Paura nella serata di ieri, 10 dicembre, a Orbassano in un appartamento al quarto piano di via Gramsci 32. Un corto circuito ad una presa elettirica, dove erano state collegate le luci di Natale, ha scatenato un incendio di vaste dimensioni che ha distrutto l'alloggio. Una donna e due bambini, che in quel momento erano all'interno, sono stati portati in ospedale per precauzione. Hanno respirato del fumo e non sono in gravi condizioni. I carabinieri e vigili del fuoco hanno evacuato il condominio per questioni di sicurezza, fino al termine delle operazioni di spegnimento

Galleria fotografica

Articoli correlati