OMICIDIO MONCALIERI - Ucciso e gettato nel fosso: forse una vendetta contro Umberto Prinzi

| Umberto Prinzi, 47 anni, assassino della «bella Valentina», al secolo Cosimo Andriani, la trans che lui uccise nel 1995 per soffocamento, è stato trovato senza vita in un fosso. Forse è stata una vera e propria esecuzione

+ Miei preferiti
OMICIDIO MONCALIERI - Ucciso e gettato nel fosso: forse una vendetta contro Umberto Prinzi
Ferite «non compatibili» con un incidente. Tanto basta per confermare che Umberto Prinzi, 47 anni, l'uomo trovato cadavere ieri mattina a Moncalieri, è stato ucciso. Il responso definitivo lo darà l'autopsia. L'uomo aveva segni sul collo, forse da strangolamento, ma anche una ferita alla nuca. Forse provocata da un proiettile di piccolo calibro. Sembra una sorta di esecuzione nei confronti di un personaggio già noto alle forze dell'ordine. Prinzi, infatti, era l'assassino reo confesso della «bella Valentina», al secolo Cosimo Andriani, la trans che lui uccise nel 1995 per soffocamento. Gettò il corpo in una scarpata delle Valli di Lanzo. Condannato a 22 anni di carcere, nel 2007 fece ritrovare il corpo alla polizia, ammettendo il delitto. 
 
Nato a Carignano, Prinzi era uscito dal carcere da poco più di un anno, dopo aver scontato la pena per l’omicidio di Valentina. E' stato identificato in serata grazie alle impronte digitali. Quando i carabinieri hanno confrontato le sue con quelle presenti nella banca dati sono emersi i dettagli sull'identità, fino a quel momento ignota perchè il 47enne, in tasca, non aveva documenti. Abitava a Torino e il perchè il suo corpo sia stato gettato in un fosso a Moncalieri è ancora un mistero. Così come la mano che lo ha ucciso.
 
L’indagine è coordinata dai carabinieri del nucleo investigativo. Per ora non è esclusa alcuna ipotesi. In queste ore i militari stanno passando al setaccio gli ultimi mesi di vita dell'uomo: spostamenti, amicizie e, soprattutto, il traffico sul telefono cellulare. Qualche dettaglio utile, insomma, per risolvere il rompicapo.
Cronaca
NICHELINO - Stop all'alta velocità in via Stupinigi: il Comune restringe la carreggiata
NICHELINO - Stop all
Troppi rischi nel tratto tra via I Maggio e via Giordano. L'assessore De Ruosi: "In questo modo abbiamo aumentato anche i parcheggi a lato. Ora sono il doppio rispetto a prima"
TRASPORTI - Dal 3 giugno potenziate le tratte ferroviarie metropolitane, ma la Sfm1 deve attendere il 14
TRASPORTI - Dal 3 giugno potenziate le tratte ferroviarie metropolitane, ma la Sfm1 deve attendere il 14
Sulla sfm2 vengono aggiunti il sabato feriale i treni 4200 Pinerolo 5.17 – Chivasso 6.31 e 4529 Chivasso 5.15-Pinerolo 6.41. Ulteriori incrementi previsti nella fase successiva.
CARMAGNOLA - Uno sguardo di troppo e scoppia la rissa tra dieci ragazzi: arrivano i carabinieri
CARMAGNOLA - Uno sguardo di troppo e scoppia la rissa tra dieci ragazzi: arrivano i carabinieri
Ieri sera in piazza IV Martiri le pattuglie sono dovute intervenire per un parapiglia scoppiato tra due opposte fazioni che si sono attaccate dopo aver bevuto un po' troppo. Nel trambusto una ragazza ha anche perso la borsetta
RIVALTA - Riaprono le piastre sportive pubbliche con l'aiuto delle associazioni
RIVALTA - Riaprono le piastre sportive pubbliche con l
La decisione del Comune per consentire ai ragazzi di ricominciare a fare sport negli impianti pubblici in va Trento e via Balegno. La sperimentazione durerà per tutto il mese di giugno.
NICHELINO - Corvi attaccano i passanti in piazza Dalla Chiesa: difendevano un pulcino caduto dal nido
NICHELINO - Corvi attaccano i passanti in piazza Dalla Chiesa: difendevano un pulcino caduto dal nido
Attimi di tensione giovedì pomeriggio nella piazza sede del mercato del sabato. Tre volatili hanno aggredito chi si trovava vicino alla casetta dell'acqua perché un pulcino rischiava di essere schiacciato.
BEINASCO - Ritorna il servizio di guardia medica nei fine settimana
BEINASCO - Ritorna il servizio di guardia medica nei fine settimana
si trova presso la sede di via Orbassano 2 nelle giornate di sabato e domenica, festivi e prefestivi dalle ore 8 alle ore 20. Per raggiungere il medico per urgenze cliniche, i cittadini non dovranno quindi più recarsi fino ad Orbassano
CARMAGNOLA - Raggiravano il Comune per chiedere più borse spesa: indicavano cognomi diversi
CARMAGNOLA - Raggiravano il Comune per chiedere più borse spesa: indicavano cognomi diversi
I controlli dell'amministrazione comunale durante la distribuzione dei pacchi spesa ha fatto venire fuori diversi "Furbetti" che un giorno indicavano il cognome del marito e l'indomani quello della moglie per avere il doppio del previsto
NICHELINO - Per la giornata dell'ambiente, maxi raccolta di mascherine e guanti abbandonati
NICHELINO - Per la giornata dell
Un modo per prendersi cura della città, del luogo in cui si vive. "Sarà un momento per attivarci concretamente per la salvaguardia dell’ambiente", spiegano dal Comune. All'iniziativa può partecipare chiunque
LAVORO - Cgil di Moncalieri: '50 mila lavoratori in attesa della cassa integrazione e buste paga da 60 euro'
LAVORO - Cgil di Moncalieri:
Nella zona Sud della provincia - spiega un rapporto del sindacato -, il settore terziario e del commercio hanno sofferto maggiormente il mancato pagamento dell'anticipo degli ammortizzatori
MONCALIERI - Il cuore del Rotary dona macchinari al Santa Croce per 90 mila euro
MONCALIERI - Il cuore del Rotary dona macchinari al Santa Croce per 90 mila euro
Una solidarietà che si è rivelata anche nella trasformazione di produzione di aziende come quella della Witt Italia, specializzata in cosmetica che ha attivato una linea di produzione di gel igienizzante da donare alle strutture sanitarie.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore