NICHELINO - Dipendente del Comune arrestato dalla guardia di finanza: voleva sfruttare l'emergenza coronavirus - VIDEO

| La Guardia di Finanza di Torino ha arrestato in flagranza, per corruzione, un dipendente del Comune di Nichelino, e un dipendente di una ditta di pulizia con sede nel torinese: stavano intavolando una trattativa per sfruttare l'emergenza

+ Miei preferiti
NICHELINO - Dipendente del Comune arrestato dalla guardia di finanza: voleva sfruttare lemergenza coronavirus - VIDEO
La Guardia di Finanza di Torino ha arrestato in flagranza, per corruzione, un dipendente del Comune di Nichelino, e un dipendente di una ditta di pulizia con sede nel torinese: stavano “intavolando” una trattativa per sfruttare l’emergenza “coronavirus”. Sequestrati 8mila euro in due mazzette, da 5 e 3mila euro, per le procedure di aggiudicazione di contratti per servizi di pulizia. L’operazione, denominata Linda, è stata condotta dai Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria Torino e coordinata dalla locale Procura della Repubblica. Tra i servizi oggetto delle trattative, si annovera, tra l’altro, anche l’affidamento dell’attività di sanificazione e disinfezione di immobili del Comune di Nichelino in relazione all’attuale emergenza sanitaria.
 
L’operazione che ha portato ai due arresti, scaturisce dalle indagini nei confronti del dipendente del Comune di Nichelino, nella sua veste di Presidente della Commissione della “gara regionale centralizzata per l’affidamento dei servizi di pulizia di immobili e servizi accessori a ridotto impatto ambientale per Regione Piemonte”, per presunte irregolarità mirate ad agevolare un’impresa di pulizie pugliese, presso la quale, peraltro, aveva già lavorato suo figlio, a tempo determinato. L’arresto è stato effettuato nel corso di uno dei molti controlli della Guardia di Finanza torinese per verificare il rispetto dei divieti alla circolazione per l’emergenza Coronavirus.
 
Il pubblico dipendente tratto in arresto ha anche gestito, come Responsabile Unico del Procedimento, l’affidamento temporaneo dei servizi di pulizia al Comune di Nichelino, che risulta essere stato affidato proprio all’azienda pugliese, in attesa dell’aggiudicazione definitiva del suddetto appalto regionale il quale, tra i vari lotti, prevede anche il servizio di pulizie allo stesso Comune. In tale contesto, si inserisce la dipendente dell’azienda di pulizie della provincia torinese la quale, nel ruolo di mediatrice, su indicazione del suo titolare, amico del titolare dell’azienda pugliese, ha effettuato la consegna del denaro poi sottoposto a sequestro. 
 
Il titolare dell’azienda piemontese si è quindi prestato ad “anticipare” il denaro, attesa l’impossibilità, da parte dell’impresa pugliese, di inviare a Torino un proprio “emissario”: impossibilità dovuta proprio all’emergenza Coronavirus, che ha costretto costui ad interrompere il viaggio aereo verso il Nord. L’attività costituisce un’ulteriore testimonianza della costante attenzione rivolta dalla Guardia di Finanza alla lotta alla corruzione, che altera le regole della sana competizione tra imprese, danneggia gli onesti e fa aumentare i costi dei servizi pubblici, in un momento, tra l’altro, di particolare emergenza per il Paese.
Video
Cronaca
NICHELINO - Ennesima auto rubata e trovata senza parti di carrozzeria
NICHELINO - Ennesima auto rubata e trovata senza parti di carrozzeria
Una pattuglia della polizia locale stava controllando la zona di Stupinigi quando ha notato una Fiat 500 parcheggiata in modo strano. Gli agenti si sono avvicinati e hanno notato che era priva di alcuni pezzi
BEINASCO - Rapina in una tabaccheria di Borgaretto: 700 euro di bottino
BEINASCO - Rapina in una tabaccheria di Borgaretto: 700 euro di bottino
Un uomo incappucciato è entrato nel pomeriggio di sabato nel negozio di via Galilei e, armato di pistola, ha portato via l'incasso. Indagini dei carabinieri. Per fortuna non ci sono feriti
CARMAGNOLA - Bufera politica sulla tangenziale: il Pd all'attacco
CARMAGNOLA - Bufera politica sulla tangenziale: il Pd all
Sarno (gruppo regionale) e Tosco (consigliere comunale), puntano il dito contro Regione e Città Metropolitana: "Vogliamo sperare che l’esclusione della Circonvallazione di Carmagnola sia soltanto una dimenticanza"
CARMAGNOLA - Alberi infestati, il Comune parte con l'insetticida: 'Tenete chiuse le persiane'
CARMAGNOLA - Alberi infestati, il Comune parte con l
Vietato anche entrare in contatto con le superfici che vengono toccate dall'agente chimico. Il trattamento verrà poi ripetuto tra circa tre settimane. Il trattamento andrà ora avanti fino all'8 di luglio.
PANCALIERI - La lite nel bar degenera: presa a sprangate la vetrina
PANCALIERI - La lite nel bar degenera: presa a sprangate la vetrina
Il locale, in piazza San Nicolao, al centro di un sabato sera movimentato. Un uomo verosimilmente ubriaco di è scagliato contro altri clienti armato di una chiave inglese e poi ha distrutto le vetrate prima di fuggire
MONCALIERI - Schianto nella notte, muore commerciante di Trofarello. Grave infermiera dell'ospedale
MONCALIERI - Schianto nella notte, muore commerciante di Trofarello. Grave infermiera dell
Dopo l'impatto l'uomo è stato violentemente sbalzato sull'asfalto. E' stato soccorso dal personale del 118 e successivamente trasportato d'urgenza al Cto dove è morto poco dopo il suo arrivo a causa delle lesioni riportate nell'incidente
MONCALIERI - Investe una donna sulle strisce e muore nello schianto in sella alla sua moto
MONCALIERI - Investe una donna sulle strisce e muore nello schianto in sella alla sua moto
Un uomo di 58 anni è morto ieri sera in un grave incidente stradale all'altezza di strada Genova. Il pedone, sulla cinquantina, stava attraversando la strada sulle strisce ed è stato colpito in pieno dalla moto. E' grave
MONCALIERI - Inaugurato il nuovo giardino della Luna a Borgo San Pietro
MONCALIERI - Inaugurato il nuovo giardino della Luna a Borgo San Pietro
"Abbiamo scelto di creare una nuova area verde per tutti gli abitanti della borgata e non solo - ha spiegato il sindaco, Paolo Montagna -, è un parco bello, innovativo, che guarda al futuro".
ORBASSANO - Furto in un'azienda nautica: rubati motori per barche
ORBASSANO - Furto in un
Ladri in azione la notte tra giovedì e venerdì in una ditta al confine con Beinasco. Hanno forzato un ingresso e sono entrati puntando direttamente a quel tipo di fabbricazione. Merce del valore di migliaia di euro
CARMAGNOLA - Scompare la tangenziale dalle opere prioritarie di Città Metropolitana: sindaco infuriato
CARMAGNOLA - Scompare la tangenziale dalle opere prioritarie di Città Metropolitana: sindaco infuriato
Il sindaco: "Ritengo quindi legittimo pensare che ci sia stata poca chiarezza nella comunicazione delle opere da inserire ed ho chiesto pertanto ai consiglieri Bianco e Grosso di fornire spiegazioni su questo aspetto".
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore