Un altro blackout su Nichelino ieri sera, 21 novembre, questa volta nella zona del quartiere Boschetto. A causarlo è stata l'esplosione di una centralina elettrica, posta parallela ai campi di calcio di via Pracavallo. Un sovraccarico, probabilmente, è stata la causa del corto circuito che ha scatenato un principio di incendio. I vigili del fuoco, chiamati prontamente dal comitato di quartiere e dal gestore dei campi, hanno spento il rogo e avvertito anche il gestore del servizio. I tecnici hanno rimesso in funzione i collegamenti, evitando che i residenti restassero senza luce per tutta la notte. Oggi, infatti, verrà completato il ripristino definitivo.

Galleria fotografica

Articoli correlati