BEINASCO - Mercatone Uno: l'ultima speranza è la cassa integrazione

| «Le organizzazioni sindacali stanno seguendo l'evolversi di questa drammatica vicenda ora dopo ora, con il totale coinvolgimento di tutte le lavoratrici e lavoratori», dicono dalla Cgil

+ Miei preferiti
BEINASCO - Mercatone Uno: lultima speranza è la cassa integrazione
L’improvvisa dichiarazione di fallimento della Shernon Holding srl, società che solo lo scorso anno aveva acquisito i punti vendita a marchio Mercatone Uno, avvenuta con sentenza del Tribunale di Milano il 23/5, ha precipitato i circa 2.000 lavoratori del gruppo in una situazione drammatica. «Dopo l'incontro al Mise - fa sapere la Cgil - durante il quale i sindacati hanno rappresentato l’urgenza immediata di un intervento per salvaguardare l’occupazione e il reddito delle lavoratrici e dei lavoratori e delle loro famiglie, il curatore fallimentare ha avviato la procedura per la restituzione dei punti vendita di Shernon all’Amministrazione Straordinaria e quindi il rientro delle lavoratrici e i lavoratori. Ora si rende necessario riconvocare subito il tavolo presso il Mise per espletare l’esame congiunto e procedere con l’immediata concessione della cassa integrazione straordinaria, con l’auspicio che vada a buon fine». Successivamente alla messa in sicurezza del reddito dei lavoratori, si aprirà una fase molto delicata e complessa per dare prospettiva e continuità occupazionale. «Le organizzazioni sindacali stanno seguendo l’evolversi di questa drammatica vicenda ora dopo ora, con il totale coinvolgimento di tutte le lavoratrici e lavoratori».
 
«La grave situazione in cui versano sia i 1800 dipendenti, sia clienti di Mercatone Uno che hanno già pagato la merce ma non riceveranno nulla che i fornitori che non sono stati pagati, si sarebbe potuta evitare se i governanti dell’epoca avessero seriamente vigilato su chi stava acquisendo la società». Lo dichiara il Segretario Generale di Confintesa Francesco Prudenzano in ordine alla bancarotta del Mercatone Uno. «Non si capisce come a due politici navigati come Gentiloni e Calenda non sia sembrato sospetto che la Shernon Holding, che si era proposta come acquirente, avesse la sede legale a Malta potendo così sottrarsi a più stretti controlli italiani. Inoltre, a fronte della crisi che ha poi colpito i 1800 dipendenti, danneggiato i fornitori e penalizzato i clienti, se fosse stato applicato l’articolo 46 della Costituzione, che prevede la partecipazione dei lavoratori alla gestione e agli utili dell’azienda, oggi migliaia di famiglie non sarebbero in angoscia. Questo ulteriore grave fatto faccia riflettere il Governo che, invece di litigare sul chi deve contare di più al suo interno, si preoccupi dei problemi del lavoro e attui il dettato Costituzionale per quanto attiene la Partecipazione».
Politica
MONCALIERI - «Tutta mia la città», così i ragazzi riqualificano il centro urbano
MONCALIERI - «Tutta mia la città», così i ragazzi riqualificano il centro urbano
Il progetto, durante la prossima estate, coinvolgerà ragazze e ragazzi delle Scuole superiori di Moncalieri in un'opera collettiva di riqualificazione urbana
NICHELINO - Gli studenti progettano e riqualificano il cortile della scuola
NICHELINO - Gli studenti progettano e riqualificano il cortile della scuola
Per il progetto Comunit-Azione, circa 85 tra studenti e studentesse delle classi 2A, 3A, 2C e 3C della Scuola media Silvio Pellico di Nichelino hanno deciso di dare nuova vita al cortile
NICHELINO - Può partire la ristrutturazione della Tenenza dei Carabinieri
NICHELINO - Può partire la ristrutturazione della Tenenza dei Carabinieri
La caserma che ospita la Tenenza dei Carabinieri a Nichelino, realizzata a metà degli anni ‘80 e inaugurata nel 1988, necessita di importanti lavori di manutenzione
BEINASCO - Mercatone Uno: per il Movimento 5 Stelle è colpa di Calenda
BEINASCO - Mercatone Uno: per il Movimento 5 Stelle è colpa di Calenda
«La verità – dice la deputata Jessica Costanzo – è che l'errore è stato commesso quando l'allora Ministro Calenda ha deciso di consegnare questa società a una holding»
TRASPORTI - Sciopero dei mezzi pubblici di Torino e provincia venerdì 31 maggio
TRASPORTI - Sciopero dei mezzi pubblici di Torino e provincia venerdì 31 maggio
Lo sciopero potrà avere ripercussioni anche sull'operatività dei Centri di Servizi al Cliente e sui diversi servizi gestiti da GTT, con conseguenti possibili disagi per la clientela
VINOVO - E' stata completata la nuova pista ciclopedonale pubblica
VINOVO - E
Questo nuovo tratto del percorso ciclopedonale di Vinovo permetterà quindi di raggiungere l'infrastruttura per la viabilità esistente su via Stupinigi
MONCALIERI-NICHELINO - Il cibo non si spreca: nelle scuole arriva il doggy bag
MONCALIERI-NICHELINO - Il cibo non si spreca: nelle scuole arriva il doggy bag
Il progetto prevede la distribuzione di 2500 doggy bag ai bambini delle elementari. Si tratta di contenitori in cartone in cui gli studenti potranno riporre alimenti non deperibili
VIRLE - Partono i lavori sulla strada delle frazioni Miglia e Corre
VIRLE - Partono i lavori sulla strada delle frazioni Miglia e Corre
Il sindaco ringrazia gli abitanti della zona per la pazienza: «Un grazie va proprio ai residenti delle frazioni che in questo periodo sopporteranno i disagi connessi al cantiere»
NICHELINO - Il giardino di via Trento intitolato al mitico Valentino Mazzola - FOTO
NICHELINO - Il giardino di via Trento intitolato al mitico Valentino Mazzola - FOTO
La cerimonia si è tenuta in occasione del settantesimo anniversario della tragedia di Superga ed è stato un modo per ricordare in maniera indelebile il capitano degli invincibili
NICHELINO - Mettersi in Proprio: incontro il 17 maggio
NICHELINO - Mettersi in Proprio: incontro il 17 maggio
«Dall'idea all'impresa» è il titolo-guida della presentazione del programma MIP e degli strumenti che aiutano a realizzare l’idea di impresa o di lavoro autonomo
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore