MONCALIERI - INFORTUNIO SUL LAVORO ALLA ZINCOPLATING: DUE DIPENDENTI IN RIANIMAZIONE

| Stabili, ma gravi le condizioni dell'operaio e del dirigente intossicati dall'acido cloridrico. Preoccupa il quadro clinico di Riccardo Pergola, 53 anni, che ha già superato un arresto cardiaco. La moglie: <>

+ Miei preferiti
MONCALIERI - INFORTUNIO SUL LAVORO ALLA ZINCOPLATING: DUE DIPENDENTI IN RIANIMAZIONE
Sono ancora ricoverati in rianimazione i due dipendenti della Zincoplating di Moncalieri, intossicati dall’acido cloridrico respirato all’interno di una cisterna. A preoccupare maggiormente sono le condizioni di Riccardo Pergola, un operaio di 53 anni, di Leinì,  che questa mattina, 10 aprile, è entrato in una vasca di lavorazione per le normali operazioni di pulitura. Probabilmente l’uomo era convinto che la cisterna, alta quasi 2 metri, fosse completamente vuota, ma sul fondo erano rimasti residui di acido cloridrico. Le esalazioni gli hanno fatto perdere i sensi e il primo soccorrerlo è stato il responsabile della sicurezza, Fabrizio Da Costa, 45 anni, di Nichelino, che ha cercato di aiutare Pergola ed è rimasto a sua volta intossicato.

L’allarme è stato lanciato verso le 9,30 dai colleghi e il personale del 118 è riuscito a rianimare per due volte l’operaio che, dopo aver superato un arresto cardiaco, è ricoverato in gravissime condizioni al Cto di Torino. Delicato anche il quadro clinico di Da Costa, trasportato all’ospedale Santa Croce in «codice rosso» e ricoverato nel reparto di rianimazione. La prognosi è riservata anche per lui, ma il pericolo di vita sembra scongiurato.

Nei corridoi del Cto  la moglie di Pergola si è detta convinta che il marito, da 15 anni in servizio alla ZincoPlating, non avrebbe mai commesso un’imprudenza e ha assicurato che ha sempre lavorato con la massima serenità all’interno dell’azienda, senza ricevere pressioni. Nello stabilimento di via Vittime del Vajont, che si occupa di trattamenti galvanici su un’area di 7 mila metri quadrati e conta una trentina di dipendenti, lavora anche il figlio di Pergola, presente in fabbrica al momento dell’incidente.

La Fiom-Cgil ha espresso solidarietà alle persone coinvolte nell’infortunio e  «rimane in attesa dell’accertamento di eventuali  responsabilità». 

Video
Galleria fotografica
MONCALIERI - INFORTUNIO SUL LAVORO ALLA ZINCOPLATING: DUE DIPENDENTI IN RIANIMAZIONE - immagine 1
MONCALIERI - INFORTUNIO SUL LAVORO ALLA ZINCOPLATING: DUE DIPENDENTI IN RIANIMAZIONE - immagine 2
MONCALIERI - INFORTUNIO SUL LAVORO ALLA ZINCOPLATING: DUE DIPENDENTI IN RIANIMAZIONE - immagine 3
MONCALIERI - INFORTUNIO SUL LAVORO ALLA ZINCOPLATING: DUE DIPENDENTI IN RIANIMAZIONE - immagine 4
Dove è successo
Cronaca
MONCALIERI - Incidente su viale Del Castello: un ferito
MONCALIERI - Incidente su viale Del Castello: un ferito
Lo scontro a pochi metri dalla telecamera che controlla il semaforo rosso. Una Panda e una Bmw si sono scontrate all'incrocio con strada Rebaude. Portato in ospedale il ragazzo alla guida della seconda auto.
TROFARELLO -Tir si schianta contro la barriera del telepass: disagi al casello
TROFARELLO -Tir si schianta contro la barriera del telepass: disagi al casello
il fatto è avvenuto questa mattina intorno alle 6 in direzione nord: l'autista 45 enne è rimasto illeso. Ci vorrà tutta la giornata per ripristinare la corsia danneggiata. Si prevedono code alla barriera
NICHELINO - Muore don Sergio Boarino, l'ex parroco di S.Edoardo
NICHELINO - Muore don Sergio Boarino, l
Il sacerdote sarà ricordato in città durante le messe di sabato e di domenica, ma anche con una concelebrazione a settembre, che a breve sarà definita dalla comunità pastorale locale.
MONCALIERI - Paura nella notte per un principio di incendio in un'azienda
MONCALIERI - Paura nella notte per un principio di incendio in un
L'allarme è scattato intorno alle 23 in corso Savona: pare che tutto sia partito da un corto circuito probabilmente causato dal temporale in corso. Non ci sono stati feriti
NICHELINO - Pestano due ragazzi per uno sguardo di troppo
NICHELINO - Pestano due ragazzi per uno sguardo di troppo
Un gruppo di bulli ha teso un agguato a due giovani in via Amendola. Lei aveva "osato" guardare una sua coetanea dentro il centro commerciale di piazza Aldo Moro qualche giorno prima. I carabinieri hanno denunciato tutti
CARMAGNOLA - Arrestato pusher che operava in trasferta, nella zona di Alba
CARMAGNOLA - Arrestato pusher che operava in trasferta, nella zona di Alba
E' stato trovato in possesso di più di 100 grammi di Marjuana. Nella sua casa, il giovane pusher aveva una vera e propria piantagione con 12 piante di cannabis
CARMAGNOLA - Spruzzano spray urticante: bravata in piazza Sant'Agostino
CARMAGNOLA - Spruzzano spray urticante: bravata in piazza Sant
Decine di persone hanno iniziato a tossire e a lamentare bruciori agli occhi e alla gola. Nessuno però ha dovuto ricorrere a cure mediche
CINTURA - Allarme della Regione: attenzione alle truffe agli asili
CINTURA - Allarme della Regione: attenzione alle truffe agli asili
Sconosciuti si presentano telefonicamente alle scuole dell’infanzia come dipendenti della Regione, domandano la restituzione di contributi erogati “per errore” e ne chiedono l’accredito tramite Postepay o altre simili modalità.
ORBASSANO - Raccolta firme per prolungare l'orario della biblioteca
ORBASSANO - Raccolta firme per prolungare l
Si firma sabato 21 luglio, di fronte al comune. L'iniziativa è promossa da Sinistra per Orbassano che vorrebbe più tempo e spazi da dedicare alla cultura.
NICHELINO - Il semaforo lampeggia e all'incrocio capita l'incidente: due feriti
NICHELINO - Il semaforo lampeggia e all
E' successo questa mattina all'intersezione tra via Paesana e via Bengasi, vicino al sovrappasso del Colombetto. Da accertare chi non abbia dato precedenza e se all'origine ci sia l'alta velocità.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore