Ci sono immobili per 16 milioni di euro finiti sotto sequestro nell'ambito dell'operazione contro la 'ndrangheta portata avanti dalla procura di Torino insieme ai militari della guardia di finanza. Tra gli immobili sequestrati figura l'ex villa del calciatore Arturo Vidal a Moncalieri.
 
Proprio in quella casa è stato arrestato l'imprenditore Mario Burlò, 46 anni, che ha fondato il consorzio di imprese OJ Solution con sede a Torino. Si tratta della stessa operazione in corso da questa mattina che ha portato all'arresto dell'assessore regionale Roberto Rosso.
 
Tra le condotte contestate dalla procura, oltre all’associazione per delinquere di stampo mafioso e reati fiscali per 16 milioni di euro, anche il reato di scambio elettorale politico-mafioso.

Galleria fotografica

Articoli correlati