MONCALIERI - Gestione parchi: lungo il Po sono state elevate 47 multe per i rifiuti

| Sul fronte delle attività di polizia giudiziaria, le indagini hanno portato alla redazione di 7 denunce penali per furto, introduzione di armi e abbandoni di rifiuti all'interno del territorio protetto

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Gestione parchi: lungo il Po sono state elevate 47 multe per i rifiuti
Resoconto dell’attività dell’Ufficio di vigilanza dell’Ente di gestione delle Aree protette del Po torinese. Grazie all'ausilio degli Operatori Selezionati (cacciatori volontari che collaborano con l'Ente-Parco per il contenimento faunistico), sono stati complessivamente abbattuti 132 cinghiali, principalmente nella Riserva naturale della Confluenza della Dora Baltea e, in misura minore, nelle altre Riserve naturali presenti lungo il Po a monte di Torino e nel Parco naturale della Collina di Superga. È proseguita la collaborazione con il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell'Università di Torino, finalizzata allo studio della presenza, sui cinghiali catturati e negli ambienti naturali delle aree protette di competenza, di zecche o altri parassiti potenzialmente pericolosi per la salute umana. A tal proposito sono state organizzate 3 serate divulgative nelle sedi dell'Ente-Parco e presso il Museo di Storia naturale di Carmagnola, al fine di aggiornare tutti i cittadini interessati sulla presenza di zecche e di patologie zoonosiche ad esse correlate. Nel corso dell'estate del 2019 è anche iniziato il contenimento numerico delle nutrie che ha consentito la cattura di 21 animali in alcune zone umide presenti lungo il fiume Po. 
 
Sul fronte delle attività di polizia giudiziaria, le indagini hanno portato alla redazione di 7 denunce penali alle procure competenti, per furto, introduzione di armi e abbandoni di rifiuti all'interno del territorio protetto. Sono state comminate 47 sanzioni amministrative, per un ammontare complessivo di oltre 22.000 euro, per violazioni contestate in materia di attività fuoristrada, abbandoni di rifiuti, tagli boschivi non autorizzati, pesca illecita e per la violazione alle Misure di Conservazione (nei Siti della Rete Natura 2000). L'attività di videosorveglianza per contrastare l'abbandono illecito di rifiuti, già attiva da diversi anni, è stata ulteriormente potenziata grazie alla convenzione con il Comune di Carmagnola, che ha fornito all'Ufficio vigilanza dell'Ente-Parco nuove fototrappole per sorvegliare in modo continuativo alcune aree naturali lungo il fiume Po.
 
Congiuntamente all'Ufficio tecnico dell'Ente-Parco, i guardiaparco hanno espletato le attività di Sportello Forestale, effettuando più di 60 sopralluoghi sia nei boschi collinari che lungo il Po, finalizzati all'assegnazione dei tagli boschivi e ai successivi controlli di conformità dei lavori di esbosco. Il personale ha poi effettuato come attività ordinaria quotidiana, talvolta in affiancamento ai tecnici dell'Ente-Parco, i monitoraggi di habitat e specie presenti nelle varie Aree protette. In particolare è continuato per il secondo anno il monitoraggio sistematico su presenza e conteggio del Cervo volante (Lucanus cervus) nei boschi del Parco naturale della Collina di Superga e della Riserva naturale del Bosco del Vaj. È stata accertata e documentata ripetutamente la presenza costante di diversi esemplari di lupo appenninico (Canis lupus) all'interno del Bosc Grand, facente parte della Zona Speciale di Conservazione (ZSC) IT1110009 "Bosco del Vaj e Bosc Grand".
 
Nell'ambito della sensibilizzazione e dell'educazione ambientale, i guardiaparco hanno dato il loro contributo attraverso alcune serate e uscite divulgative tematiche su lucciole, avifauna e, in  collaborazione con i micologi, sui funghi presenti nelle varie Aree protette. In particolare hanno partecipato a un progetto europeo denominato VISPo (Volounteering Iniziative for a Sustainable Po).  Attraverso questa iniziativa, promossa da Legambiente, hanno contribuito alla formazione di un gruppo di giovani volontari con i quali sono state poi messe in piedi diverse attività: dalla pulizia degli attracchi fluviali sommersi dai rifiuti, al monitoraggio di specie faunistiche e floristiche attraverso giornate di "Citizen science" utilizzando l'App Inaturalist, alla messa a dimora di alberi e all'organizzazione di eventi di sensibilizzazione alla tutela ambientale.
Cronaca
MONCALIERI - Inaugurata la rotatoria in ricordo di Modesto Pucci
MONCALIERI - Inaugurata la rotatoria in ricordo di Modesto Pucci
E' la rotonda in strada Carignano, all'ingresso della tangenziale al confine con La Loggia. Presenti i familiari dell'ex vice sindaco che volle fortemente la costruzione dell'opera
MONCALIERI - La villa del truffatore confiscata sarà gestita dal Comune
MONCALIERI - La villa del truffatore confiscata sarà gestita dal Comune
Si tratta di una casa in via Ungaretti in Borgo Aje. La Procura l'aveva sequestrata e l'agenzia nazionale dei beni confiscati alle mafie l'ha cederà al Comune che ha in mente di creare un polo di associazioni
CARMAGNOLA - Investito in strada Poirino: paura in serata
CARMAGNOLA - Investito in strada Poirino: paura in serata
Un uomo è stato trasportato al Cto dopo essere stato colpito da un'auto che viaggiava davanti alla pizzeria Antichi Sapori. Le sue condizioni non sarebbero gravi.
CANDIOLO - Con la targa clonata si aggiravano in paese: messi in fuga dal comandante dei vigili
CANDIOLO - Con la targa clonata si aggiravano in paese: messi in fuga dal comandante dei vigili
Tre persone con fare sospetto si aggiravano per il paese, quando sono stati affiancati dall'auto del comandante Bruno Pavia, fuori servizio, attirato dal veicolo. Quando hanno capito di essere seguiti se la sono data a gambe
NICHELINO - Voragine in via Cacciatori: sotto l'asfalto un vuoto che poteva inghiottire un'utilitaria
NICHELINO - Voragine in via Cacciatori: sotto l
La circolazione stradale è stata interdetta e sono arrivate diverse squadre della SMAT per capire dove fosse la problematica e per effettuare gli scavi e la riparazione della perdita. Notevoli i disagi alla circolazione
MONCALIERI - Suona l'antifurto, pensano sia il gatto e invece erano i ladri
MONCALIERI - Suona l
E' successo due notti fa in un'abitazione di strada Preserasca. Le telecamere hanno immortalato un uomo che aveva scavalcato la recinzione per rubare qualcosa. Quando l'anti intrusione si è attivato, il malintenzionato si è allontanato
ORBASSANO - Interventi psicologici per emergenza Covid: ASl To 3 ha supportato 300 casi
ORBASSANO - Interventi psicologici per emergenza Covid: ASl To 3 ha supportato 300 casi
In tre casi su quattro (il 73,5%) si è trattato di persone che per la prima volta hanno cercato un sostegno psicologico, a ulteriore dimostrazione dell’impatto inedito avuto dal Covid-19 a tutti i livelli.
EX EMBRACO - Nuova manifestazione degli operai davanti il tribunale di Torino
EX EMBRACO - Nuova manifestazione degli operai davanti il tribunale di Torino
I sindacati: " lavoratori devono essere accompagnati con sostegni economici fino a quando non ci sarà un reale e tangibile progetto industriale, che dia occupazione e lavoro, restituendo loro la dignità".
NICHELINO - 'La faccio finita in diretta web', poi arrivano i carabinieri e lo calmano
NICHELINO -
E' successo in via D'Azeglio, nel pomeriggio di ieri. L'uomo, sulla sessantina, voleva uccidersi lasciando acceso il telefonino sul suo profilo Facebook. La situazione si è poi tranquilliazzata
Fiori, parchi e giardini: Sanremo è la perla della Riviera Ligure
Fiori, parchi e giardini: Sanremo è la perla della Riviera Ligure
La Città dei Fiori è un luogo suggestivo tutto da scoprire
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore