BEINASCO - Rinasce l'ex biblioteca Nino Colombo

| Il Comune ha dato mandato al Politecnico di progettare il recupero della struttura costruita dall'architetto Bruno Zevi, da un'idea di Luigi Einaudi.

+ Miei preferiti
BEINASCO - Rinasce lex biblioteca Nino Colombo
La Giunta di Beinasco ha affidato al Politecnico di Torino le attività per la progettazione e il restauro dell’ex storica biblioteca Nino Colombo, disegnata dal noto architetto Bruno Zevi. Si tratta della prima e unica realizzazione del modulo prefabbricato derivato dalla Biblioteca civica Luigi Einaudi di Dogliani. Quest'ultima, anch'essa opera di Zevi, avrebbe dovuto dare vita in tutta l'Italia a una rete di edifici analoghi, all'insegna della massima funzionalità e della minima spesa, per la diffusione della cultura e della lettura nei comuni medi e piccoli. Si tratta di una delle poche opere firmate dal noto architetto, tra i protagonisti del Novecento che privilegiò però l'attività storico-critica rispetto a quella di progettista.

Dopo il trasferimento della biblioteca Nino Colombo nei nuovi locali del Municipio e gli anni di abbandono, il professor Carlo Ostorero e i suoi collaboratori del Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica del Politecnico di Torino, sono chiamati ora al compito di svolgere un’analisi dell’esistente e un’attività di ricerca storico-archivista e materiale per giungere al restauro e al riutilizzo dell’edificio storico.

L’ex biblioteca è sottoposta “ai vincoli di tutela della soprintendenza belle arti e paesaggio e rappresenta oggetto di intervento con caratteristiche di particolare rilievo e delicatezza”, ciò ha convinto il Comune di Beinasco ad attivare un percorso che potesse coniugare elementi di ricerca con ipotesi di rifunzionalizzazione, supportati dalle competenze del Politecnico di Torino.

 

Nell’anno del centenario della nascita di Bruno Zevi (1918-2000) e a 50 anni dall’inaugurazione dei locali dell’ex biblioteca nel quartiere Fornaci, il Comune di Beinasco sceglie di ristrutturare e riutilizzare il suo piccolo gioiello architettonico del secolo scorso, con un investimento di 18.000 euro, attingendo dai fondi di compensazione TRM.

 

“La nostra Amministrazione riconosce l’importanza della sede dell’ex biblioteca Nino Colombo, tanto in termini di recupero dell’identità storico e culturale di Beinasco, quanto per il futuro utilizzo degli spazi rifunzionalizzati a beneficio della comunità cittadina” - spiega il Sindaco di Beinasco, Maurizio Piazza – “ci affidiamo alle migliori competenze del Politecnico di Torino e abbiamo previsto un percorso di ricerca e progettazione che possa coinvolgere la cittadinanza attraverso momenti di presentazione e partecipazione pubblica”

 

 

Cronaca
NICHELINO - Arbitro di terza categoria sospende la gara per minacce
NICHELINO - Arbitro di terza categoria sospende la gara per minacce
E' successo sui campi di via Berlinguer. Dopo aver deciso per l'espulsione di un giocatore dello Sporting Vittoria, i compagni di squadra hanno accerchiato il direttore di gara per protestare. Lui ha fermato tutto
ORBASSANO - Blitz dei carabinieri del Nas: 25 indagati per i concorsi per dirigenti sanitari «truccati»
ORBASSANO - Blitz dei carabinieri del Nas: 25 indagati per i concorsi per dirigenti sanitari «truccati»
Gli accertamenti riguardano docenti universitari e ricercatori di Medicina dell'Università e della Città della Salute di Torino, dell'azienda ospedaliera universitaria San Luigi Gonzaga di Orbassano
CARMAGNOLA - Semaforo lampeggiante all'entrata di scuola: la preoccupazione dei genitori
CARMAGNOLA - Semaforo lampeggiante all
L'incrocio tra via Avvocato Ferrero e via PIscina da una settimana viene regolato dal verde e dal rosso solo dalle 9 del mattino, mettendo a rischio genitori e bambini che alle 7,45 entrano a scuola e si trovano il giallo intermittente
PIOSSASCO - Rubano in parrocchia durante la messa: bottino di 6 mila euro
PIOSSASCO - Rubano in parrocchia durante la messa: bottino di 6 mila euro
Alla "Gesù Risorto" sabato sera, intorno alle 20, parroco e suore si sono accorti che qualcuno era entrato per rubare i fondi destinati alle missioni. I ladri hanno anche tentato di rubare una macchina dei religiosi, ma hanno desistito
MONCALIERI - Era odontotecnico, ma faceva il dentista abusivo: denunciato
MONCALIERI - Era odontotecnico, ma faceva il dentista abusivo: denunciato
Blitz dei carabinieri nell'appartamento dell'uomo. 56 anni, che era già stato segnalato in passato per esercitare la professione senza averne titolo. Aveva una nutrita clientela. L'uomo aveva anche una finta società con un medico deceduto
CANDIOLO - Rave party abusivo: 86 giovani denunciati dai carabinieri
CANDIOLO - Rave party abusivo: 86 giovani denunciati dai carabinieri
Tra le attrezzature che sono state sequestrate dai militari dell'Arma alcune casse acustiche ad alta potenza, amplificatori, ponteggi, generatori di corrente e mixer
MONCALIERI - Va a fuoco una macchina al 45esimo parallelo: paura sabato sera
MONCALIERI - Va a fuoco una macchina al 45esimo parallelo: paura sabato sera
Intorno alle 20 un veicolo si è incendiato, forse per cause accidentali, spaventando molte persone che si trovavano li per passare la serata al cinema o nei ristoranti del centro commerciale. Non ci sono stai feriti
TROFARELLO - Furto di computer e furgoni in un'azienda di via Macario
TROFARELLO - Furto di computer e furgoni in un
I ladri sono entrati nel capannone e hanno portato via persino una stufa a pellet. Sul fatto indagano i carabinieri. Si cerca di trovare elementi utili attraverso le immagini delle telecamere in zona
TRAGEDIA DI CONDOVE - Con il furgone uccide una ragazza: chiesti 15 anni per l'autista - VIDEO INCIDENTE
TRAGEDIA DI CONDOVE - Con il furgone uccide una ragazza: chiesti 15 anni per l
Una condanna a quindici anni e mezzo di reclusione. E' questa è la richiesta formulata nella mattinata di oggi in tribunale a Milano per Maurizio De Giulio, il 52enne di Nichelino accusato di avere ucciso Elisa Ferrero, 27enne di Moncalieri
BRUINO - Auto sfrecciano veloci in via delle Viole: uccisi due gatti alla stessa padrona
BRUINO - Auto sfrecciano veloci in via delle Viole: uccisi due gatti alla stessa padrona
Proteste dei residenti per l'alta velocità che provocano pericolo e insicurezza: il caso del micio investito e ucciso pochi giorni fa, "fratellino" di un altro morto nella stessa maniera giorni prima. Appartenevano alla stessa padrona.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore