Un piccolo grande segnale di ritorno alla normalità, è il ritorno alla celebrazione di matrimoni in municipio. A Moncalieri, nella giornata di mercoledì, l'assessore Michele Morabito ha unito due sposi: Samuele e Yelyzaveta, alla presenza dei soli testimoni come prevede l'attuale normativa a sostegno delle misure di contrasto al contagio. E' la prima unione civile nella città del Proclama dall'inizio dell'emergenza sanitaria, che ha dato a tutto l'ambiente una carica per affrontare un tunnel ancora lungo da percorrere completamente. "Abbiamo visto una luce forte alla fine di questo percorso terribile - ha sottolineato il sindaco, Paolo Montagna -,  Il mio grande augurio a questa bellissima coppia moncalierese" 

Galleria fotografica

Articoli correlati