MONCALIERI - Per le Pleiadi la speranza di rinascita con un partner privato

| Il complesso sportivo, da anni in stato di abbandono, potrebbe rinascere grazie ad un piano pubblico-privato presentato da un'associazione temporanea d'imprese che avrebbe la gestione dell'area per 20 anni

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Per le Pleiadi la speranza di rinascita con un partner privato

Nuova vita per le Pleiadi, a Moncalieri. Un raggruppamento di imprese, formato da INC S.p.A, ICCREA BANCAIMPRESA S.p.A. e ON SPORT SESTRI LEVANTE, ha presentato una proposta di partenariato con presentazione del progetto esecutivo, che riguarda la realizzazione, il finanziamento e la gestione, nonché la manutenzione ordinaria e straordinaria per 20 anni dell’ex complesso sportivo di Via Matilde Serao.

L’intervento intende riqualificare una parte urbanizzata della Città caratterizzata da edifici residenziali, dalla presenza della ferrovia e dall’inutilizzato centro sportivo esistente. Negli elaborati progettuali sono previste numerose novità rispetto alla struttura del vecchio impianto: una nuova vasca, oltre a quella da 25 metri, dedicata ad anziani e disabili.  Inoltre, si prevede la realizzazione di un secondo ingresso, di un parcheggio, la nascita di aree fitness e ristoro e la risistemazione di due campi polivalenti. L’esborso totale previsto per il Comune è di poco più di 12milioni di euro iva esclusa, con un canone annuo di circa 500mila euro.

 

“Prendiamo atto con soddisfazione dei passi in avanti sui progetti della piscina, obiettivo di mandato condiviso da tutta la maggioranza - commentano in una nota congiunta i capigruppo di maggioranza Ricco Galluzzo(PD), Viscomi (Moderati) e Palenzona (E’ Tempo)- Il percorso individuato per la validazione dei progetti garantisce trasparenza ai cittadini ed è la necessaria premessa per dare gambe e concretezza alla realizzazione di questi due importanti interventi”.

 

“Dopo il canale scolmatore, in partenza dopo anni di immobilismo, il sistema fognario di Strada del Cervo e di Bauducchi (anche queste opere attese da tempo), con questo atto rimettiamo al centro dell’azione amministrativa la trasformazione della città- ha commentato il Sindaco di Moncalieri, Paolo Montagna- Si tratta di obiettivi fondamentali per lo sviluppo di Moncalieri e oggi l’abbiamo messo nero su bianco dichiarando l’interesse pubblico. Nella morsa dei vincoli di bilancio che limitano notevolmente la nostra capacità di investimento, pur con bilanci sani e senza indebitamento, il project financing e in generale il partenariato pubblico privato possono rappresentare una soluzione valida per sbloccare opere importanti e costruire la Moncalieri dei prossimi decenni. Inoltre, la distribuzione dei rischi a carico del privato, con pagamento solo alla consegna dell’opera già collaudata, è una garanzia fondamentale a tutela dell’amministrazione e dei cittadini. Ora, siamo pronti a dare il via ad un percorso trasparente e rapido per valutare le proposte in tutti i loro aspetti, consci dell’importanza di rendere concreti questi interventi.”

Cronaca
ORBASSANO - Camioncino si ribalta sulla sp 142: conducente ferito
ORBASSANO - Camioncino si ribalta sulla sp 142: conducente ferito
Il giovane autista 18enne è stato trasportato dal 118 all'Ospedale San luigi di Orbassano per gli accertamenti del caso. Alla Polizia Locale, il compito di appurare l'esatta dinamica dei fatti o cosa sia potuto accadere.
RIVALTA - Lo stabilimento Fiat di Tetti Francesi diventa sede Mopar
RIVALTA - Lo stabilimento Fiat di Tetti Francesi diventa sede Mopar
Il progetto – depositato in Comune la scorsa primavera – occuperà tutti gli spazi ancora a disposizione dell'area di Tetti e interesserà 340mila metri quadri di superficie, di cui 40mila di nuova costruzione.
MONCALIERI - Vicenda della truffa del santone: chieste condanne pesanti
MONCALIERI - Vicenda della truffa del santone: chieste condanne pesanti
L'uomo aveva ideato una setta che attuava stupri di gruppo, mascherandoli per terapie psichiche a ragazze e donne mentalmente deboli. Erano stati tutti arrestati circa un anno fa, ora rischiano condanne esemplari
NICHELINO - Furto in gioielleria a Mondojuve: caccia a tre persone
NICHELINO - Furto in gioielleria a Mondojuve: caccia a tre persone
Il fatto capitato nell'ora di chiusura di martedì: una commessa è stata distratta da un membro della banda che si è finto cliente, mentre gli altri due svuotavano una vetrinetta. Indagano i carabinieri.
MONCALIERI - Arrivano i ladri, si chiude in cantina e urla: loro scappano
MONCALIERI - Arrivano i ladri, si chiude in cantina e urla: loro scappano
Il fatto è successo poche sere fa a Moriondo. Protagonista una donna che è riuscita a nascondersi e a chiamare il 112. All'arrivo dei carabinieri, i malviventi erano già lontani
CARMAGNOLA - Mostra le parti intime a una minorenne: arrestato
CARMAGNOLA - Mostra le parti intime a una minorenne: arrestato
L'uomo, un romeno di 28 anni, è stato segnalato alla stazione da altri passeggeri, mentre dava spettacolo. La ragazzina ha chiamato anche i genitori, spaventata. I carabinieri lo hanno portato via
CARMAGNOLA - Rubano un escavatore in un cantiere edile
CARMAGNOLA - Rubano un escavatore in un cantiere edile
E' successo lunedì nella zona di via Poirino. Gli operai hanno constatato anche il furto di svariato materiale edile. Indagano i carabinieri.
ZONA SUD - Arrivano quindici carabinieri in più sul territorio
ZONA SUD - Arrivano quindici carabinieri in più sul territorio
La compagnia di Moncalieri, che comprende tutti i Comuni della cintura sud e sud-ovest, potenzia il suo organico con l'arrivo di nuove leve provenienti dalla scuola Allievi carabinieri.
ORBASSANO - Comune e Città Metropolitana pianificano la rotatoria in strada Volvera
ORBASSANO - Comune e Città Metropolitana pianificano la rotatoria in strada Volvera
La struttura sarà posizionata all'incrocio con la strada che porta verso Candiolo: uno dei punti più pericolosi del territorio dove spesso capitano incidenti gravi. Chi abita nei pressi ha più volte segnalato la pericolosità
TROFARELLO - Attive le nuove telecamere per i furbetti del semaforo rosso
TROFARELLO - Attive le nuove telecamere per i furbetti del semaforo rosso
Sono state installate all'incrocio tra via Torino e via Vittima delle Foibe. La sanzione per chi passa con il rosso è di 163 euro che aumenta di un terzo se viene commessa di notte.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore