È in fase di avvio il progetto "Giovani al lavoro 4.0" finanziato dalla Regione Piemonte nell’ambito del Bando di innovazione sociale per il terzo settore We Ca Re (Welfare Cantiere Regionale). È possibile avere maggiori informazioni e iscriversi al progetto partecipando all'incontro di presentazione che si terrà mercoledì 16 ottobre alle ore 15.30 presso il Punto di Svolta in Via Santa Maria 27/b Moncalieri.
Il progetto è rivolto principalmente ai giovani tra i 16 e i 35 anni, che non lavorano, né studiano, residenti del territorio di Moncalieri, Nichelino e zone limitrofe.
"Giovani al lavoro 4.0" ha l’ambizioso obiettivo di sperimentare una nuova modalità di ricerca attiva del lavoro incentivando un uso mirato delle nuove tecnologie, servendosi di una piattaforma di e-learning, di laboratori e di un percorso di tutoring individuale in presenza e a distanza. I giovani selezionati completeranno un training di autoformazione guidata e implementeranno le loro competenze nella ricerca di una occupazione con strumenti tecnologici e una consapevolezza più profonda circa le proprie attitudini e capacità. Accanto all’uso delle tecnologie, determinante è lo strumento del tutoring, ovvero della relazione privilegiata tra i giovani e l’orientatore che li prenderà in carico.

Galleria fotografica

Articoli correlati