MONCALIERI - Ultimato lo studio di fattibilità per la maxi ciclovia "via del Monviso"

| Il progetto considererà il percorso ciclabile lungo il fiume Po da Torino alle sorgenti, toccando Moncalieri, La Loggia, Carignano, Carmagnola, Lombriasco, Pancalieri e poi verso il cuneese, sino alle sorgenti del Grande Fiume

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Ultimato lo studio di fattibilità per la maxi ciclovia
Oltre 240 chilometri di piste ciclabili, a cui se ne aggiungeranno circa 50 per gli allacciamenti con i centri urbani e le ciclovie esterne. E' la ciclovia del Po, il progetto che coinvolge 130 comuni circa, sulla rotta Torino-Venezia, con oltre 1miilone 800mila abitanti. Il progetto "Via del Monviso-Ciclovia dalle sorgenti del Po a Verrua Savoia" (primo tratto del percorso Torino-Venezia) è stato ammesso  al finanziamento per lo studio di fattibilità, nell'ambito dell'intervento regionale per lo sviluppo, la rivitalizzazione e il miglioramento qualitativo dei territori turistici.

Moncalieri è capofila della proposta che tocca territori molto diversi tra loro accomunati dal percorso del fiume Po. Lo studio di fattibilità considererà il percorso ciclabile lungo il fiume Po da Torino alle sorgenti, toccando Moncalieri, La Loggia, Carignano, Carmagnola, Lombriasco, Casalgrasso, Pancalieri, Polonghera, Faule, Villafranca Piemonte, Moretta, Cardè, Saluzzo, sino al Monviso. Questa ciclabile costituirà la dorsale di un rete alla quale saranno collegate a “pettine”   le vie ciclabili (esistenti o in progetto)   ed altre vie di mobilità lenta che  collegano i molti centri urbani e le tante emergenze territoriali. E si tradurrà in una vera e propria “infrastruttura verde”a servizio della mobilità e del turismo.

Si tratta di un progetto di “area vasta” che coniuga la tutela dell’ambiente naturale del territorio con lo sviluppo sociale ed economico e che ha come obiettivi l’incremento dei flussi turistici e la fruizione per il tempo libero, l’ ampliamento dell’uso della bicicletta come mezzo ecologico, lo sviluppo del turismo verde, l’ accrescimento dell’apporto del turismo all’economia regionale.
Il contributo permetterà di definire un'infrastruttura di fondamentale importanza per il futuro dei nostri territori.

Moncalieri ha proceduto con l’adesione al progetto di 54 comuni, con la firma della carta d’intenti denominata “Ciclovia del Po da Collina Po al Monviso”. Il Sindaco Paolo Montagna afferma che: «Tale infrastruttura è indispensabile per la diffusione del cicloturismo nella Regione, poiché consentirà di rendere fruibile e valorizzare un contesto di pregio paesaggistico e culturale e rappresenterà un valore aggiunto determinante in termini di attrazione per i nuovi modelli di turismo green, come insegnano le migliori pratiche messe in atto con le ciclovie in Europa”. Per gli stessi motivi, nell’aprile 2014, Moncalieri aveva fortemente sostenuto il progetto VEN-TO (Venezia-Torino) e aveva portato alla firma del relativo Protocollo d’Intesa ben 50 comuni».

L’assessore Laura Pompeo aggiunge: «Il progetto conferma il ruolo centrale dell’asse del fiume Po nelle grandi reti cicloviarie europee - spesso parallele ai grandi fiumi-, un itinerario che è la prosecuzione naturale della direttrice che segue l’andamento del fiume. Infatti, il Po è l’asse di un sistema di aree protette di eccellenza e i centri lungo il Po sono non soltanto mete di interesse culturale e mercatale, ma offrono anche un appoggio logistico importante, poiché spesso dotati di stazioni ferroviarie che possono consentire l’intermodalità».

Dove è successo
Cronaca
Auguri di Buon Ferragosto!
Auguri di Buon Ferragosto!
I consigli e l’entusiasmo delle lettrici e dei lettori che ci hanno contattato in questi mesi è stato fondamentale. L'obiettivo è continuare a migliorare per rendere Torino Sud punto di riferimento dell’informazione locale
PIOSSASCO - Allarme inquinamento per il torrente Sangonetto
PIOSSASCO - Allarme inquinamento per il torrente Sangonetto
Pesci morti a causa di sostanze sconosciute hanno spinto il Comune ad avviare un'indagine per capire cosa sia successo nell'alveo del fiume. Le analisi dei prossimi giorni chiariranno il tipo di inquinante
ORBASSANO - Sabato 25, concerto della banda musicale
ORBASSANO - Sabato 25, concerto della banda musicale
Presso la Sala Teatro S. Pertini, i musicisti orbassanesi suoneranno in occasione della ricorrenza di Santa Cecilia
NICHELINO - Per i lavoratori Embraco crisi senza fine
NICHELINO - Per i lavoratori Embraco crisi senza fine
Questa mattina si è tenuto il Tavolo regionale sulla crisi dell'azienda di Riva presso di Chieri in cui lavorano 25 nichelinesi. Purtroppo per il momento l'azienda non ha presentato proposte per il futuro
NICHELINO - Domenica la fiera a Stupinigi e la festa dello sport in via Torino
NICHELINO - Domenica la fiera a Stupinigi e la festa dello sport in via Torino
Weekend di appuntamenti in città tra la festa all'ombra della palazzina di caccia e le esibizioni delle associazioni sportive cittadine. Attenzione alle limitazioni del traffico e ai divieti nelle zone interessate dagli eventi
ORBASSANO - Il Coro Lorenzo Perosi festeggia il 25° anno di fondazione
ORBASSANO - Il Coro Lorenzo Perosi festeggia il 25° anno di fondazione
Il 18 novembre alle 21 sul palco del Palatenda andrà in scena la Traviata con Enrico Beruschi
MONCALIERI - Domenica 24 settembre alle ore 21 concerto gratis al Castello
MONCALIERI - Domenica 24 settembre alle ore 21 concerto gratis al Castello
Nell'ambito delle giornate europee del patrimonio, dedicate a natura e cultura, al giardino delle rose del castello è prevista una rassegna di musica popolare contemporanea. Ingresso gratuito
NICHELINO - A Stupinigi la mostra di Luigi Serralunga fino al 18 febbraio
NICHELINO - A Stupinigi la mostra di Luigi Serralunga fino al 18 febbraio
E' la prima iniziativa in assoluto di Sistema Cultura Nichelino che valorizza, nell’ambito dell’arte visiva, la Palazzina di Caccia. I dipinti dell'artista saranno circa un'ottantina
NICHELINO - Con l'apertura de "I Viali", nasce anche il bar dove fare la pennichella
NICHELINO - Con l
I cosiddetti "Nap Bar" sono dei locali in cui è possibile regalarsi un pisolino e sono già diventati luoghi cult in diverse parti del mondo. Mercoledì 25, anche a Nichelino si potrà provare questa nuova esperienza
Campagna "Io non rischio". I volontari in piazza per sensibilizzare sui rischi naturali
Campagna "Io non rischio". I volontari in piazza per sensibilizzare sui rischi naturali
Il 14 ottobre appuntamento in centro a Torino con punti informativi sul rischio sismico, alluvione e sul maremoto. Coinvolte la croce bianca di Orbassano, di Rivalta, Emergenza radio di Carmagnola e il gruppo trasmissioni di Moncalieri
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore