BEINASCO - Il velox continua a mietere vittime: 100 multe al giorno

| Gli ultimi dati confermano che il dispositivo di Fornaci resta indigesto agli automobilisti. Distrazione casuale o menefreghismo?

+ Miei preferiti
BEINASCO - Il velox continua a mietere vittime: 100 multe al giorno
Di solito i sistemi di sorveglianza delle strade che multano gli indisciplinati (autovelox, ma anche i vista red) all'avvio provocano una strage di contravvenzioni, poi solitamente i numeri diventano più "normali". A Beinasco invece sembra che il trend continui a rimanere di un certo peso. Gli ultimi dati dell'autovelox lungo strada Torino parlano infatti di un centinaio di contravvenzioni di media al giorno. Numeri assurdi se si pensa ormai che la presenza del dispositivo di Fornaci è noto a tutti e che ci sono state polemiche a non finire per il quantitativo di contravvenzioni rilevate.

Ma gli automobilisti non sembrano imparare. Auto che vengono pizzicate anche diverse volte dopo mesi dall'avvio del servizio lasciano pensare che non possa essere solo una questione di distrazione casuale. La discussione sulla congruità del limite dei 50 km all'ora continuerà ad essere un punto fondamentale, certo è che ormai le persone dovrebbero sapere che lì se si sgarra, si paga. E il risultato è che il Comune continua ad avere introiti: di questo passo il 2018 si prevede molto redditizio per le casse di palazzo civico. 

Cronaca
CARMAGNOLA - Simula il furto dell'auto per non pagare la multa: denunciato
CARMAGNOLA - Simula il furto dell
Un operaio denuncia il furto dell'auto per evitare una multa. Solo che viene scoperto dalla polizia stradale e denunciato per simulazione di reato, procurato allarme e falso ideologico
MONCALIERI - Sfascia una slot machine con l'estintore e scappa
MONCALIERI - Sfascia una slot machine con l
E' successo in una sala giochi di via Postiglione. I carabinieri sarebbero già sulle sue tracce: forse all'origine del gesto la perdita di una ingente somma di denaro
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
Dramma a Genova dove questa mattina è crollato un pezzo del Ponte Morandi. Circa 200 metri di viadotto. Secondo i soccorritori ci sono molte persone coinvolte e numerose vittime. Si sta cercando di capire se ci sono torinesi coinvolti
CARMAGNOLA - Alla sagra del Peperone le pigotte dell'Unicef
CARMAGNOLA - Alla sagra del Peperone le pigotte dell
Le famose bambole, rivisitate, saranno vendute in biblioteca. Il ricavato servirà a comprare un kit salvavita per neonati
LA LOGGIA - Tornano dalle vacanze e trovano due asini in giardino
LA LOGGIA - Tornano dalle vacanze e trovano due asini in giardino
Singolare scoperta di una famiglia mentre stavano controllando che tutto fosse in ordine. Gli animali erano scappati da un maneggio nelle vicinanze: sono stati riconsegnati al proprietario dai carabinieri
ORBASSANO - Veglia di preghiera per i ragazzi caduti sul Monte Bianco
ORBASSANO - Veglia di preghiera per i ragazzi caduti sul Monte Bianco
Questa sera. 14 agosto, gli amici di Alessandro, Luca ed Elisa hanno organizzato un momento di raccoglimento alla parrocchia San Giovanni di piazza Umberto I. Oggi riprenderanno le ricerche dei corpi dei due giovani ancora dispersi
ORBASSANO - Il ciclista accusa l'auto di averlo urtato, ma era ubriaco 5 volte il consentito
ORBASSANO - Il ciclista accusa l
L'atteggiamento del padrone della bicicletta ha insospettito gli agenti che lo hanno sottoposto all'esame dell'etilometro: nel sangue aveva 2,5 grammi/litro, contro lo 0,5 consentito. La due ruote è stata sequestrata e l'uomo denunciato
ORBASSANO - Discarica a cielo aperto in zona San Luigi
ORBASSANO - Discarica a cielo aperto in zona San Luigi
Alcuni cittadini hanno denunciato sui social una situazione al limite in uno spiazzo vicino all'ospedale, preso come luogo preferito per abbandonare ogni tipologia di rifiuti
TRAGEDIA DEL MONTE BIANCO - La madre di Luca e Alessandro "Grazie ai soccorritori"
TRAGEDIA DEL MONTE BIANCO - La madre di Luca e Alessandro "Grazie ai soccorritori"
Anche oggi le squadre del soccorso alpino e la gendarmerie tenteranno di recuperare Elisa e Alessandro, ancora sommersi dalle rocce nel canalone dove è stato recuperato il corpo senza vita di Luca.
RIVALTA - I carabinieri arrestano un rom di 67 anni ricercato da sei anni
RIVALTA - I carabinieri arrestano un rom di 67 anni ricercato da sei anni
Circolava tranquillamente con il suo camper nonostante avesse un residuo di pena da scontare di circa otto mesi. Era stato condannato a Roma per furti e rapine
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore