TROFARELLO - Spunta un investitore per rilevare la Cosmonova e salvare i dipendenti

| Si è concluso in un clima di moderata fiducia il tavolo sulla Cosmonova, che si è tenuto il 21 gennaio nella sede dell’assessorato regionale al Lavoro di via Magenta, a Torino. Si lavora per la cassa straordinaria

+ Miei preferiti
TROFARELLO - Spunta un investitore per rilevare la Cosmonova e salvare i dipendenti
La Cassa integrazione straordinaria per garantire il presente. Un interessamento concreto da parte di un investitore serio per sperare nel futuro. Si è concluso in un clima di moderata fiducia il tavolo sulla Cosmonova, che si è tenuto il 21 gennaio nella sede dell’assessorato regionale al Lavoro di via Magenta, a Torino.
Al centro dell’attenzione la situazione dell’azienda del settore cosmetico con sede a Trofarello, in provincia di Torino, che occupa 47 dipendenti, la cui proprietà ha attivato la procedura di fallimento volontario. Al tavolo erano presenti, oltre a una delegazione di lavoratori, anche il curatore fallimentare, il consulente del lavoro incaricato, i tecnici della Regione, i rappresentanti delle parti sociali e l’assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino. Il  curatore fallimentare e il consulente del lavoro hanno spiegato di essere al lavoro affinché venga concessa la Cassa integrazione straordinaria, come prevede il Decreto Genova. Una soluzione percorribile, a patto che siano soddisfatte le condizioni previste dalla legge.
Le parti sociali hanno espresso soddisfazione per il lavoro che stanno svolgendo tutti i soggetti coinvolti per l’ottenimento dell’ammortizzatore sociale, che durerà un anno. La Cassa - hanno spiegato - offre la possibilità di avere il tempo di valutare tutte le soluzioni possibili, compresa quella della ricollocazione di alcune maestranze o quella di una ripresa della produzione, magari con l’intervento di un soggetto interessato a rilevare l’azienda. Società che, come hanno sottolineato i lavoratori stessi, prima della richiesta del fallimento in proprio non aveva mostrato particolari segnali di sofferenza. Tutto pareva andare per il meglio, le commesse non mancavano, ma questo non è stato sufficiente per evitare la «doccia fredda» subita a dicembre con il fallimento dell’azienda.
Ma non tutto sembrerebbe perduto: proprio a tal proposito è stato confermato dalla curatela l’interesse concreto di un soggetto che avrebbe già visitato lo stabilimento e richiesto approfondimenti contabili. Una buona notizia che, se avesse seguito, potrebbe portare a un «lieto fine» per la vicenda. 

Cronaca
MONCALIERI - Anche in città torna la movida e la terrazza torna di nuovo nel caos
MONCALIERI - Anche in città torna la movida e la terrazza torna di nuovo nel caos
Rifiuti abbandonati sui muretti, bottiglie vuote e una fotografia complessiva che riporta in primo piano un problema che non è mai stato risolto. Con l'apertura dei locali, riparte il guaio nel centro storico della città
VIRUS - Le piscine non riaprono: 'Garantire i protocolli significherà aumentare le quote'
VIRUS - Le piscine non riaprono:
Tra i firmatari di un documento unitario che posticipa l'accesso alle vasche, anche le strutture di Nichelino e Carmagnola. "Pensiamo di poter ricominciare l'attività tra l'8 e il 15 giugno. Dobbiamo attrezzarci per la sicurezza di tutti"
VINOVO - Muore una pensionata di 90 anni in casa: il corpo in decomposizione
VINOVO - Muore una pensionata di 90 anni in casa: il corpo in decomposizione
La donna non si vedeva più in giro da giorni e i vicini hanno chiamato i carabinieri. Una volta che i militari sono entrati nell'appartamento, con i vigili del fuoco, hanno trovato il corpo dell'anziana in stato di decomposizione
MONCALIERI - La prostituta con sei 'alias' arrestata per resistenza. Il tribunale la rimette in libertà
MONCALIERI - La prostituta con sei
I carabinieri erano intervenuti giovedì in via Postiglione, mentre la donna si era appartata con un cliente nella zona industriale. Alla vista dei militari era andata in escandescenze, alzando le mani verso gli uomini dell'Arma
NICHELINO - Riapre la palazzina di caccia di Stupinigi: due metri di distanza tra visitatori
NICHELINO - Riapre la palazzina di caccia di Stupinigi: due metri di distanza tra visitatori
Il numero dei visitatori, che dovranno indossare la mascherina e tenersi a 2 metri di distanza, è stato ridotto e il personale della Fondazione Mauriziano garantirà il distanziamento sociale tra i visitatori
MONCALIERI - Dall'8 giugno parte la bonifica di Carpice dal biogas
MONCALIERI - Dall
Installati pozzi di captazione e impianti di collegamento, parte la fase operativa per liberare dal biogas il sottosuolo della zona tra viale Europa e via della Pietraia, da decenni ostaggio dell'inquinamento
NICHELINO - Carabinieri alle case popolari per la questione degli scaldabagni
NICHELINO - Carabinieri alle case popolari per la questione degli scaldabagni
Risale la protesta degli abitanti delle case popolari di via Pracavallo, per il distacco dell'acqua calda alle 18 e l'obbligo di installare impianti elettrici. "Con il sindaco c'erano stati altri accordi". Ma Atc tira dritto
MONCALIERI - Da venerdì ritorna il mercato del centro storico
MONCALIERI - Da venerdì ritorna il mercato del centro storico
Da oggi in tutti i mercati rionali di Moncalieri tornano i banchi non alimentari. Come sempre, gli ingressi verranno controllati e bisognerà mantenere la distanza di almeno un metro sia tra clienti.
CARMAGNOLA - Brutto incidente su via Chieri: un uomo grave al Cto
CARMAGNOLA - Brutto incidente su via Chieri: un uomo grave al Cto
Domenica nel primo pomeriggio, un furgone e un minivan si sono scontrati frontalmente. Un urto violentissimo che ha obbligato alla chiusura della strada per consentire ai vigili del fuoco, ambulanza e polizia locale di intervenire
MONCALIERI - Paura in strada Genova sull'autobus 81: si stacca il condizionatore dal soffitto
MONCALIERI - Paura in strada Genova sull
E' successo questa mattina, 23 maggio, sul mezzo che stava andando verso il capolinea di via delle Primule. I passeggeri sono stati fatti scendere e per fortuna nessuno è rimasto ferito. La denuncia della Faisa
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore