NICHELINO - Cancellata la processione di San Matteo per protesta contro i preservativi distribuiti dal Comune

| La Chiesa nichelinese nella giornata di ieri ha diffuso un duro comunicato, prendendo le distanze dall'amministrazione e dall'organizzazione della festa patronale a causa dell'iniziativa sul sesso sicuro prevista per giovedì

+ Miei preferiti
NICHELINO - Cancellata la processione di San Matteo per protesta contro i preservativi distribuiti dal Comune
Uno strappo senza precedenti tra i parroci di Nichelino e il Comune è andato in scena ieri, quando in un comunicato ufficiale durissimo, i prelati hanno preso le distanze dalla festa patronale organizzata dal Comune e hanno cancellato la tradizionale processione di San Matteo e la messa in piazza Polesani domenica 23. La funzione si farà nella chiesa della Santissima Trinità, come fosse una domenica qualsiasi. Tutta colpa dell'iniziativa del Comune sul sesso sicuro, organizzata con Asl e serd, che prevede, solo per la serata di giovedì, la distribuzione di preservativi gratis ai giovani che parteciperanno al concerto di Fred De Palma. Una scelta per educare alla prevenzione e all'educazione sessuale, già proposta lo scorso anno sempre durante la patronale.

Dodici mesi fa nessuno disse nulla, forse perchè si pensava ad una iniziativa estemporanea. Questa volta invece le parrocchie nichelinesi sono scese sul piede di guerra. La nota dei parroci non lascia spazio a dubbi: "Non entriamo nel merito della questione umana e morale che suscita, per la sua forma, le nostre perplessità e che ci interroga sul rischio della banalizzazione di una realtà fondamentale quale la sessualità, intesa non solamente nel suo aspetto fisico-sanitario, ma soprattutto nella sua realtà d’incontro tra persone che si amano e condividono un progetto comune.

La cosa che ci colpisce profondamente è la scelta del contesto nel quale si svolgerà questa iniziativa, la festa del Santo Patrono della nostra città, festa che per sua natura nasce e trova la sua ragion d’essere nel contesto della fede cristiana alla quale si sommano iniziative ed eventi significativi.

Per la comunità cristiana, da sempre presente nel tessuto sociale di Nichelino come parte attiva nel servizio dei giovani, delle famiglie e dei bisognosi rispettosa della laicità intesa come spazio di dialogo e collaborazione, risulta difficile capire il senso di questa scelta.

Per questo motivo, preferiamo distinguere il momento religioso, per cui nasce questa festa, dalle altre iniziative in calendario. Non riconoscendoci in una festa che, date le scelte fatte, non ci appartiene, con grande sofferenza siamo, in coscienza, obbligati a proseguire per la nostra strada.

Pertanto la celebrazione della Messa, prevista domenica 23 settembre in piazza Polesani nel Mondo, sarà svolta all’interno della chiesa grande della SS. Trinità sempre alle ore 10.30. Viene di conseguenza soppressa la Processione del Santo Patrono".

Il sindaco, Giampiero Tolardo, tira dritto: "L'iniziativa è valida, l'abbiamo fatta in passato e la riproporremo in futuro. Noi abbiamo sempre collaborato con le parrocchie e vogliamo continuare a farlo. Mi dispiace molto per tale decisione: la rispetto, ma ritengo sia eccessiva. Scegliere la patronale per un'idea di questo tipo è occasione per avvicinare quanti più giovani possibile, vista l'importanza dell'argomento".

Cronaca
VINOVO - Incidente in circonvallazione: ciclista travolto e trasportato al Cto
VINOVO - Incidente in circonvallazione: ciclista travolto e trasportato al Cto
Paura all'incrocio con via San Desiderio intorno all'ora di pranzo. Per circostanze ancora al vaglio della polizia municipale, la bicicletta è stata urtata da un furgone. L'elisoccorso ha portato in ospedale il ciclista
NICHELINO - Ciclista in ospedale dopo un incidente con una Panda
NICHELINO - Ciclista in ospedale dopo un incidente con una Panda
E' successo questa mattina, 18 ottobre, intorno alle 8 tra via Ponchielli e viale Primo Maggio, vicino alla piazza del mercato. La polizia municipale sta ricostruendo i fatti: la donna è stata portata in ospedale in condizioni serie
MONCALIERI - Scarcerato dopo il processo non sa dove andare e cerca di dormire in caserma dei carabinieri
MONCALIERI - Scarcerato dopo il processo non sa dove andare e cerca di dormire in caserma dei carabinieri
Era arrivato dalla Romania da meno di 10 giorni e non parlava praticamente nulla di italiano. Senza un soldo ha tentato un furto in un negozio di Moncalieri, venendo però catturato dai carabinieri. Liberato, cercava un riparo sicuro
PIOSSASCO - Al cimitero arrivano anche i ladri di peperoncini
PIOSSASCO - Al cimitero arrivano anche i ladri di peperoncini
La denuncia di una donna attraverso i social network: "Messi sulla tomba di mio padre per un preciso significato. vergogna. E per di più non erano commestibili".
MONCALIERI - I ragazzi del Majorana ridipingono il muro di via Petrarca
MONCALIERI - I ragazzi del Majorana ridipingono il muro di via Petrarca
E' il nuovo progetto di MoncalieriGiovane che coinvolge i ragazzi del Liceo e che nei prossimi mesi interesserà diversi spazi della città di Moncalieri, riqualificati grazie all'opera volontaria degli studenti.
MONCALIERI - La sede della polizia municipale di Santa Maria, deposito di biciclette rotte
MONCALIERI - La sede della polizia municipale di Santa Maria, deposito di biciclette rotte
Sono le Obike, i veicoli a pedali affittabili tramite app dal telefonino. Gli agenti ne recuperano ogni giorno, la maggior parte vandalizzate. Ma non si sa cosa farne, visto che l'azienda non risponde più al telefono
MONCALIERI - Due nomadi sinti denunciati per minacce dai carabinieri
MONCALIERI - Due nomadi sinti denunciati per minacce dai carabinieri
Avevano tentato di riprendersi un prestito dato ad un terzo uomo di diverse migliaia di euro. Sarebbero volate parole grosse, fino all'intervento dell'Arma
BEINASCO - Spacciatore di marijuana denunciato di carabinieri
BEINASCO - Spacciatore di marijuana denunciato di carabinieri
I carabinieri lo hanno sorpreso all'interno di un'area pubblica con 16 grammi di stupefacenti, pronti per essere venduti, ed un bilancino. Il materiale è stato prontamente sequestrato dai militari
CARMAGNOLA - Rapinano la Bcc di via Dante con un taglierino
CARMAGNOLA - Rapinano la Bcc di via Dante con un taglierino
Il fatto è successo questa mattina, 17 ottobre. I malviventi si sono avvicinati alle casse in orario di apertura e hanno portato via il contenuto del cassetto di fronte al dipendente. La maggior parte del bottino in monete
TROFARELLO - Ponte di Valle Sauglio rischia il crollo: chiuso al traffico
TROFARELLO - Ponte di Valle Sauglio rischia il crollo: chiuso al traffico
Con un'ordinanza pubblicata ieri sera, il sindaco Visca ha interdetto l'accesso da via Umberto I su via XXV Aprile, dove c'è il ponte sul rio Sauglio. I muri di contenimento su cui sono stati fatti gli allargamenti passati stanno cedendo
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore