I carabinieri hanno arrestato un uomo di 26 anni marocchino, per violenze ai danni della compagna più giovane. La scorsa notte, al culmine dell'ennesimo litigio violento in un alloggio di piazza Bengasi a Moncalieri, l'uomo ha cominciato a picchiare la 21 enne, fino a scaraventarle addosso tutta una serie di oggetti che gli capitavano sotto mano. Allertati dalle urla della giovane, i vicini di casa hanno chiamato il 112. La pattuglia ha portato via la vittima, facendola visitare da un medico mentre il compagno è stato ammanettato e trasferito in carcere.

Galleria fotografica

Articoli correlati