ORBASSANO - La denuncia di Fratelli D'Italia: 'Tolti i figli a una madre per post su Bibbiano'

| La storia raccontata dal consigliere Maurizio Marrone, riguarda l'area sud ovest del Torinese dove una giovane madre era stata inserita in una comunità protetta dal consorzio dei servizi sociali che racchiude i Comuni di zona

+ Miei preferiti
ORBASSANO - La denuncia di Fratelli DItalia: Tolti i figli a una madre per post su Bibbiano
Posti sui social notizie che riguardano l’inchiesta su Bibbiano? Rischi di essere mandato via dalla comunità residenziale e di veder allontanati tre figli poi dati in affidamento. La denuncia pubblica è del gruppo regionale di Fratelli D'Italia, che ha voluto in questo modo preannunciare l'avvio delle indagini conoscitive della Commissione Sanità e Assistenza sul sistema di gestione dei maltrattamenti familiari, di allontanamenti di minori e di comunità residenziali in Piemonte.

La storia raccontata dal consigliere Maurizio Marrone, riguarda la zona sud ovest del Torinese dove una giovane madre viene inserita in una comunità dal consorzio dei servizi sociali che racchiude i comuni di Beinasco, Bruino, Orbassano, Piossasco, Rivalta e Volvera. Oltre a lei, anche i suoi tre figli per presunti maltrattamenti del compagno. "La relazione della comunità del cuneese dove la donna era ospitata - racconta nella nota Fratelli D'Italia -, incredibilmente pone tra i motivi della dimissione della famiglia post pubblicati sui internet dalla madre sui fatti di Bibbiano, che insieme a una ‘campagna di contestazione sui social network, accuse contro i Servizi, denigrazione della comunità’, portano alla cacciata del nucleo familiare e al conseguente allontanamento dei tre minori, disposto dall’assistente sociale e dal giudice minorile nonostante la disponibilità della zia materna ad accogliere i bambini. Addirittura uno dei piccoli sarebbe stato strappato materialmente dalle braccia della nonna, che al pronto soccorso ha denunciato percosse con un referto di sette giorni di prognosi ed ecchimosi riscontrate alle braccia. Stanno arrivando decine di segnalazioni scioccanti, che approfondiremo una ad una per aiutare bambini e genitori ad ottenere giustizia". Aggiunge Augusta Montaruli, parlamentare torinese del partito: "Se anche qui in Piemonte qualcuno pensa di trattare i minori come pacchi postali dovrà vedersela con noi, taglieremo gli artigli agli angeli e demoni di tutta Italia, non solo in Emilia Romagna” .
Conclude Maurizio Marrone, capogruppo FDI in Regione Piemonte “Voteremo in Consiglio Regionale l’avvio La sinistra grida preventivamente alla caccia alle streghe e chiede che vengano esclusi dall’indagine di commissione soggetti coinvolti nell’inchiesta Angeli e demoni come il centro studi Hansel e Gretel, nonostante a Torino gestisca la formazione degli assistenti sociali con patrocini istituzionali e si vanti di seguire la terapia di centinaia di minori. Perché?”.

Cronaca
TERREMOTO - Scossa sismica avvertita distintamente in tutta la provincia
TERREMOTO - Scossa sismica avvertita distintamente in tutta la provincia
Non ci dovrebbero essere stati danni visibili, ma molta paura per una buona fetta di popolazione che ha sentito l'onda. L'epicentro a Coazze e la magnitudo di 3.4
VIRUS - La Regione spedisce ai comuni una fornitura di mascherine. Moncalieri già pronta
VIRUS - La Regione spedisce ai comuni una fornitura di mascherine. Moncalieri già pronta
Il quantitativo destinato ad ogni Comune è stato stabilito secondo un criterio demografico. Le mascherine sono destinate alle categorie più esposte, ma saranno comunque i Sindaci a regolare la distribuzione.
LA LOGGIA - Nove casi di contagiati e non c'è nessun anziano coinvolto
LA LOGGIA - Nove casi di contagiati e non c
Il caso del piccolo comune dove le persone positive al tampone sono tutti cittadini tra i 20 e i 50 anni. Non hanno, fortunatamente, sintomi gravi, ma restano chiaramente monitorate. Il sindaco Romano: 'Osservate con rigore l'isolamento'
MONCALIERI - Cercano di entrare in casa con la scusa di sanificare: cacciati dai proprietari
MONCALIERI - Cercano di entrare in casa con la scusa di sanificare: cacciati dai proprietari
Attenzione alle truffe che, come sempre, i malviventi mettono in piedi sfruttando situazioni di incertezza e confusione come quelle che si stanno vivendo a causa del virus
ORBASSANO - Nascondeva quasi mezzo chilo di marijuana in casa: arrestato
ORBASSANO - Nascondeva quasi mezzo chilo di marijuana in casa: arrestato
Il 25 enne era stato fermato prima in strada con tre dosi di hashsih. Nella sua camera c'erano decine di pacchetti di erba. E ha tentato di disfarsene buttandola nella spazzatura mentre la madre stava per gettare il sacchetto nel bidone
VIRUS - Dopo gli alimentari, a casa arrivano anche pennarelli, fiori e materiale di ferramenta
VIRUS - Dopo gli alimentari, a casa arrivano anche pennarelli, fiori e materiale di ferramenta
I negozi, dopo il via libera a riaprire il commercio a domicilio anche per le altre categorie merceologiche oltre agli alimentari, si attrezzano. A Rivalta, ad esempio, le cartolerie già portano il materiale ai bambini chiusi in casa
BEINASCO - Nuovo servizio gratuito di spesa a domicilio per gli ultra 65 enni
BEINASCO - Nuovo servizio gratuito di spesa a domicilio per gli ultra 65 enni
il Comune, con la collaborazione della Croce Rossa organizza un servizio basilare per evitare che le persone più a rischio debbano uscire di casa. Una volta a settimana arriveranno i volontari a domicilio. E occhio alle truffe
VINOVO - Il sindaco Guerrini: 'La Prefettura vieta di andare in altri comuni per fare la spesa'
VINOVO - Il sindaco Guerrini:
Nei giorni scorsi era stato precisato che ci si potesse recare anche in città vicine, purchè si comprovasse la maggiore vicinanza del punto vendita dalla propria abitazione. Stop, però a chi abitualmente andava a Nichelino o Moncalier
MONCALIERI - Appello del Comune: 'Servono scatole per portare gli alimentari a casa dai cittadini'
MONCALIERI - Appello del Comune:
Servono, in particolare, pacchi in cartone nei formati (indicativi) 35x35x35; 45x45x45; 50x50x50. Per Info, mail moncalieri.informa@comune.moncalieri.to.it. Telefono 011642238
NICHELINO - L'allarme del sindaco sulla casa di riposo ascoltato dalla Regione: tamponi per tutte le Rsa
NICHELINO - L
L’Unità di Crisi della Regione ha infatti disposto di effettuare il test sierologico a tappeto per tutti i dipendenti e gli ospiti delle oltre 700 case di riposo del Piemonte.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore