PIOSSASCO - Addio a padre Mimmo, punto di riferimento per la comunità

| Lunedì 3 luglio si sono svolti i funerali del sacerdote mancato lo scorso 30 giugno. Punto di riferimento per la comunità, il sacerdote si definiva "un perseguitato dall'amore di Dio"

+ Miei preferiti
PIOSSASCO - Addio a padre Mimmo, punto di riferimento per la comunità
di Ottavio Currà

Nella giornata di lunedi, 3 luglio, si sono svolti i funerali di padre Domenico Lovera, detto Padre Mimmo, conosciuto anche come "zio prete" che si è spento lo scorso 30 giugno, all'ospedale San Luigi di Orbassano. Da alcuni anni, don Mimmo operava nel centro di Spiritualità denominato “Casa di Preghiera San Camillo”, gestita da sacerdoti Camilliani, nel borgo San Vito, a Piossasco. Una perdita che ha colpito molto la comunità: don Mimmo era per molti un punto di riferimento.

Originario di Saluzzo e gemello di Gianfranco (anch'esso Camilliano) entrano giovanissimi entrambi in Seminario e il  2 luglio del 1972 vengono ordinati sacerdoti. Dopo aver fatto esperienza in varie realtà camilliane del Nord Italia arriva a Piossasco il 16 novembre del 1984 fino al giorno della sua morte.
È stato assistente spirituale del gruppo carismatico "Rinnovamento nello Spirito ". Padre Mimmo non è stato solo un prete ma un amico, un parente, un padre pronto ad ascoltarti e farti sentire amato in questa società poco attenta ai più bisognosi. Insomma,
Un faro per molti giovani e meno giovani. Il Padre della Provincia Piemontese dei camilliani, ha ufficialmente chiesto a suo fratello gemello Padre Gianfranco Lovera di continuare lui il progetto di questo centro vocazionale, punto di riferimento per tutta Italia. Padre Mimmo voleva espressamente essere ricordato con questa frase: "Padre Mimmo, un perseguitato dall'amore di Dio".

Cronaca
NICHELINO - A Stupinigi il concerto dei Deep Purple
NICHELINO - A Stupinigi il concerto dei Deep Purple
In programma per l'11 luglio 2018 nel programma di Stupinigi Sonic Park, il nuovo festival musicale dell’estate nichelinese
MONCALIERI - Preso il bandito silenzioso che ha rapinato la Banca Sella di piazza Caduti
MONCALIERI - Preso il bandito silenzioso che ha rapinato la Banca Sella di piazza Caduti
L'uomo, un 45enne torinese, si era fatto consegnare 2 mila euro in contanti dalla cassiera dopo averla minacciata con una limetta per le unghie. A Torino ha preso in ostaggio una donna, ma i carabinieri lo hanno arrestato dopo il colpo
MONCALIERI - Vandali alla scuola Principessa Clotilde di Santa Maria
MONCALIERI - Vandali alla scuola Principessa Clotilde di Santa Maria
La scorsa notte ignoti hanno imbrattato muri e finestre con scritte blasfeme, insulti e frasi a sfondo sessuale
ORBASSANO - Maxi tamponamento sulla tangenziale sud: tre feriti
ORBASSANO - Maxi tamponamento sulla tangenziale sud: tre feriti
La carambola è avvenuta ieri sera, 17 gennaio, intorno alle 22. Gravi ripercussioni sul traffico
ORBASSANO - Tempi lunghi per la rotatoria sulla sp 143
ORBASSANO - Tempi lunghi per la rotatoria sulla sp 143
La convenzione tra Comune, Regione, Città Metropolitana e privati è da rifare: un agricoltore ha chiesto una bretella di uscita in più.
MONCALIERI - Rapinavano le ville intossicando i proprietari: arrestati
MONCALIERI - Rapinavano le ville intossicando i proprietari: arrestati
Bucavano le finestre e spruzzavano del gas per stordire i proprietari, prima di entrare in azione.
RIVALTA - Voleva comprare un camper ma era un truffatore: arrestato
RIVALTA - Voleva comprare un camper ma era un truffatore: arrestato
Un architetto milanese di 60 anni aveva un residuo di pena da scontare di sei mesi. I carabinieri lo hanno scoperto e gli hanno fatto scattare le manette ai polsi.
Auguri di Buon Ferragosto!
Auguri di Buon Ferragosto!
I consigli e l’entusiasmo delle lettrici e dei lettori che ci hanno contattato in questi mesi è stato fondamentale. L'obiettivo è continuare a migliorare per rendere Torino Sud punto di riferimento dell’informazione locale
MONCALIERI - Arrestato il rapinatore della farmacia di Moriondo
MONCALIERI - Arrestato il rapinatore della farmacia di Moriondo
Aveva rubato circa duemila euro, il titolare del negozio aveva anche reagito sferrandogli un pugno in faccia.
CARMAGNOLA - Con "Tracce di Luce" via alle iniziative natalizie in città
CARMAGNOLA - Con "Tracce di Luce" via alle iniziative natalizie in città
Un ricco programma di eventi, mostre, mercati, iniziative e intrattenimenti vari per grandi e piccini, nel mese di dicembre 2017. Il Comune intraprende un percorso promozionale e culturale, da proseguire anche nei prossimi anni
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore