VIRUS - Avio e Alessio Tubi scioperano. I lavoratori hanno paura dei contagi

| Edi Lazzi, segretario generale della FIOM CGIL di Torino: "È da più di 10 giorni che sosteniamo la necessità di una sospensione produttiva per tutte le attività considerate non essenziali, bisogna farlo anche per fermare l’epidemia"

+ Miei preferiti
VIRUS - Avio e Alessio Tubi scioperano. I lavoratori hanno paura dei contagi
La Fiom-Cgil rende noto che oggi, 23 marzo, sono in sciopero i lavoratori degli stabilimenti AVIO AERO di Rivalta e di Borgaretto con una adesione di oltre il 90%. Il motivo è la paura di contrarre il virus, per una presunta scarsità di misure di sicurezza. I lavoratori, inoltre, non considerano la loro produzione totalmente necessaria e indifferibile. 

Questa mattina - spiega sempre la Fiom -, hanno scioperato anche i lavoratori della Alessio Tubi , con adesioni altissime, per protestare contro le decisioni aziendali di proseguire normalmente l’attività su produzioni che non sono essenziali.

Edi Lazzi, segretario generale della FIOM CGIL di Torino dichiara: “Gli scioperi si inseriscono nel quadro della mobilitazione nazionale unitaria per ottenere modifiche al decreto e all’elenco dei codici Ateco contenuti nell’allegato 1 al DPCM del 22 marzo 2020 che – cedendo alle pressioni di Confindustria - ha allargato i comparti e le produzioni “essenziali” ben oltre il perimetro accettabile, continuando inutilmente ad esporre quei lavoratori al rischio di contagio. È da più di 10 giorni che sosteniamo la necessità di una sospensione produttiva per tutte le attività considerate non essenziali, bisogna farlo anche per fermare l’epidemia ed evitare in questo modo di congestionare gli ospedali”.

Cronaca
NICHELINO - Continuano le segnalazioni di tentativi di truffe agli anziani
NICHELINO - Continuano le segnalazioni di tentativi di truffe agli anziani
Visionare i contatori, controllare i tubi dell'acqua, in città da giorni ci sono situazioni che per un niente non si sono trasformate in raggiri fatti e finiti. E in un caso un anziano avvicinato in strada ha portato i malfattori dal figlio
TRASPORTI E SCUOLE - Il piano della Regione: capacità al 50% e lezioni pomeridiane
TRASPORTI E SCUOLE - Il piano della Regione: capacità al 50% e lezioni pomeridiane
Un piano emergenziale del trasporto pubblico condiviso oggi dagli assessori della Regione Piemonte ai Trasporti, Marco Gabusi, e all’Istruzione, Elena Chiorino, con il direttore dell’Ufficio scolastico regionale Fabrizio Manca
COVID - In Regione le opposizioni chiedono compatte screening di massa per evitare la terza ondata
COVID - In Regione le opposizioni chiedono compatte screening di massa per evitare la terza ondata
“Il monitoraggio dell’intera popolazione piemontese con tampone antigenico rapido è l’unico modo per scongiurare la terza ondata e riprendere in mano il tracciamento dei contatti”, dichiarano i capigruppo delle minoranze
NICHELINO - Incidente sul lavoro a Novara, muore dipendente di una ditta
NICHELINO - Incidente sul lavoro a Novara, muore dipendente di una ditta
L'uomo lavorava per una ditta di Nichelino che si occupa di trasporti. Secondo i primi accertamenti il 36enne è stato colpito da un macchinario che stava per essere caricato sul rimorchio del camion
CARMAGNOLA - I peperoni spacciati per Made in Italy arrivavano da Spagna, Francia e Ungheria: operazione della guardia di finanza - VIDEO
CARMAGNOLA - I peperoni spacciati per Made in Italy arrivavano da Spagna, Francia e Ungheria: operazione della guardia di finanza - VIDEO
Sequestrate oltre 100.000 confezioni pre-imballate di ortaggi, funghi e olive, per un peso complessivo di 150 tonnellate, con indicazioni farlocche in relazione all'origine italiana
NICHELINO - Prende a calci la moglie che si rifugia sul balcone: 56enne violento arrestato
NICHELINO - Prende a calci la moglie che si rifugia sul balcone: 56enne violento arrestato
Grazie al racconto della signora, i militari hanno ricostruito come l'uomo vessasse con regolarità la propria consorte, pretendendo ad esempio un controllo maniacale sulle spese di casa e un menù diverso ogni giorno
CARMAGNOLA - Vuole essere ricoverato a tutti i costi e sfascia le vetrate dell'ospedale
CARMAGNOLA - Vuole essere ricoverato a tutti i costi e sfascia le vetrate dell
E' accaduto domenica. L'uomo, 34 anni con trascorsi di droga, desiderava a tutti i costi che i dottori lo curassero per le patologie che diceva di avere. Al rifiuto (Il San Lorenzo è ospedale Covid) ha dato di matto
CARMAGNOLA - Prove di carico sul ponte del Po: domani previste code sulla provinciale 20
CARMAGNOLA - Prove di carico sul ponte del Po: domani previste code sulla provinciale 20
L'obiettivo è verificare le condizioni delle infrastrutture e lo stato di rispondenza ai requisiti per i quali sono stati progettati. Verrà creato un senso unico alternato e le chiusure saranno di circa 15-30 min
MONCALIERI - Cambio alla guida della biblioteca: va in pensione la direttrice Giuliana Cerrato
MONCALIERI - Cambio alla guida della biblioteca: va in pensione la direttrice Giuliana Cerrato
L'assessore Laura Pompeo: "Grazie alla sua tenacia e al lavoro svolto, la biblioteca diventata fabbrica di stimoli culturali, di impulsi alla conoscenza e alla ricerca, ma anche nel suo ruolo socialmente insostituibile".
MONCALIERI - Le ostetriche vanno a casa delle neomamme dimesse per evitare il rischio Covid
MONCALIERI - Le ostetriche vanno a casa delle neomamme dimesse per evitare il rischio Covid
“Le mamme – spiegano dal Santa Croce – restano da noi in reparto 48 ore e, sia che siano positive, sia che non lo siano, vengono mandate a casa e seguite direttamente presso l’abitazione".
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore