Ha pedalato fino alla sede dell'Asl di via Vittime di Bologna, a Moncalieri, e con guanti e sacco nero si è messo a raccogliere le mascherine (oltre ai guanti monouso) che la gente aveva gettato a terra come se il marciapiede fosse una grande pattumiera. Gianfranco Demontis, consigliere comunale della lista civica "E' Tempo", non è nuovo ad armarsi di buona volontà e girare per Moncalieri raccogliendo i rifiuti che la gente abbandona per terra. Questa volta si è concentrato sulle mascherine, cosa che capita purtroppo in tanti comuni. E così è andato fino in zona Asl-Carrefour e ha cominciato a raccoglierle: "170 in totale - spiega -, Moncalieri è una bellissima Città di 58 mila persone corrette e rispettose, accompagnate però da almeno 170 indegni, incivili personaggi, magari pronti a lamentarsi per ciò che ancora non va". 

Galleria fotografica

Articoli correlati