Paura nella tarda serata di ieri, 23 agosto, al deposito di gomme della "Fratelli Cantele", di strada Carignano 41, a Moncalieri. Un vasto incendio, quasi certamente di origine dolosa, ha devastato il cortile accanto al capannone, lambendolo ma non danneggiandolo irreparabilmente. Quattro squadre dei vigili del fuoco hanno lavorato fino a notte fonda per domare il rogo e mettere la zona in sicurezza. Non ci sono stati feriti e l'area esterna ha favorito la dispersione dei fumi, evitando che la zona fosse ricoperta di una cappa irrespisabile. I carabinieri hanno avviato le indagini del caso, ascoltando la proprietà e delimitando il punto colpito dal disastro. Le fiamme, altissime sebbene circoscritte, erano vicibili anche a centinaia di metri di distanza. Molti i curiosi che si sono fermati lungo la strada ad osservare le operazioni di spegnimento.

Galleria fotografica

Articoli correlati