OMICIDIO MONCALIERI - Ucciso e gettato nel fosso: forse una vendetta contro Umberto Prinzi

| Umberto Prinzi, 47 anni, assassino della «bella Valentina», al secolo Cosimo Andriani, la trans che lui uccise nel 1995 per soffocamento, è stato trovato senza vita in un fosso. Forse è stata una vera e propria esecuzione

+ Miei preferiti
OMICIDIO MONCALIERI - Ucciso e gettato nel fosso: forse una vendetta contro Umberto Prinzi
Ferite «non compatibili» con un incidente. Tanto basta per confermare che Umberto Prinzi, 47 anni, l'uomo trovato cadavere ieri mattina a Moncalieri, è stato ucciso. Il responso definitivo lo darà l'autopsia. L'uomo aveva segni sul collo, forse da strangolamento, ma anche una ferita alla nuca. Forse provocata da un proiettile di piccolo calibro. Sembra una sorta di esecuzione nei confronti di un personaggio già noto alle forze dell'ordine. Prinzi, infatti, era l'assassino reo confesso della «bella Valentina», al secolo Cosimo Andriani, la trans che lui uccise nel 1995 per soffocamento. Gettò il corpo in una scarpata delle Valli di Lanzo. Condannato a 22 anni di carcere, nel 2007 fece ritrovare il corpo alla polizia, ammettendo il delitto. 
 
Nato a Carignano, Prinzi era uscito dal carcere da poco più di un anno, dopo aver scontato la pena per l’omicidio di Valentina. E' stato identificato in serata grazie alle impronte digitali. Quando i carabinieri hanno confrontato le sue con quelle presenti nella banca dati sono emersi i dettagli sull'identità, fino a quel momento ignota perchè il 47enne, in tasca, non aveva documenti. Abitava a Torino e il perchè il suo corpo sia stato gettato in un fosso a Moncalieri è ancora un mistero. Così come la mano che lo ha ucciso.
 
L’indagine è coordinata dai carabinieri del nucleo investigativo. Per ora non è esclusa alcuna ipotesi. In queste ore i militari stanno passando al setaccio gli ultimi mesi di vita dell'uomo: spostamenti, amicizie e, soprattutto, il traffico sul telefono cellulare. Qualche dettaglio utile, insomma, per risolvere il rompicapo.
Cronaca
LAVORO - Bennet cerca dipendenti per Carmagnola e Nichelino
LAVORO - Bennet cerca dipendenti per Carmagnola e Nichelino
Decathlon seleziona personale per Moncalieri
MONCALIERI - Maiali in azione: discarica abusiva con fusti di sostanze pericolose
MONCALIERI - Maiali in azione: discarica abusiva con fusti di sostanze pericolose
I residenti della zona hanno chiesto (e ottenuto) questa mattina l'intervento degli agenti della polizia locale di Moncalieri. Anche per valutare l'effettiva pericolosità dei fusti
NICHELINO - La fidanzata lo lascia e lui tenta di incendiarle l'auto: ragazzo arrestato dai carabinieri
NICHELINO - La fidanzata lo lascia e lui tenta di incendiarle l
Il 33enne, tra l'altro, era stato scarcerato due giorni fa dopo che era stato arrestato dai carabinieri il 18 luglio per aver aggredito il titolare e il dipendente di un negozio di kebab a Rivalta
OMICIDIO NICHELINO - Niente legittima difesa: chiesto il rinvio a giudizio per la donna che uccise il convivente
OMICIDIO NICHELINO - Niente legittima difesa: chiesto il rinvio a giudizio per la donna che uccise il convivente
Il pubblico ministero Bucarelli ha chiesto il rinvio a giudizio per omicidio volontario nei confronti di Silvia Rossetto, 48 anni, originaria di Cuorgnè, che colpì mortalmente il convivente Giuseppe Marcon, 66 anni, con una coltellata
TORINO SUD - In arrivo nuova ondata di caldo. Il picco tra mercoledì e giovedì
TORINO SUD - In arrivo nuova ondata di caldo. Il picco tra mercoledì e giovedì
Ai soggetti più sensibili (bambini, anziani, cardiopatici, asmatici o persone affette da malattie dell'apparato respiratorio) si rammenta di evitare la permanenza all'aria aperta nei luoghi soleggiati
MONCALIERI - Badante ubriaca picchia la pensionata che avrebbe dovuto assistere: arrestata dai carabinieri
MONCALIERI - Badante ubriaca picchia la pensionata che avrebbe dovuto assistere: arrestata dai carabinieri
Nella notte, una gazzella dei Carabinieri di Moncalieri è stata attirata dalle urla di una anziana donna che chiedeva aiuto affacciata al balcone di casa, urlando che la stavano picchiando
TROFARELLO - Ferito con otto colpi durante una gara amatoriale di tiro a volo
TROFARELLO - Ferito con otto colpi durante una gara amatoriale di tiro a volo
L'episodio a Pralormo. Colpito un uomo di 46 anni residente a Trofarello. Per fortuna i proiettili non hanno colpito organi vitali e, visto il materiale e la dimensione degli stessi, non sono andati in profondità
CARIGNANO - Incidente stradale, auto finisce contro una chiesa: tre feriti
CARIGNANO - Incidente stradale, auto finisce contro una chiesa: tre feriti
I tre feriti, due su una vettura e uno sull'altra, sono stati medicati e trasportato per accertamenti al pronto soccorso. Nessuno di loro sarebbe in gravi condizioni
NICHELINO - Vendevano merchandising di Eros abusivamente: denunciati
NICHELINO - Vendevano merchandising di Eros abusivamente: denunciati
I carabinieri hanno pizzicato due napoletani che ieri sera si sono piazzati nei dintorni della palazzina di Stupinigi e smerciavano bandane e altri gadget ai fans in coda. Tutto sequestrato dai militari
BEINASCO - Cirio incontra i sindaci della zona: 'Soppressione casello primo punto del bando concessioni'
BEINASCO - Cirio incontra i sindaci della zona:
Il governatore ha voluto ascoltare i primi cittadini del territorio che chiedono a gran voce la cancellazione della barriera a pagamento. "Il problema non si sposta: la stazione a pedaggio o si sopprime o resta dov'è"
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore