da tre giorni non si avevano notizie
E' stata la polizia locale a trovare il corpo dell'anziana. La morte è avvenuta per cause naturali. A chiamare aiuto i vicini e famigliari che non riuscivano a mettersi in contatto con lei
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore