Nella giornata della delusione per il primo cittadino uscente Gianfranco Guerrini, che non riesce ad entrare in Consiglio regionale, la sua coalizione però esulta a livello comunale per la vittoria di Maria Grazia Midollini, ormai ex vice sindaco che si prende la poltrona di successore di Guerrini. Una vittoria sul filo di lana con il 50,4% ottenuta solamente alle ultime schede scrutinate. Battuti gli altri tre candidati che comunque sono sempre rimasti staccati. Vinovo ha dunque scelto la continuità  

Galleria fotografica

Articoli correlati