MONCALIERI - Gestione parchi: lungo il Po sono state elevate 47 multe per i rifiuti

| Sul fronte delle attività di polizia giudiziaria, le indagini hanno portato alla redazione di 7 denunce penali per furto, introduzione di armi e abbandoni di rifiuti all'interno del territorio protetto

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Gestione parchi: lungo il Po sono state elevate 47 multe per i rifiuti
Resoconto dell’attività dell’Ufficio di vigilanza dell’Ente di gestione delle Aree protette del Po torinese. Grazie all'ausilio degli Operatori Selezionati (cacciatori volontari che collaborano con l'Ente-Parco per il contenimento faunistico), sono stati complessivamente abbattuti 132 cinghiali, principalmente nella Riserva naturale della Confluenza della Dora Baltea e, in misura minore, nelle altre Riserve naturali presenti lungo il Po a monte di Torino e nel Parco naturale della Collina di Superga. È proseguita la collaborazione con il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell'Università di Torino, finalizzata allo studio della presenza, sui cinghiali catturati e negli ambienti naturali delle aree protette di competenza, di zecche o altri parassiti potenzialmente pericolosi per la salute umana. A tal proposito sono state organizzate 3 serate divulgative nelle sedi dell'Ente-Parco e presso il Museo di Storia naturale di Carmagnola, al fine di aggiornare tutti i cittadini interessati sulla presenza di zecche e di patologie zoonosiche ad esse correlate. Nel corso dell'estate del 2019 è anche iniziato il contenimento numerico delle nutrie che ha consentito la cattura di 21 animali in alcune zone umide presenti lungo il fiume Po. 
 
Sul fronte delle attività di polizia giudiziaria, le indagini hanno portato alla redazione di 7 denunce penali alle procure competenti, per furto, introduzione di armi e abbandoni di rifiuti all'interno del territorio protetto. Sono state comminate 47 sanzioni amministrative, per un ammontare complessivo di oltre 22.000 euro, per violazioni contestate in materia di attività fuoristrada, abbandoni di rifiuti, tagli boschivi non autorizzati, pesca illecita e per la violazione alle Misure di Conservazione (nei Siti della Rete Natura 2000). L'attività di videosorveglianza per contrastare l'abbandono illecito di rifiuti, già attiva da diversi anni, è stata ulteriormente potenziata grazie alla convenzione con il Comune di Carmagnola, che ha fornito all'Ufficio vigilanza dell'Ente-Parco nuove fototrappole per sorvegliare in modo continuativo alcune aree naturali lungo il fiume Po.
 
Congiuntamente all'Ufficio tecnico dell'Ente-Parco, i guardiaparco hanno espletato le attività di Sportello Forestale, effettuando più di 60 sopralluoghi sia nei boschi collinari che lungo il Po, finalizzati all'assegnazione dei tagli boschivi e ai successivi controlli di conformità dei lavori di esbosco. Il personale ha poi effettuato come attività ordinaria quotidiana, talvolta in affiancamento ai tecnici dell'Ente-Parco, i monitoraggi di habitat e specie presenti nelle varie Aree protette. In particolare è continuato per il secondo anno il monitoraggio sistematico su presenza e conteggio del Cervo volante (Lucanus cervus) nei boschi del Parco naturale della Collina di Superga e della Riserva naturale del Bosco del Vaj. È stata accertata e documentata ripetutamente la presenza costante di diversi esemplari di lupo appenninico (Canis lupus) all'interno del Bosc Grand, facente parte della Zona Speciale di Conservazione (ZSC) IT1110009 "Bosco del Vaj e Bosc Grand".
 
Nell'ambito della sensibilizzazione e dell'educazione ambientale, i guardiaparco hanno dato il loro contributo attraverso alcune serate e uscite divulgative tematiche su lucciole, avifauna e, in  collaborazione con i micologi, sui funghi presenti nelle varie Aree protette. In particolare hanno partecipato a un progetto europeo denominato VISPo (Volounteering Iniziative for a Sustainable Po).  Attraverso questa iniziativa, promossa da Legambiente, hanno contribuito alla formazione di un gruppo di giovani volontari con i quali sono state poi messe in piedi diverse attività: dalla pulizia degli attracchi fluviali sommersi dai rifiuti, al monitoraggio di specie faunistiche e floristiche attraverso giornate di "Citizen science" utilizzando l'App Inaturalist, alla messa a dimora di alberi e all'organizzazione di eventi di sensibilizzazione alla tutela ambientale.
Cronaca
NICHELINO - Furto di componenti auto in un'area di sosta della tangenziale
NICHELINO - Furto di componenti auto in un
I malviventi hanno tagliati le reti di recinzione tra il parcheggio e un campo agricolo confinante, per puntare tre tir carichi di pezzi di ricambio. Gli autisti se ne sono accorti troppo tardi. Indaga la polizia stradale
CARMAGNOLA - 'Riapriamo Sant'Agostino': in un mese di crowdfunding raccolti 1900 euro
CARMAGNOLA -
I dati fotografano una media inferiore a quella prevista. L'obiettivo è raccogliere 10 mila euro per effettuare alcuni lavori fondamentali per riaprire la chiesa al pubblico. C'è tempo fino a fine aprile.
NICHELINO - Pensionata caccia il truffatore che voleva entrare in casa con la scusa del virus
NICHELINO - Pensionata caccia il truffatore che voleva entrare in casa con la scusa del virus
Ieri mattina, i carabinieri sono stati chiamati dalla donna che ha raccontato come poco prima uno sconosciuto aveva suonato al campanello della sua abitazione, armato di guanti e mascherina. Si era presentato come carabiniere
LA LOGGIA - Ubriaco aggredisce i carabinieri in un locale: arrestato
LA LOGGIA - Ubriaco aggredisce i carabinieri in un locale: arrestato
Il fatto è capitato la scorsa notte. L'uomo era diventato molesto con gli altri clienti e il personale ma l'arrivo della pattuglia non lo ha calmato. Una volta bloccato è stato portato in caserma, non senza difficoltà
NICHELINO - Il dipendente italdesign negativo al Coronavirus dopo i controtest
NICHELINO - Il dipendente italdesign negativo al Coronavirus dopo i controtest
Come lui, anche la moglie che lavora nella Frap di Bruino non è mai stata malata. Oggi hanno ricevuto la notizia che tutti si aspettavano di sentire prima o poi. Secondo le prime ricostruzioni, sarebbero stati dei falsi positivi.
MONCALIERI - Abbandonano un coniglietto nel trasportino in un'area cani: salvato
MONCALIERI - Abbandonano un coniglietto nel trasportino in un
Due persone che erano lì con i rispettivi animali hanno notato il piccolo roditore spaventato in un angolo dell'area di borgata Nasi. Recuperato e portato al sicuro è poi partita una bella gara di solidarietà
MONCALIERI - Il Coronavirus cancella anche il Consiglio comunale
MONCALIERI - Il Coronavirus cancella anche il Consiglio comunale
Rimandata al 5 marzo la seduta di domani sera, 27 febbraio. Il presidente Diego Artuso ha accolto la richiesta dell'opposizione che aveva proposto lo spostamento. Il sindaco Montagna aveva proposto uno svolgimento a porte chiuse
NICHELINO - Ladruncoli entrano nella scuola chiusa e rubano le monetine delle macchinette
NICHELINO - Ladruncoli entrano nella scuola chiusa e rubano le monetine delle macchinette
Il fatto è capitato ieri, 25 febbraio, alla Martiri della Resistenza di viale Kennedy. Bottino misero: pochi euro all'interno dei distributori di acqua e caffè. Indagini dei carabinieri in corso
NICHELINO - Diversi negozi gestiti da personale cinese chiudono 'per prevenzione'
NICHELINO - Diversi negozi gestiti da personale cinese chiudono
A notarlo, tra lunedì e ieri, diversi cittadini che si sono ritrovati parrucchieri, abbigliamento e ristoranti chiusi con un cartello che spiegava il perchè della decisione. Le attività sono in forte difficoltà
CARMAGNOLA - Post allarmistico sul virus: il sindaco denuncia per procurato allarme
CARMAGNOLA - Post allarmistico sul virus: il sindaco denuncia per procurato allarme
Domenica era apparso su Facebook una pagina di giornale con il titolo principale camuffato al computer: "Carmagnola, colpita dal Coronavirus". Dopo le critiche, il post era stato tolto ma il primo cittadino non ha fatto sconti
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore